Audio portatile Notizie

Marshall Mode II: auricolari true wireless dal retrogusto rock

Dopo un modello cablato e uno Bluetooth, anche per Marshall è arrivato il momento di proporre auricolari true wireless. Conosciamo meglio i Marshall Mode II

Se ormai Marshall può quasi considerarsi un player di serie A per quanto riguarda speaker e cuffie wireless (i suoi dispositivi Bluetooth sono conosciuti e apprezzati a livello globale), per quanto riguarda gli auricolari il discorso è un po’ diverso. Finora infatti il brand britannico ha realizzato solo gli auricolari cablati Mode e quelli Bluetooth Minor II, senza però ottenere un grande riscorso sul mercato.

I nuovi Mode II, primi auricolari true wireless targati Marshall, potrebbero però invertire la rotta, sebbene il prezzo di 179 euro (qualcosa in meno online) e l’assenza della cancellazione attiva del rumore potrebbero non soddisfare alcuni appassionati. Attesi a inizio anno, i Marshall Mode II stanno per arrivare anche in Italia e, anche solo vedendo l’estetica della custodia di ricarica (che ricalca fedelmente il tipico rivestimento degli amplificatori Marshall), non sono privi di caratteristiche interessanti.

Questi auricolari true wireless integrano un driver dinamico da 6 mm con equalizzatore regolabile, una superficie sensibile al tocco per i controlli di riproduzione e microfoni per sfruttare gli assistenti vocali e le chiamate. Come già accennato, niente cancellazione attiva del rumore (e in questa fascia di prezzo spiace un po’), anche se Marshall ha inserito una modalità trasparenza per amplificare il rumore ambientale e aumentare la sicurezza quando ci muoviamo in luoghi trafficati e affollati.

La certificazione contro sudore e schizzi d’acqua (IPX4) della custodia e quella IPX5 degli auricolari permettono l’utilizzo dei Mode II anche in ambito sportivo, mentre come autonomia possiamo contare su cinque ore dagli auricolari stessi e su altre 20 ore dalla custodia di ricarica. Il tempo di ricarica del case tramite USB-C (o wireless se avete basetta di ricarica compatibile) è di due ore e c’è anche un indicatore a LED che indica il livello di carica del case.

Marshall Mode II

La connettività è Bluetooth 5.1 (viene indicato un range massimo di distanza di 10 metri) e la riproduzione si interrompe e riprende quando togliamo e rimettiamo gli auricolari, mentre come altre specifiche tecniche segnaliamo la risposta in frequenza di 20 Hz/20 KHz, la sensibilità di 100 dB SPL e l’impedenza di 16 Ohm. Nella confezione sono presenti altri tre eartip di dimensioni diverse oltre a quelli già montati sugli auricolari. È vero che in questa fascia di prezzo la concorrenza è ormai spietata, ma se non altro Marshall ci ha delusi raramente con i suoi speaker e le sue cuffie wireless e c’è quindi da sperare che anche questo suo esordio nel mercato dei true wireless non deluderà le aspettative.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest