Featured home Notizie TV

Nokia: arriva la prima Smart TV grazie ad una compagnia indiana

nokia

L’e-commerce indiano Flipkart ha ottenuto la concessione del marchio Nokia per la creazione di una Smart TV, in vendita a partire da oggi

Nokia ha concesso l’utilizzo del proprio marchio a Flipkart, un grande e-commerce indiano, per la creazione di una Smart TV. Nonostante il brand Nokia non viva più il periodo d’oro dei primi anni 2000, il marchio è rimasto nel tempo decisamente conosciuto e viene facilmente associato a prodotti di qualità nell’immaginario collettivo.

La prima smart TV Nokia si presenta con un pannello LED 4K da 55 pollici, con supporto a Dolby Vision e HDR 10. Sul fronte audio troviamo un’altra collaborazione, in questo caso con JBL, che ha sviluppato un un sistema formato da due speaker da 24 watt ciascuno. Il sistema operativo della TV sarà basato su Android, ma non è ancora chiaro se troveremo il tipico Android 9.0 o una versione rivisitata e personalizzata da Flipkart. Ad alimentare il dispositivo troviamo un processore Quad Core non specificato, 2,25GB di memoria RAM e 16GB di storage interno. Per quanto riguarda la connettività, troviamo 2 porte USB-A e 3 porte HDMI. La TV è poi dotata di Bluetooth 5.0 e di Wi-Fi ac.

Nokia: arriva la prima Smart TV grazie ad una compagnia indiana

Vipul Mehrotra, manager di Flipkart che ha guidato la collaborazione con Nokia, ha commentato così l’accordo: “La conoscenza di Flipkart sulle necessità e sui comportamenti dei consumatori indiani, oltre che alla sua grande portata su questo territorio, aiuterà a rendere le TV targate Nokia accessibili e convenienti per tutti”. Effettivamente Nokia potrebbe sfruttare questa “alleanza” per guadagnare consensi in un mercato in grande espansione come quello indiano, per poi introdurvi qualche nuovo prodotto in futuro.

La TV sarà venduta al prezzo di 41.999 rupie indiane, circa 590 dollari. Nella confezione saranno inclusi un supporto da tavolo, una soluzione per il montaggio a parete e un telecomando Bluetooth che supporta Google Assitant. La cifra, tutto sommato, è sicuramente accessibile, ma considerando le caratteristiche tecniche non eccezionali, si poteva fare qualcosa in più per favorire i consumatori.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest