Featured home Notizie TV

Il TV XH90 fa le bizze con il 4K-120 Hz… e Sony promette un update software

xh90
TV Sony XH90

Sony è al lavoro su un aggiornamento per risolvere il problema del 4K-120 Hz del suo TV XH90. Non si sa però quanto bisognerà attendere per il fix

Alcuni giorni fa è emerso un problema (tutt’altro che secondario) che affligge il TV 4K LCD Sony XH90, l’unico modello del produttore giapponese che, assieme allo ZH8 (che però è un modello 8K), vanta il “bollino” Ready for PlayStation 5. In pratica, quando viene inviato al TV un segnale video in 4K a 120 Hz, l’immagine diventa meno dettagliata, come se ci fosse un abbassamento improvviso della risoluzione.

L’effetto, facilmente visibile dall’immagine sottostante, avviene solo con segnali in 4K a 120 Hz e se è vero che nessun titolo per PlayStation 5 supporta ancora questo binomio, il discorso cambia del tutto quando si parla di un PC gaming come sorgente. Il fatto è che il Sony HX90, dotato di porte HDMI 2.1, è perfettamente capace di accettare in ingresso una risoluzione UHD/120 Hz (che ricordiamo richiedere una banda passante che spazia dai 40 ai 48 Gbps), ma evidentemente questa viene scalata verso il basso, con la conseguenza di un’immagine meno definita, soprattutto sui testi a schermo.

Il TV XH90 fa le bizze con il 4K-120 Hz… e Sony promette un update software

In un primo tempo si pensava che il problema dipendesse dal processore grafico X1 meno potente dell’X1 Ultimate a bordo del modello ZH8. Quest’ultimo infatti non sembra presentare il problema dei 4K-120Hz anche perché, dovendo già gestire contenuti in 8K, lo ZH8 può contare su un processore più potente. Se si fosse trattato di questo, il problema sarebbe stato davvero grande per Sony perché appunto sarebbe dipeso da un componente hardware.

Invece, come possiamo leggere qui, Sony sta studiando il problema dell’HX90 ed è al lavoro su un aggiornamento firmware studiato appositamente per fornire una soluzione a questo “bug”. È vero che non viene specificata una finestra di uscita per questo aggiornamento, ma è altrettanto vero che il tutto dovrebbe essere risolto a livello firmware e quindi pare che il colpevole non sia direttamente il chip X1, bensì un’incorretta elaborazione video causata da un problema di natura software.

Il TV XH90 fa le bizze con il 4K-120 Hz… e Sony promette un update software

Resta comunque il fatto che magari ci vorranno settimane o mesi per il rilascio del nuovo firmware e non è certo una bella situazione per Sony, soprattutto per un TV che dovrebbe supportare tutte le nuove feature hardware di PlayStation 5. La cosa che stupisce ulteriormente è che il problema è sorto dopo un recente aggiornamento software che ha introdotto appunto il supporto per il 4K/120Hz (non ancora abilitato all’uscita del TV sul mercato) e ci chiediamo quindi come abbiano fatto i tecnici di Sony a non accorgersi della cosa.

Resta il fatto che chi oggi ha un TV Sony XH90 collegato magari a un PC gaming molto potente o a una Xbox Series X (con cui far girare Ori and The Will of The Wisps a 4K-120 fps) deve accontentarsi di una qualità video ben al di sotto delle aspettative. Certo, poi nulla vieta di limitarsi ai 60 Hz, ma non è questo il punto. Un TV con porte HDMI 2.1 e aggiornato recentemente proprio in chiave 4K-120Hz deve offrire questa risoluzione in tutto e per tutto. Non resta insomma che attendere questo nuovo update software!

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest