Notizie TV

TV Hisense 2021: arrivano i Mini-LED e una nuova serie OLED

Interessanti novità da Hisense Europe, che ha annunciato i suoi piani per il 2021 per la line-up dei nuovi TV. Aspettiamoci una nuova gamma LCD Mini-LED e nuovi OLED

Interessanti novità da Hisense Europe, che ha annunciato i suoi piani per il 2021 per la line-up dei nuovi TV. Il modello più atteso è senza dubbio l’U9GQ, il primo TV LCD di Hisense con retroilluminazione miniLED e Full Array Local Dimming Pro. La società cinese ha utilizzato ben 10.000 LED per fornire una luminosità di picco fino a 2000 nit. Il modello da 75 pollici si spingerà addirittura a 3000 nit e avrà 1280 zone di dimming, secondo le specifiche tecniche comunicate dell’azienda nei giorni scorsi.

“Questo TV Mini-LED ha più di 10.000 LED per aumentare la luminosità di 2000 nit. Il risultato sono immagini con neri più profondi e in generale un contrasto migliore e un migliore controllo della retroilluminazione”, ha annunciato Hisense. Inoltre, la serie U9GQ è dotata di pannelli IPS con refresh a 120Hz, di supporto multi-HDR (HDR10, HDR10+, HLG, Dolby Vision) e di un sistema Dolby Atmos a 3.1.2 canali per un totale di 90W. Come per ogni attuale TV top di gamma che si rispetti, aspettiamoci inoltre funzionalità HDMI 2.1 come eARC, VRR (48-60Hz) e ALLM.

hisense
TV Hisense U9GQ

L’azienda cinese ha anche annunciato nuovi televisori OLED della serie A9G, da non confondere con l’omonima e recente gamma di TV OLED Sony. Nel 2020 erano emersi alcuni report secondo cui Hisense avrebbe abbandonato la tecnologia OLED a favore dell’LCD a doppio strato, ma come possiamo vedere da questo annuncio il rapporto tra Hisense e i TV OLED continua. La serie A9G sarà disponibile in due modelli da 55 e 65 pollici. Aspettiamoci, oltre alla risoluzione 4K e al supporto multi-HDR (HDR10, HDR10+, HLG, Dolby Vision), anche la certificazione IMAX Enhanced, un picco di luminosità di 800 nit e un sistema audio Dolby Atmos a 2.1.2 canali.

La serie Hisense A9G dovrebbe montare ingressi HDMI 2.1 visto il supporto di funzionalità come ALLM ed eARC, ma in realtà non sembra avere una porta HDMI con larghezza di banda HDMI 2.1. La società ha anche annunciato nuovi modelli della serie U8GQ e altri TV di fascia media, ma non abbiamo ancora un quadro chiaro dell’intera gamma. Tutti questi nuovi TV della gamma 2021 integreranno comunque il sistema operativo Vidaa 5.0 con accesso alle principali app di streaming.

TV OLED Hisense A9G

Nell’annuncio si legge infine che Hisense è il primo marchio di TV al mondo ad ottenere la certificazione di protezione della privacy del prodotto rilasciata da TÜV Rheinland, l’istituto tedesco più riconosciuto a livello mondiale, che garantisce che il televisore sia conforme a tutte le normative europee sulla protezione dei dati e sulla privacy. La certificazione riguarda anche una tecnologia (immaginiamo per la luce blu) per rendere la visione quanto più “salutare” possibile per la vista degli utenti.

I televisori LCD U9GQ di Hisense, gli OLED A9G e altri modelli verranno lanciati in Paesi europei come Regno Unito, Francia, Spagna e Italia entro la fine dell’anno, anche se per ora i prezzi non sono stati comunicati. Conoscendo però Hisense, aspettiamoci cifre molto aggressive.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest