Audio portatile Notizie

Dual DAC AK USB-C Cable: DAC portatile hi-res con il super cavo

Il Dual DAC AK USB-C Cable di Astell&Kern promette di trasformare le prestazioni sonore del vostro dispositivo mobile

Il DAC portatile Dual DAC AK USB-C Cable di Astell&Kern, atteso in Italia tra aprile e maggio a 129 euro, promette di migliorare la qualità audio in cuffia quando si ascolta musica da dispositivi Android, Windows e macOS. Come suggerisce il nome, il cuore di questo prodotto è rappresentato da due DAC, che nello specifico sono due Cirrus Logic CS43198 MasterHIFi.

Questi chip supportano la riproduzione audio ad alta risoluzione fino a DSD256 nativo e a 32 bit/384 kHz. Sfortunatamente, i possessori di dispositivi iOS sono esclusi dal Dual DAC AK USB-C Cable perché gli iPhone e gli iPad limitano la quantità di corrente in uscita e non forniscono corrente sufficiente per alimentare i due DAC.

Dual DAC AK USB-C Cable

Oltre ai due Cirrus Logic CS43198 MasterHIFi troviamo un amplificatore analogico indipendente progettato per fornire un suono privo di distorsioni, con una potenza sufficiente per pilotare sufficientemente varie cuffie ad alta impedenza. Astell&Kern non è estranea al design compatto del circuito audio e dell’amplificatore e in questo caso ha creato un design di circuito complesso e altamente integrato che si adatta a uno chassis di appena 17 mm x 50 mm x 10,3 mm, per un peso complessivo di soli 25 grammi.


I condensatori progettati su misura da Astell&Kern, che troviamo anche a bordo dei rinomati DAP (Digital Audio Player) del produttore coreano, ottimizzano il circuito audio per sopprimere le fluttuazioni di potenza e fornire un funzionamento stabile, il tutto da un prodotto ultraportatile.

La connettività si affida a un connettore USB-C a un’estremità e a un’uscita cuffie da 3,5 mm all’altra. Il cavo a 4 conduttori, che merita un approfondimento a parte, è stato progettato per resistere al movimento e ridurre le interferenze del segnale. Il suo nucleo in fibra aramidica Technora dovrebbe inoltre bloccare il rumore esterno.

Uno spesso strato di rame placcato argento è avvolto attorno a questo nucleo centrale, con un ulteriore strato di rame aggiunto in una disposizione a spirale. Il trattamento di schermatura separato viene applicato al cavo per bloccare la distorsione e il rumore del segnale digitale e analogico dal dispositivo di riproduzione.

Sarà davvero curioso scoprire come questo nuovo arrivato nel catalogo di Astell&Kern si porrà nei confronti di rivali agguerritissimi come l’AudioQuest DragonFly Cobalt, l’Audiolab M-DAC nano e lo Zorloo Ztella, tutti DAC portatili estremamente validi e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

© 2021, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest