Featured home Mobile Notizie

Windows 10 Mobile vede avvicinarsi la fine

Windows 10 Mobile vede avvicinarsi la fine

Il 10 dicembre 2019 è la data in cui Microsoft decreterà la fine del supporto a Windows 10 Mobile. Dopo solo possibilità di effettuare backup e ripristini.

Microsoft si sta preparando a dire addio a al proprio sistema operativo Windows 10 Mobile, avvertendo gli utenti che i loro smartphone non riceveranno più il supporto entro la fine dell’anno. La sfortunata piattaforma mobile non è riuscita a scalfire in modo significativo le vendite di iPhone e Android, e la stessa Microsoft ora consiglia a chi l’ha scelta a suo tempo di migrare verso i concorrenti di una volta, ovvero Apple o la piattaforma di Google.

Notizia nell’aria

A dire il vero, la notizia non è di certo un fulmine a ciel sereno. Lo sviluppo dell’hardware di Windows 10 Mobile era già cessato e non erano state sviluppate nuove funzionalità per il sistema operativo. Con grande disappunto dei fan del sistema operativo mobile, Microsoft ha ora deciso (e qualcuno malignamente dice anche “finalmente”) di porre fine allo sviluppo della piattaforma.

Windows 10 Mobile vede avvicinarsi la fine

10 dicembre 2019: addio a Windows Mobile

Ora sappiamo esattamente quando questo avverrà. “Windows 10 Mobile, versione 1709 (rilasciata a ottobre 2017) è l’ultima release di Windows 10 Mobile e Microsoft terminerà il supporto il 10 dicembre 2019″. La notizia è stata confermata in un documento di supporto rilasciato la scorsa settimana. “La fine della data di supporto si applica a tutti i prodotti Windows 10 Mobile, inclusi Windows 10 Mobile e Windows 10 Mobile Enterprise.”

Backup e ripristino attivi anche oltre

Oltre a quella data, ci saranno gli ultimi sussulti di un sistema operativo morente. I backup delle impostazioni continueranno fino al 10 marzo 2020, insieme ai backup per le app selezionate. Il supporto per il ripristino di un nuovo dispositivo da un backup esistente potrebbe persino funzionare fino a un anno dopo la scadenza del 10 dicembre 2019.

Windows 10 Mobile vede avvicinarsi la fine

Nuovo OS in cantiere?

Allo stesso tempo, è chiaro dove Microsoft voglia spostare i fan di Windows 10 Mobile. I proprietari degli smartphone “non saranno più idonei a ricevere gratuitamente aggiornamenti di sicurezza, aggiornamenti rapidi non di sicurezza, opzioni di supporto assistito gratuito o aggiornamenti di contenuti tecnici online di Microsoft”, avverte. Per quanto riguarda dove dovrebbero andare dopo, non è molto chiaro anche su tutte le speranze sono riposte in una nuova piattaforma per smartphone in attesa dietro le quinte per l’ennesimo tentativo di Microsoft di diventare protagonista nel mercato mobile.

Sviluppo della app

“Con l’end of support di Windows 10 Mobile OS, consigliamo ai clienti di spostarsi su un dispositivo Android o iOS supportato,” consiglia Microsoft. Dopotutto, realizzare app per iPhone e smartphone Android si è rivelato un business redditizio, che probabilmente ha fatto guadagnare a Microsoft un numero maggiore di di dollari rispetto a quello che ha mai realizzato con la sua piattaforma.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest