Featured home Guida 4K/BD/DVD Notizie

Blu-ray Ultra HD Sony Pictures: correzione di rotta per l’audio

Sony 4K audio HD improved

Le edizioni Ultra HD Blu-ray di alcuni recenti film Sony Pictures sembrano mostrare un’inversione di tendenza sul fronte dell’audio italiano. Sta arrivando l’annunciata svolta?

Come molti dei nostri lettori sanno già, AF si è interessata da sempre onde promuovere la qualità dell’audio italiano nelle edizioni internazionali sia dei Blu-ray standard che di quelli Ultra HD. Troppe edizioni per film di alta caratura risultano svilite da una codifica audio inadeguata, spesso e volentieri un obsoleto Dolby Digital 5.1.

Uno dei casi più eclatanti si è venuto a creare per quanto concerne le edizioni di Sony Pictures, la quale, lo ricordiamo, su suolo italico è distribuita da Universal. In pratica, tutte le emissioni cinematografiche su supporto Ultra HD sono corredate di audio italiano codificato nel solito Dolby Digital (per di più, spesso, a basso bitrate), mentre il corrispondente Blu-ray standard sfoggia una più performante traccia DTS-HD Master Audio di ordinanza.

Blu-ray Ultra HD Sony Pictures: correzione di rotta per l'audio

Una situazione alquanto paradossale, se si considera come il supporto più tecnologicamente avanzato e capiente, include, di fatto, un audio di qualità decisamente inferiore rispetto il “predecessore”. La situazione si mantiene invariata da tempo, interessando parimenti titoli di prima emissione come Inferno, Billy Lynn, Passengers e riedizioni di film “importanti” come Incontri Ravvicinati del terzo tipoAmazing Spiderman 2 e molti altri.

Blu-ray Ultra HD Sony Pictures: correzione di rotta per l'audio

Durante la nostra recente intervista ad Universal, nella quale abbiamo discusso la scottante problematica dell’audio italiano, è stato parimenti affrontato il caso dei titoli Sony e Paramount, da essa distribuiti su territorio italiano. E’ stato appunto in tale sede evidenziato come, su richiesta del mercato, un cambio di rotta fosse previsto anche per le due label in oggetto, in particolare per Sony.

Da queste premesse derivano le caratteristiche tecniche di due titoli Sony piuttosto “forti”, programmati per l’uscita nelle prossime settimane. Ci riferiamo a Baby Driver e a Spiderman Homecoming, i quali vantano, nei rispettivi set audio, l’italiano in DTS-HD Master Audio anche per il Blu-ray Ultra HD.

I dati sono stati ricavati da bluray.com, ed è interessante notare come l’upgrade audio non abbia riguardato solo il nostro idioma; sono passati al DTS-HD anche il tedesco, il francese e lo spagnolo, vale a dire le quattro lingue principali dell’Europa. Sintomo questo che, quasi sicuramente, non siamo stati solo noi italiani a protestare riguardo l’ingiusta disparità tra Blu-ray e Blu-ray Utltra HD.

Blu-ray Ultra HD Sony Pictures: correzione di rotta per l'audio

Per la versione UHD italiana del cinecomic sull’uomo ragno abbiamo ricevuto tempestiva conferma da parte dell’ufficio stampa Universal, che ci ha inviato la fascetta sottostante con i dati tecnici dell’edizione 4K, in uscita il 15 novembre.

Blu-ray Ultra HD Sony Pictures: correzione di rotta per l'audio

Spiderman Homecoming (e presumibilmente anche Baby Driver) vanno quindi ad aggiungersi ad Underworld Bloodwars, primo titolo effettivamente distribuito da Sony con audio italiano HD anche su supporto 4K, purtroppo rimasto fino ad oggi un caso unico ed isolato. Augurandoci questa modalità continui anche per le prossime uscite, sperando nel contempo ad una “promozione” al Dolby Atmos o al DTS:X.

Ci auguriamo di poter confermare il plauso a Sony e Universal in sede di recensione dei dischi e nel frattempo anche Universal Italia ha confermato Cattivissimo Me 3 in DTS-HD High Resolution 7.1: continuate su questa strada, è quella giusta.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest