Notizie

Sony A9 III – Fotocamera 8K nel 2021

Sony A9 III - Fotocamera 8K nel 2021

C’è già chi la chiama A9 III, la fotocamera Sony del 2021 avrà potenziale in ambito 8K probabilmente senza problemi di surriscaldamento

Con informazioni sparse per il web come i tasselli di un puzzle è possibile provare a metterli assieme per scoprire come potrebbe essere la futura fotocamera già soprannominata Sony A9 III. Il punto di riferimento in termini di potenziale tecnologico e resa video si avvicina a quello della Canon EOS R5, un futuro apparato quello di Sony che potrebbe far parte della linea A9, sorta di forte evoluzione della specie che per giunta potrebbe essere disponibile giusto in tempo per le prossime (si spera) Olimpiadi in quel di Tokyo.

Per questa avveniristica Sony A9 III è prevista una dotazione di eccellenza con sensore che potrebbe anche essere da 50 MegaPixel. Ciò consentirebbe ampio spazio di manovra per acquisire materiale 8K, con un flusso dati e frame rate all’altezza di riprese simili a quelle offerte dalla Canon EOS R5, senza limiti di registrazione oltre che disporre di AF e altre tecnologie della Sony A7S III (immagine sotto).

Sony A9 III - Fotocamera 8K nel 2021

Tutto porta a pensare che questa autentica “macchina da guerra” sarà pronta per i primi del prossimo anno, andando quindi ad affiancare un’altra pregevole digitale per i professionisti come la Sony A9 II. Restano dubbi proprio sulla capacità di questa nuova Sony di competere sul piano del volume di informazioni incamerabili alla mostruosa risoluzione 8K, perplessità legate a limitazioni nella qualità di registrazione interna, ipotesi che lasciano ancora troppo aperta l’idea che questa Sony A9S potrebbe disporre di un inferiore flusso in termini di bitrate e opzioni RAW rispetto all’8K della EOS R5.

Cadenza frame a parte è molto probabile che questo nuovo progetto “Sony 8K” offrirà una nuova fotocamera top di gamma con un grande fattore di forma professionale, un sensore mai visto prima e alcuni dei nuovi parametri di riferimento della Sony A7S III, come il mirino elettronico da 9,4 milioni di punti e un migliorato sistema di gestione delle informazioni all’interno dei menù e impostazione dei parametri.

Sony A9 III - Fotocamera 8K nel 2021

Le informazioni in rete per questa ipotetica A9 III non fanno menzione della presunta dimensione del sensore, anche se come l’R5 dovrebbe restare come minimo nell’area dei 45 MegaPixel per essere in grado di catturare abbastanza informazioni e acquisire quanto necessario per un formato immagine 7680 × 4320 pixel. Un elevato potenziale di gestione dati che andrebbe a oscurare la scena ad altri dispositivi come la Sony A7S III piuttosto che la A7R IV da 61 MegaPixel (immagine sopra).

Il riferimento a mercato si dice essere la Canon EOS R5, ma questa futura fotocamera Sony andrà a offrirsi al professionista e all’appassionato come una (giusta) via di mezzo per scatti singoli ad alta risoluzione ma anche video 8K, se poi ciò accadesse senza problemi di surriscaldamento per l’enorme quantitativo di informazioni da gestire sarebbe un ulteriore segno distintivo. Tra i desiderata dei fotografi non mancano ulteriori richieste come dual card slot, una dimensione e materiali corpo macchina per un impiego aggressivo, nuovo sistema di stabilizzazione e un sensore davvero all’avanguardia. Tutti elementi che andrebbero a sbaragliare non poco il mercato, anche perché l’ipotesi di prezzo resta poco al di sotto della soglia dei seimila dollari. Link a Sony.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest