Featured home Mobile Notizie

Samsung Galaxy A50: batteria capiente e Android 9 a primavera

galaxy A50_home

Galaxy A50 è uno dei primi smartphone Samsung con Android 9.0 Pie e sarà dotato di una batteria capiente. Il lancio è previsto a primavera.

Nel 2019 Samsung ha intenzione di rivedere le sue linee di smartphone ed è sicuro che verranno quindi introdotti molti nuovi modelli. La serie di fascia bassa Galaxy J sarà probabilmente sostituita dalla nuova famiglia Galaxy M. Inoltre, la serie A subirà di nuovo una modifica del nome, dove verrà aggiunto uno zero per differenziare gli smartphone rispetto a quelli attuali. Di conseguenza sonno previsti i modelli A30, A40, A50, A60, A70 e infine A80.

Non è detto che tutti questi modelli saranno proposti per il mercato italiano. Di sicuro uno di quelli che approderà nel Bel Paese è il Galaxy A50, modello di fascia media ma con interessanti caratteristiche tecniche. La differenza sostanziale con i modelli di fascia superiore è nel display: le indiscrezioni vogliono che il Galaxy A50 sia dotato di un display LCD, mentre i modelli più costosi, come A70 e A80, disporranno di un display AMOLED.

Samsung Galaxy A50: batteria capiente e Android 9 a primavera

Samsung cede al notch

Il Samsung Galaxy A50 avrà anche il notch. Samsung è stato uno dei produttori che ha “resistito” alla nuova tendenza, ma con il costo di questi display ormai entrati nella produzione di massa, ha dovuto cedere ed adattarsi al mercato. Per avere uno smartphone Samsung senza tacca quest’anno si dovrà acquistare un modello della serie Galaxy S10, che propongono un buco nella parte superiore sinistra del display per la fotocamera selfie. Ovviamente il prezzo da pagare è decisamente superiore ai modelli della nuova serie  Galaxy “A”

Tanta autonomia

Il nuovo smartphone sarà offerto con una capiente batteria da 4.000 mAh, addirittura migliore di quella inserita nel Galaxy S9. Nel 2019 non sarà l’unico smartphone Samsung Galaxy con una batteria di grandi dimensioni, e questa di offrire una batteria capiente è diventata una delle caratteristiche tecniche su cui Samsung intende puntare per attrarre nuovi clienti anche nella fascia medio bassa di mercato.

Samsung Galaxy A50: batteria capiente e Android 9 a primavera

Fotocamere, probabili almeno tre

Per quanto riguarda il comparto fotografico del Samsung A50 si sa davvero poco. Di sicuro lo smartphone sarà proposto con un sensore principale da 24 megapixel, come già visto sui modelli A7 e A9. Probabilmente questa non sarà l’unica fotocamera. I Galaxy A7 e A9 sono gli ultimi smartphone della serie A , e sono dotati di fotocamere aggiuntive. L’A7 è stato il primo smartphone Samsung con tripla fotocamera e il [amazon_textlink asin=’B07JW4SL4K’ text=’Galaxy A9′ template=’ProductLink’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ff6b84e5-1008-11e9-84f1-a5f7503df368′] è stato addirittura il primo smartphone con quadrupla fotocamera.

Android Pie finalmente nella fascia media

Il Galaxy A50 (SM-A505FN) si baserà sul SoC Exynos 9610 affiancato da 4 GB di RAM. Probabilmente verrà proposto in due versioni a seconda dello spazio di archiviazione che potrà essere di 64 GB o 128 GB. Per la prima volta per uno smartphone di fascia media Samsung viene proposto il sistema operativo Android 9.0 Pie.

Samsung Galaxy A50: batteria capiente e Android 9 a primavera

Sebbene molti dettagli sembrino essere conosciuti sul nuovo modello della serie A, un’introduzione ufficiale richiederà del tempo. Quello che è certo è che verrà lanciato dopo la serie Galaxy S10, quindi è prevedibile che sarà sugli scaffali nei primi mesi primaverili.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest