AF Gaming AF Gaming slider Console Featured home News

Xbox Series S è “quasi” ufficiale… manca solo l’annuncio

xbox series x

Il controller Xbox di nuova generazione è stato leakato online e sulla confezione è indicata, oltre a Xbox Series X, anche la tanto chiacchierata Xbox Series S

Xbox Series S è ufficiale… più o meno. Mentre Microsoft deve ancora annunciare la sua prossima e chiacchieratissima console a basso prezzo (di cui abbiamo già parlato qui nei mesi scorsi) che dovrebbe essere lanciata insieme all’ammiraglia Xbox Series X entro la fine dell’anno, il controller Xbox ufficiale di nuova generazione è stato leakato online e, sulla confezione, è indicata, oltre a Xbox Series X, anche Xbox Series S. Quindi, almeno che l’immagine della confezione del controller non sia un fake (ma non sempre proprio), pare certo che questa seconda Xbox Series esista davvero.

Il controller è stato mostrato dall’utente di Twitter Zak S e, sulla parte laterale della confezione si legge che che “il controller funziona con Xbox Series X/S”, confermando così il nome della console che Microsoft deve ancora annunciare ufficialmente (dovrebbe farlo entro fine mese). Series S è la Xbox di nuova generazione senza il lettore Ultra HD Blu-ray ed è stata fin qui indicata con il nome in codice Lockhart.

Xbox Series S è “quasi” ufficiale… manca solo l’annuncio

Poiché manca del lettore ottico, la fruizione dei giochi sarà unicamente in versione digitale tramite il download dei contenuti sull’Hard Disk della console, che a questo punto potrebbe anche essere più capiente rispetto a quello di Xbox Series X, che a sua volta però sarà certamente più potente a livello hardware. L’assenza del lettore ottico dovrebbe rendere Xbox Series S anche più economica della sorella maggiore e secondo alcuni Series S farebbe parte (almeno negli USA) di un piano di abbonamento mensile chiamato Xbox All Access che includerebbe la console e Xbox Game Pass Ultimate. Immaginate questa offerta come una sorta di Netflix per i giochi con in più un dispositivo incluso nell’abbonamento.

Dalle ultime indiscrezioni inerenti a Xbox Series S risalenti però ad aprile (e quindi non sappiamo quanto attendibili), si parlava di una console dotata di una GPU con architettura RDNA in grado di raggiungere i 4 TeraFLOPS di potenza (contro i 12 di Xbox Series X e i 6 dell’attuale Xbox One X) e di una CPU AMD di architettura Zen, anche se non veniva specificato se si trattasse di architettura Zen di prima o di seconda generazione. Non resta quindi che attendere l’ormai imminente annuncio ufficiale (anche per vedere fisicamente la console) per scoprire davvero cosa ci aspetta dalla Series S.

Xbox Series S è “quasi” ufficiale… manca solo l’annuncio

Microsoft non è comunque l’unica compagnia impegnata a preparare due nuove console per l’inverno. Sony ha infatti in serbo una PlayStation 5 priva anch’essa del lettore Ultra HD Blu-ray chiamata PlayStation 5 Digital Edition e anche questa dovrebbe essere più economica del modello standard con lettore ottico (usiamo il condizionale perché nemmeno Sony ha ancora parlato ufficialmente di prezzi).

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest