Home cinema Notizie

Polk Audio Signature Elite: diffusori Home Cinema attenti alla qualità

polk audio

Polk Audio ha annunciato una nuova serie di diffusori di impronta Home Cinema che si pone come alternativa più raffinata e costosa all’altrettanto recente serie Monitor XT

Polk Audio ha annunciato una nuova serie di diffusori di impronta Home Cinema che si pone come alternativa più raffinata e costosa (ma senza esagerare) all’altrettanto recente serie Monitor XT. Stiamo parlando della nuova gamma Signature Elite Series, che il produttore americano ha voluto suddividere in ben otto modelli tra diffusori da scaffale (ES15 ed ES20), diffusori da pavimento (ES50, ES55 ed ES60), canali centrali (ES30 ed ES35) e diffusori surround/altezza ES10.

Polk Audio ES20

I più attenti avranno già capito che i Signature Elite rappresentano un aggiornamento della serie Signature di cinque anni fa, rispetto alla quale Polk Audio ha lavorato molto per migliorare la gamma dinamica e diminuire la distorsione a livelli più alti di volume. La principale novità estetica è rappresentata dai nuovi cabinet in Medite MDF, che rispetto ai modelli di cinque anni fa dovrebbero essere più robusti, più rigidi e acusticamente inerti.

Polk Audio è riuscita a ottenere anche una riduzione delle onde stazionarie interne indesiderate e a minimizzare la colorazione sonora, che nella serie del 2016 era emersa come uno dei limiti principali. Sempre da un punto di vista esteriore, le griglie frontali anti-diffrazione possono ora contare su un comodo aggancio magnetico.

Polk Audio ES60

Anche internamente Polk Audio ha lavorato molto, optando per tweeter con cupola in Terylene e woofer Dynamic Balance in polipropilene rinforzato con mica. I tweeter, secondo il produttore, garantiscono una riproduzione dettagliata in gamma alta e acuta che si estende fino a frequenze oltre i 40 kHz. La scelta di questi componenti è stata fatta per restituire meglio all’ascoltatore sia i brani audio in alta risoluzione (troviamo infatti la certificazione Hi-Res Audio), sia per le colonne sonore dei film in formato lossless. I woofer sono invece capaci di restituire bassi puliti e chiari e di preservare al contempo i dettagli sui medi.

Da segnalare anche reti di crossover appositamente sviluppate per lavorare in sinergia con i trasduttori e la cosiddetta Power Port, una tecnologia proprietaria messa a punto per trasferire il flusso d’aria dalla porta dei diffusori all’ambiente di ascolto in modo da eliminare le turbolenze e le distorsioni. In questo modo Power Port riesce a generare bassi più forti di 3 db rispetto ai Signature di prima generazione.

Polk Audio ES35

Di seguito vi riportiamo i prezzi (riferiti alla coppia) di tutti gli otto modelli presto disponibili in Italia.

  • SIGNATURE ELITE ES15: 329 euro
  • SIGNATURE ELITE ES20: 429 euro
  • SIGNATURE ELITE ES50: 749 euro la coppia
  • SIGNATURE ELITE ES55: 1099 euro la coppia
  • SIGNATURE ELITE ES60: 1249 euro la coppia
  • SIGNATURE ELITE ES30: 329 euro
  • SIGNATURE ELITE ES35: 429 euro
  • SIGNATURE ELITE ES10: 299 euro la coppia

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest