Featured home Hi-Fi Home cinema Notizie

Vivid Kaya 45

Vivid Kaya 45

Materiali ricercati e un affascinante progetto ingegneristico sono alla base delle Kaya 45 della britannica Vivid, diffusori da 300 Watt su 4 Ohm

Dalla britannica Vivid un progetto da pavimento declinato in tre diversi modelli: Kaya 25 a due vie, Kaya 45 e Kaya 90 a tre vie. Kaya 45 e Kaya 90 condividono gli stessi driver midrange e tweeter, costruzione e aspetto generale. Il Vivid Kaya 45 ha inferiori dimensioni, conta solo un paio di woofer da 5″ pollici per altoparlante anziché i quattro presenti in Kaya 90.

I Kaya 45 sono altoparlanti passivi da pavimento a tre vie e quattro driver e il numero relativo al modello si riferisce al volume chiuso in litri dell’altoparlante in litri: i Kaya 45 hanno un volume di 45 litri. Disponibili nei colori Oyster Matte, Piano Black e Pearl White ma per una leggera maggiorazione di prezzo è possibile richiedere il colore su misura. Tutti i driver del Kaya 45 hanno diaframmi in lega con strutture motorie proprietarie, tutti dotati di caricamento esponenziale del tubo conico, peculiarità che contraddistingue l’intera gamma di altoparlanti Vivid Audio.

Vivid Kaya 45

I tubi esponenziali sono progettati per tenere sotto controllo le onde posteriori dei driver, e sempre a livello progettuale sono un raro esempio di diffusori dove la carica dei woofer avviene tramite tubo conico. Ciò ha comportato la necessità di studiare e impiegare materiali ricercati e all’avanguardia. I cabinet sono costruiti con materiale composito e anima in schiuma Soric. Il Soric è una sorta di tessuto non tessuto in poliestere resistente alla pressione e compatibile con tutti i tipi regolari di resina incluso poliestere, vinilestere, fenolico ed epossidico. Soric è parte di una produzione sottovuoto, processi di stampo chiusi inclusa l’infusione per la realizzazione di elementi a elevata resistenza, rigidità ma al tempo stesso molto leggeri. Lo stesso tipo di materiale presente nella nautica, progetti aerospaziali, bici, automobili e particolarmente adatto alle Vivid Kaya 45 per raggiungere l’accattivante forma geometrica. Personalizzazione che altrimenti sarebbe (quasi) impossibile da raggiungere attraverso il legno, così come non vi è necessità che il cabinet dei diffusori svolga la funzione di dissipatore di vibrazioni per il carico dovuto al doppio driver per i bassi.

Di fatto gli altoparlanti sono dotati di woofer dal design opposto e fissati insieme posteriormente, lavorano in fase per cui le eventuali sollecitazioni sono molto ridotte e non vi è altra necessità che di un involucro leggero e rigido favorendo le alte frequenze. Nonostante la presenza della schiuma Soric a semplificare il concept ingegneristico alla base, le Kaya restano diffusori molto complessi nella manifattura, dove è molto difficile riuscire a scovare eventuali punti di saldatura tra le parti che le compongono. A lasciare a bocca aperta è la stabilità d’insieme, anche in presenza di suono corposo che implica notevole spostamento d’aria in virtù di bassi carichi di energia ci si può avvicinare ai woofer e non percepire vibrazioni di sorta.

Vivid Kaya 45

Senza ulteriori informazioni resta difficile avere certezze sull’assemblaggio di tweeter (tipo D26 a sezione catenaria e rinforzata con trame di carbonio e cupola in alluminio), mid (C100SE con magnete radiale molto vicino alla bobina) e woofer (due C125L da 125 mm e cono in alluminio). Mid e woofer con tanto di bordi in schiuma stile anni ’80.

Il pensiero di come accedervi anche in un secondo momento per manutenzione va probabilmente a risolversi nella stessa zona bassa dove sono presenti i sei elementi di appoggio a punta e si trova il pannello che potrebbe dare accesso alla parte interna, un po’ come sistemare una nave in bottiglia. Potenza applicabile massima 300 Watt, impedenza 4 Ohm, risposta in frequenza dichiarata 39 – 33.000 Hz e sensibilità 87 dB. Prezzo attorno ai 16.000 euro la coppia. Per info: link al sito Vivid.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest