AF Gaming Hardware News Notizie TV

CES 2022 – Samsung e l’innovazione tecnica sui tv

CES 2022: Samsung Electronics presenta i televisori 2022 Micro LED, Neo QLED e OLED Quantum Dot, per un’esperienza visiva a tutto campo

Tra i display all’avanguardia che Samsung presenterà al CES 2022 il Micro LED, con 25 milioni di LED di dimensioni micrometriche che producono individualmente luce e colore, per avvicinarsi in misura più concreta ai risultato dell’OLED. Maggior controllo e dosaggio della luminosità, ampiezza dello spazio colore, vivacità cromatica e un più elevato livello di chiarezza e contrasto. Al CES 2022 verranno presentati i Micro LED con tagli imponenti da 89”, 101” e 110” pollici, sempre 4K/120Hz.

Oltre alle innovazioni hardware i Micro LED 2022 supportano la scala di grigi con profondità 20 bit, offrendo maggiore controllo con oltre 1 milione di livelli di luminosità rendendo ancor più immersiva l’esperienza con materiale HDR. Copertura 100% spazio colore DCI e Adobe RGB, rapporto schermo-corpo del 99,99% nonché compatibilità Dolby ATMOS con specifica disposizione dei diffusori volta a un ascolto più efficiente. In misura non dissimile da quanto già visto nella linea The Frame anche i tre Micro LED offriranno la modalità “Art Mode”, con il pannello che si trasforma in una versatile opera d’arte e complemento d’arredo. Dulcis in fundo l’opzione “Multi View”, dove lo schermo può farsi letteralmente in 4 e mostrare contemporaneamente flussi video 4K/120Hz attraverso altrettante porte HDMI 2.1.

Samsung CES 2022

Attenzione al TV QD-Display da 65″ Samsung, primo vero display OLED Quantum Dot RGB al mondo, pronto a rivoluzionare la resa d’immagine combinando i livelli di contrasto dell’OLED RGB con colore e luminosità dei punti quantici. Il CES 2022 gli ha già decretato il premio “Best Of Innovation”, monta il processore Neo Quantum 2022, frequenza di aggiornamento 144Hz e quattro ingressi HDMI 2.1.


Evoluzione per la gamma Neo QLED, con processore Neo Quantum che quest’anno introduce la gestione della retroilluminazione Mini LED passata da 12 a 14 bit, per un intervento più preciso della sorgente luminosa tramite i Quantum Mini LED. Ciò consente il controllo dell’illuminazione attraverso 16.384 livelli, quadruplicati rispetto ai precedenti 4.096, ed è proprio in tale ambito che andrà a giocarsi la partita sulla resa complessiva d’immagine e un significativo passo avanti nella competizione con OLED. La nuova tecnologia “Shape Adaptive Light” sfrutta il processore Neo Quantum per analizzare il contenuto del materiale intervenendo proprio tramite i Quantum Mini LED, mentre il “Real Depth Enhancer” è un algoritmo che identifica gli elementi in primo piano migliorando il senso di tridimensionalità. Inoltre il Samsung 2022 Neo QLED offre la modalità “Eye Comfort”, con regolazione automatica di luminosità e toni colore al variare della luce ambientale, riduzione graduale verso toni più caldi intervenendo in particolare sull’ingerenza del livello di blu.

Samsung CES 2022

Il noto sistema OTS – Object Tracking Sound da tempo già implementato e volto a migliorare la percezione sonora rispetto al movimento degli elementi a schermo ora passa a “OTS Pro”, aumentando il risultato e il relativo movimento tra i vari diffusori integrati nel televisore in virtù dell’aggiunta di elementi up-firing.

Le Smart TV Samsung 2022 sono inoltre dotate di un nuovo Smart Hub, guidando l’utenza verso i contenuti preferiti e favorendo la scoperta di nuovi in misura più intuitiva e immediata. La barra laterale consente una transizione senza interruzioni tra le categorie, accesso rapido allo streaming videogame con partnership tra Samsung e NVIDIA GeForce Now, Stadia e Utomik. Presente la modalità di calibrazione intelligente: la “Basic” in misura semplice e veloce per effettuare rapidamente l’operazione (dichiarati 30″ secondi), mentre la modalità “Professional” interviene in misura più raffinata nell’arco dichiarato dall’azienda di circa 10′ minuti. Link a Samsung.

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest