AF Gaming Featured home Hardware News Notizie Personal computing Pro

Dell Ultrasharp U2720Q 4K – Più di un entry level

Dell Ultrasharp U2720Q 4K – Più di un entry level

Il monitor Dell Ultrasharp U2720Q si propone per un uso intenso da parte di professionisti e creativi dell’immagine

Dell Ultrasharp U2720Q è la palese dimostrazione di come sono cambiati i tempi nelle offerte che un tempo pensarle “base” era pressoché una follia. Pannello 4K, svariate e intuitive regolazioni, design ergonomico, una buona quantità di terminali a disposizione e un interessante software di gestione del display.

Funzione seamless transition auto restore che ricorda dove era stato interrotto il lavoro in modo che le applicazioni si presentino esattamente dove le si era lasciate. Sul bordo inferiore leggermente angolare i pulsanti di controllo con cui è possibile effettuare diverse regolazioni tra cui luminosità, colore, selezione della sorgente video e controllo alimentazione.

Dell Ultrasharp U2720Q 4K – Più di un entry level

La sezione posteriore presenta una leggera curvatura, il pannello è capace di regolare l’altezza di 5,1” pollici, con un intervallo di inclinazione da 5° gradi fino a 21° gradi verso l’alto. Rotazione di 45° gradi su entrambi i lati, con la possibilità di ruotare lo schermo di 90° gradi, da orizzontale a verticale in entrambe le direzioni, rendendolo molto adattabile alle esigenze e livelli di comfort, possibilità di montaggio VESA, posteriormente è presente un’ampia sezione per il passaggio ordinato dei cavi. Dichiarato come pannello 10 bit, in realtà si tratta di un 8 + FRC, che aumenta la percezione della profondità colore pur non essendo nativo, 163 pixel per pollice e risoluzione UHD nativa. Le dimensioni con lo stativo sono di 61,13 cm x 35,6 cm x 4,97 cm (L x A x P) e peso netto di 4,4 Kg, che con lo stand diventano 6,6 Kg.

Sulla destra del pannello sono presenti una porta USB 3.0 di tipo A e una porta USB-C, in grado di erogare energia a qualsiasi dispositivo esterno. Verso la parte inferiore del monitor un’altra porta USB-C e un paio di porte USB 3.0 di tipo A, una porta HDMI 2.0, DisplayPort 1.4, jack audio 3,5 mm e la porta di alimentazione. Di fatto l’U2720Q è un pannello IPS 4K da 27” pollici con proporzioni widescreen 16: 9 con tempo di risposta minimo di 5 ms, medio di 8 ms e un ottimo input lag di soli 9 ms. L’U2720Q è un pannello certificato VESA DisplayHDR 400 che Dell afferma essere calibrato in fabbrica al 99% sRGB, con una precisione di Delta-E inferiore a 2 per colori accurati da subito, una media di circa 308 nits che tutto sommato era lecito aspettarsi superiore per un monitor di tale risma.

Dell Ultrasharp U2720Q 4K – Più di un entry level

Monitor plug and play che non richiede alcun software aggiuntivo, con il “Dell Display Manager” integrato pronto a fornire molte opzioni di personalizzazione per creare tasti di scelta rapida. Allo stesso modo si può utilizzare “Easy Arrange” per affiancare le applicazioni sul display, migliorando il flusso di lavoro, inserire rapidamente l’applicazione preferita in uno dei trentotto  layout per soddisfare le esigenze multitasking.

Il software consente di creare più modelli personalizzati se non si desidera utilizzare i layout preesistenti. È inoltre possibile modificare le impostazioni di colore, luminosità e contrasto tramite il software, eliminando la necessità di utilizzare i pulsanti presenti nella parte inferiore del monitor. Il prezzo attuale si aggira attorno alle 670 euro su Amazon (contro le 710 euro di Dell), a questo livello se fosse stato presente anche l’HDR-10 saremmo stati ancor più contenti. Link ad Amazon. Link a Dell.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest