Hi-Fi Notizie

B&W 606 S2 Anniversary Edition – 25 anni della Serie 600

Con le B&W 606 S2 Anniversary Edition migliora ulteriormente la resa sonora, avvicinandosi più di quanto si pensi alla costosa Serie 700

Come l’originale 606 anche l’edizione B&W 606 S2 Anniversary Edition utilizza un driver mid-bass Continuum Cone da 6,5″ pollici. Condotto reflex di notevoli dimensioni posto sul retro su cui si può agire con occlusione parziale o totale. La sezione anteriore è sormontata da un tweeter in alluminio a doppia cupola disaccoppiato da 25 mm, dotato di una rete protettiva e scritta commemorativa. Il 606 S2 include anche un crossover aggiornato benché ereditato dalla recente linea 700 Series Signature.

Dimensioni piuttosto generose pari a 19 x 34,5 x 30 cm (L x A x P) e 6,9 Kg. di peso, disponibilità nei colori nero opaco, bianco opaco oppure bianco e rovere. Esteticamente questi diffusori equivalgono all’aggiunta di una finitura in rovere e l’iscrizione sulla cornice del tweeter. Il vero cambiamento relativo alle prestazioni è il suddetto crossover che ora presenta condensatori di migliore qualità. Il resto rimane invariato rispetto alla generazione precedente tra sensibilità, risposta in frequenza e potenza: un risultato che pertanto ci si può aspettare superiore rispetto al diretto passato. I morsetti di ingresso sono quattro con opportunità di bi-wiring e bi-amping.

B&W 606 S2

Il cabinet delle B&W 606 S2 Anniversary Edition è ben realizzato, di forma elegante e anche qui traspare un piccolo passo avanti tra vestibilità e finitura. La posizione ideale dovrebbe essere a non meno di mezzo metro distanti dalle pareti, benché la forma inviti a una collocazione su libreria sarebbe meglio starvi lontano, magari sfruttando i supporti opzionali anche se non proprio a buon mercato (200$).

Peraltro i tappi per i condotti reflex andrebbero usati con parsimonia, solo in caso di eccesso di bassi dato che è avvertibile un calo di naturalezza e fluidità quando presenti. La chiusura totale o parziale dei condotti potrebbe comunque diventare necessaria se all’interno di uno scaffale, onde evitare fastidiose ingerenze sonore e turbolenze. Per un risultato ottimale sarebbe opportuno direzionare un minimo i diffusori rispetto alla posizione di ascolto.

B&W 606 S2

Secondo le specifiche viene riportata una sensibilità piuttosto alta pari a 88 decibel, il che si traduce nella maggiore probabilità di rumore se connessi alla maggior parte dei sintoampli di fascia media. In termini di risposta in frequenza parrebbe lecito aspettarsi un valido risultato secondo quanto dichiarato con risposta in frequenza dichiarata tra 52 Hz e 28 kHz.

Com’era lecito aspettarsi la maggiore differenza si percepisce nei bassi, dove l’Anniversary Edition risulta più precisa e controllata peraltro senza mancare di incisività. Nel complesso le B&W 606 S2 Anniversary Edition sono da scegliere per il vantaggio offerto dal miglioramento nel dettaglio musicale e ulteriore corposità in gamma bassa. Un modo come un altro per avvicinarsi al risultato della più costosa Serie 700 evitando il costo superiore. Costo attuale delle B&W 606 S2 Anniversary Edition attorno alle 600€. Link a B&W.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest