Hi-Fi Notizie

Spirit Torino, le cuffie italiane

Spirit Torino

Le cuffie per professionisti ed appassionati con il valore aggiunto della consulenza dell’Ingegnere Andrea Ricci ceo e fondatore dell’azienda torinese.

Con Spirit Torino tutto è iniziato qualche anno fa con la modifica di cuffie di diversi brand. L’Ingegnere Andrea Ricci proponeva la modifica di alcuni modelli di cuffie Grado riscuotendo un discreto successo. Spinto da una piccola schiera di appassionati e grazie alla sua esperienza negli studi di registrazione, trova la fiducia di un gruppo di investitori milanesi che crede nel progetto Spirit Torino finanziando la costruzione di uno showroom e di un laboratorio di circa 300 mq in quel di Volvera, in provincia di Torino.

Spirit Torino, le cuffie italiane

Una azienda all’avanguardia

Il laboratorio si occupa della cuciture, degli assemblaggi, delle lavorazioni laser, tagli, incisioni ed anche delle stampe 3D. Tutto ciò che non può essere fatto in azienda viene comunque realizzato nel raggio di pochi km da aziende dell’interland torinese. La produzione è rivolta a semplici appassionati che cercano una cuffia che ha come mission quella di riprodurre l’evento musicale nel modo più fedele possibile alla realtà, fino al professionista che con l’allestimento Ragnarr avrà a sua disposizione una cuffia robusta, affidabile e capace di dare il meglio in qualunque situazione.

Molto interessanti le tecnologie proprietarie studiate da Andrea Ricci come il Twin Pulse Isobaric System da cui prende appunto il nome il top di gamma Twin Pulse Isobaric che viene proposta ad un prezzo di 2900,00 Euro con due anni di garanzia.

Il Twin Pulse Isobaric System ha lo scopo di migliorare l’aspetto in cui le cuffie dinamiche sono carenti ossia la velocità dei transienti. Tutto in questa cuffia è stato studiato affinché il parametro venisse affinato e al fine di rendere ciò possibile si è anche scelto di utilizzare un cablaggio fisso.
L’utilizzo del radiatore passivo esterno è un altro punto interessante della tecnologia Spirit Torino ed è una cosa più unica che rara mai vista fino ad ora in una cuffia.
I driver utilizzati sono della Nhoord Audio realizzati su precise specifiche della Spirit Torino.

Infine una menzione va fatta al telaio realizzato da blocchi di alluminio scavati dal pieno ed al concetto di telaio inerziale studiato in modo da preservare la dinamica del messaggio sonoro.

Spirit Torino, le cuffie italiane

Chi volesse entrare nel mondo Spirit Torino può scegliere la Superleggera proposta ad un prezzo di 1600,euro con due anni di garanzia.
La Superleggera è una cuffia studiata per essere pilotata facilmente da qualsiasi amplificatore ed ha un sound caratterizzato da un’ottima dinamica ed un pizzico di calore sulle voci. Una cuffia che si fa apprezzare fin dal primo ascolto, colpisce per l’immediatezza con cui si propone al cliente.

Nel momento in cui stiamo scrivendo l’articolo è in fase di sviluppo un progetto in collaborazione con Audel di cui Spirit Torino è anche rivenditore, per la realizzazione di una cuffia leggera con struttura in legno ed un prezzo di circa 750,00 Euro.
I prodotti Spirit Torino vengono pensati e dimostrati con DAC e amplificatori per cuffie Audio-Gd che troverete nello showroom di Volvera.
Spirit Torino è inoltre una azienda rivenditrice di diversi marchi a cui piace definirsi i consulenti delle cuffie, per cui sono disponibili per trovare la giusta soluzione alla vostra esigenza che sia un cavo, un amplificatore o appunto una cuffia.

Per costruzione e fascia di mercato sarebbe interessante confrontarle con l’attuale produzione Grado con cui hanno molte somiglianze a livello estetico e non.

Le cuffie Spirit Torino sono un concentrato di tecnologia, materiali di prima qualità e ricerca della miglior riproduzione sonora possibile. Acquistabili direttamente sul sito oppure presso lo showroom di via Rivalta 30 a Volvera, per info c’è anche il canale youtube.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest