Advertisement
Featured home Home cinema Notizie

Yamaha MusicCast BAR 400 arriva a settembre a 700 euro

MusicCast BAR 400

Yamaha ha annunciato la nuova soundbar MusicCast BAR 400, attesa a settembre a 700 euro. 200W di potenza, subwoofer attivo e supporto per l’audio hi-res.

Yamaha sta espandendo la propria gamma di prodotti audio compatibili con il sistema MusicCast, che consente di collegare diffusori aggiuntivi in modalità wireless. Oltre alla riproduzione musicale multi-room, MusicCast permette di espandere anche il vostro sistema audio TV. La Yamaha MusicCast BAR 400, ultima arrivata della gamma, è una soundbar con subwoofer wireless. All’interno ci sono quattro woofer e due tweeter per un totale di 200W di potenza (soundbar+subwoofer).

Yamaha MusicCast BAR 400 arriva a settembre a 700 euro

Questo nuovo modello, che arriverà in Europa a settembre al prezzo di circa 700 euro, supporta l’audio ad alta risoluzione così come Dolby Digital e DTS incluso DTS Virtual: X, che ha lo scopo di simulare un effetto surround. Tuttavia, non supporta DTS: X e Dolby Atmos, che rimangono così esclusivi per le soundbar più costose.

Yamaha MusicCast BAR 400 arriva a settembre a 700 euro

È comunque possibile espandere la soundbar per avere un vero sistema audio 5.1 aggiungendo gli altoparlanti posteriori wireless Yamaha MusicCast 20 (229 euro) o MusicCast 50 (529 euro). Questa maggiore flessibilità sarà sicuramente apprezzata da molti utenti, ma ovviamente, almeno per ora, rimane limitata alla famiglia di prodotti Yamaha. Alcuni protocolli multi-room consentono invece di combinare diffusori di brand diversi.

Yamaha MusicCast BAR 400 arriva a settembre a 700 euro

Tra le altre caratteristiche della Yamaha MusicCast BAR 400 spiccano Bluetooth, Apple Airplay e Spotify Connect per la riproduzione musicale e compatibilità vocale Alexa, che richiede comunque un Amazon Echo o un Amazon Dot (entrambi non ancora disponibili ufficialmente in Italia). La soundbar è inoltre dotata di un ingresso HDMI, di un’uscita HDMI (con ARC) e di input audio ottico e AUX.

Yamaha MusicCast BAR 400 arriva a settembre a 700 euro

È inoltre supportato il passthrough di segnali video 4K e HDR, inclusi HLG e Dolby Vision, e non manca la connettività di rete tramite Wi-Fi o Ethernet. Da notare che sempre a settembre Yamaha lancerà un modello più economico (BAR 40) con molte delle funzioni della BAR 400 ma senza il subwoofer.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest