AF Gaming AF Gaming slider Hardware News

Asus VG279QM – Gaming monitor

Asus VG279QM – Gaming monitor

Asus VG279QM è un gaming monitor IPS Full HD con sorprendente refresh rate fino a 280 Hz e funzione Black Frame Insertion

Moderno ma senza eccedere nello stile, l’Asus VG279QM è un monitor 27” pollici IPS FreeSync per gaming dall’estetica relativamente ingombrante, con una solida base che rimanda agli altrettanto robusti elementi in plastica. Cornice molto poco invasiva benché presente, la profondità dell’apparato supera di poco i 21 centimetri senza creare particolari problemi anche in condizioni di scrivanie poco capienti in modo da accogliere tastiera e mouse. Misura con piedistallo 619.4 x (376.73 ~ 506.73) x 211.37 mm (L x A x P), pesa 5,6 Kg che con la base diventano 8,2 Kg. Molto buone anche le doti di posizionamento con ribaltamento verticale 90° gradi, movimento verticale dell’ancoraggio alla base di 130 mm, escursione laterale di 90° gradi e tilt di basculamento da +33° gradi a -5° gradi, favorendo il miglior accomodamento rispetto al punto di visione. Compatibile per supporto VESA 100 x 100.

Asus VG279QM è un pannello IPS 1920 x 1080 pixel nativi, refresh rate del display che può toccare la ragguardevole velocità di 280 Hz e tempo di risposta pari a 1 millisecondo. L’illuminazione dello schermo viaggia al massimo a 400 candele metro quadro e contrasto tipico per apparati di questo tipo con rapporto 1000:1. Volendo procedere a un bilanciamento del bianco la luminanza scenderebbe attorno alle 100 candele metro quadro (contro le 120 pre-calibrazione), a fronte di una risposta più congrua e DeltaE che scende da 1,5 a 0,5 (sempre con preset “Racing Mode”) e gamma sempre 2.2. L’apparato offre un tempo di risposta davvero sorprendente ma alla massima frequenza di aggiornamento, con conseguente movimento estremamente nitido quasi senza sfocatura del movimento dietro oggetti in condizioni di elevata rapidità.

Asus VG279QM – Gaming monitor

Come è uso anche in molti altri display dedicati al gaming il livello di overdrive può essere regolato, dove a 60 Hz il movimento è molto pulito anche se non è difficile accorgersi di motion blur. Alla frequenza massima di 280 Hz il consiglio è di settare l’overdrive a 80, lasciandolo invece a 0 lavorando a 60 Hz. C’è compatibilità con il wide color gamut HDR-10 benché restino perplessità nella gestione di materiale FHD che includa l’estensione cromatica oltre l’SDR e il REC.709. Restando in ambito colori la copertura sRGB è del 109%, opzionale la funzione Black Frame Insertion, ovvero di inserimento del frame nero (BFI). Questo dovrebbe mantenere elevata la definizione anche in condizioni di panning laterale, andando però a incidere sulla fluidità d’insieme dell’immagine stessa.

A differenza della maggior parte dei monitor sul mercato tale funzione è disponibile anche quando è abilitata quella relativa alla frequenza di aggiornamento variabile, impostazione nota come “Sincronizzazione ELMB”. La funzione ELMB standard può essere abilitata solo tra 120 Hz e 280 Hz, mentre l’ELMB Sync può lavorare anche al di sotto. Sulla parte posteriore destra è facilmente raggiungibile il set di controlli con quattro pulsanti sovrastati da un joystick. Quanto agli ingressi sono presenti un DisplayPort 1.2 e due terminali HDMI 2.0, dove solo uno offre compatibilità con refresh rate a 280 Hz, purtroppo non sono presenti connessioni USB. Per il controllo dell’audio sono inclusi due minuscoli diffusori da 2 Watt di potenza, mentre ricordiamo che è disponibile un’uscita con jack audio 3,5 mm. Il prezzo attuale su Amazon è di 439 euro.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest