Featured home Home cinema Notizie

Soundbar Polk Audio MagniFi 2: manca solo il Dolby Atmos

magnifi 2

La Polk Audio MagniFi 2 è una soundbar a 2.1 canali con subwoofer wireless, potenza di 200W e tecnologia proprietaria Stereo Dimensional Array

L’americana Polk Audio, i cui prodotti sono distribuiti in Italia da Marantz Italy, può già contare su un buon numero di soundbar tra le serie Signa, Command Bar e MagniFi e, sebbene nessuna di queste riesca a impensierire i top di gamma di Samsung, LG e Sony, si tratta generalmente di prodotti di buon livello venduti a prezzi molto interessanti.

L’ultima arrivata in casa Polk Audio è la MagniFi 2 (499 euro), soundbar a 2.1 canali con subwoofer wireless compreso nel prezzo che ospita al suo interno 6 driver. Troviamo infatti 2 tweeter da 19 millimetri e 4 midrange da 25 x 76 mm, mentre il subwoofer integra un driver da 203 mm. Considerando il prezzo, era difficile aspettarsi il supporto al Dolby Atmos o al DTS:X e infatti la MagniFi 2 si limita ai più tradizionali Dolby Digital e DTS, mentre la potenza dichiarata è di 200W (100W per la soundbar e 100W per il subwoofer).

Soundbar Polk Audio MagniFi 2: manca solo il Dolby Atmos

Non manca però un effetto surround virtuale, che rispetto alle tipiche virtualizzazioni molto fumo e poco arrosto promette qualcosa in più grazie alla tecnologia proprietaria Stereo Dimensional Array (SDA), che secondo Polk Audio riesce a ricreare un fronte surround molto credibile. Addirittura la modalità 3D Audio Mode aggiunge canali virtuali che ampliano il suono in verticale, con lo scopo di ricreare un effetto quanto più simile a quello di una traccia audio in Dolby Atmos e DTS:X.

Come per le altre soundbar del produttore americano anche la MagniFi 2 offre diverse modalità di ascolto preimpostate per musica, film, sport e per un ascolto notturno che porta in secondo piano i bassi e in primo piano i dialoghi per una loro migliore comprensione anche a volume più basso. È comunque presente un’impostazione apposita per regolare il livello del parlato chiamata Voice Adjust Technology.

Soundbar Polk Audio MagniFi 2: manca solo il Dolby Atmos

Le connessioni sono superiori alla media per una soundbar in questa fascia di prezzo, visto che oltre a un ingresso ottico troviamo anche tre ingressi e un’uscita HDMI 2.0 con HDCP 2.2, ARC e passthrough di segnali video in 4K con HDR10 e Dolby Vision. Non mancano inoltre Bluetooth, Wi-Fi e Chromecast per riprodurre musica in streaming da servizi come Amazon Music HD, Apple Music, Roon, Qobuz, Spotify e Tidal. La certificazione Works with Google Assistant permette infine alla soundbar di essere controllata tramite comandi vocali abbinando a essa uno smart speaker con Google Assistant.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest