Accessori Hi-Fi Home cinema Notizie

Ampli Starke Sound AD4.320 – Un ponte sul multicanale

Ampli Starke Sound AD4.320 – Un ponte sul multicanale

Flessibile e potente grazie all’inusuale sistema di bridging l’AD4.320 è una piacevole sorpresa dalla statunitense Starke Sound

L’AD4.320 di Starke Sound già dovrebbe dare delle indicazioni riguardo l’incredibile flessibilità di questo amplificatore di potenza, altro fiore all’occhiello della giovane società californiana sorta circa 11 anni or sono e nota perlopiù per la realizzazione di notevoli diffusori.

Ampli apparentemente simile a tanti altri in commercio, con design che nella sezione anteriore mantiene solo in parte un certo anonimato, comunque riconoscibile per le linee scavate e l’elemento luminoso verticale, rosso quando in stand-by diventando poi verde in fase operativa. Dimensioni 545 x 232 x 430 mm (L x A x P) e peso di circa 13,5 Kg.

Ampli Starke Sound AD4.320 – Un ponte sul multicanale

L’amplificatore di potenza Starke AD4.320 è un progetto insolito e di eccellente valenza all’interno di un impianto Home Theater e si distingue dagli altri amplificatori multicanale che in genere non dispongono di capacità di bridging. Di fatto in questo caso i quattro canali disponibili possono venire configurati come due, tre o quattro canali discreti tramite interruttori bridge sul pannello posteriore con stabilità anche a 2 Ohm. A offrire una simile flessibilità concorre la presenza di due trasformatori toroidali e due moduli stereo Classe D nello stesso chassis. Ciò potrebbe far storcere il naso all’audiofilo amante anche del multicanale che vive con la (quasi) certezza che la Classe D non possa competere con ampli di diversa Classe come la A, ma anche da questo punto di vista l’AD4.320 va ad aggiungersi ad altri modelli alto di gamma a mercato come per esempio l’Emotiva PA-1 che hanno dimostrato che la Classe D non è seconda a nessuno.

Presente all’interno del solido imballo l’importante manuale da leggere in misura approfondita per comprendere tutte le potenzialità esprimibili da questo ampli, che contrariamente al resto dei sistemi a bridging impiega una commutazione interna in modo tale che il funzionamento a ponte richieda il collegamento dell’altoparlante ai terminali positivo e negativo del singolo canale a ponte, i terminali dei canali adiacenti non sono usati. Il sistema di scollegamento dei terminali dei canali associati in modalità bridge evita il rischio di danneggiamento in caso di cablaggio errato. In modalità a quattro canali, è possibile gestire fino a quattro altoparlanti diversi. Nella modalità a tre canali è possibile utilizzare un canale a ponte ad alta potenza per pilotare un altoparlante centrale e gli altri due canali indipendenti possono occuparsi dei due altoparlanti anteriori, side o rear.

Ampli Starke Sound AD4.320 – Un ponte sul multicanale

In modalità due canali gli altoparlanti possono venire alimentati con due dei quattro canali disponibili e gli altri due disattivi, oppure bi-amplificazione verticale dell’altoparlante con tutti e quattro i canali operativi. In tal caso un canale ciascuno per le sezioni delle frequenze basse e alte di ogni diffusore; oppure operatività a ponte ad alta potenza con due dei quattro canali che contribuiscono all’altra coppia bridged.

Potenza uscita: in modalità 4 canali 225 wpc @ 8 Ohm (320 wpc @ 4 Ohm), modalità 2 canali: 430 wpc @ 4 Ohm (modalità bilanciata) oppure 650 wpc @ 2 Ohm (modalità bilanciata). Gain 23 dB e risposta in frequenza 5 – 100 kHz (-1.5dB), rapporto segnale / rumore 112 dB (A-weighted). Prezzo attuale sul sito Starke Sound 899 dollari contro i 1.399 dollari di listino. Per ulteriori informazioni link a Starke Sound.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest