Featured home Notizie TV

Dolby Vision: LG aggiorna i suoi OLED del 2017 per i neri troppo alti

Disponibile in Europa un aggiornamento del firmware per i TV OLED LG del 2017 che risolve (almeno in parte) il problema del livello dei neri troppo alto con contenuti in Dolby Vision tramite HDMI.

La correzione promessa da Dolby per risolvere il problema del livello dei neri troppo alti con i contenuti in Dolby Vision tramite HDMI è arrivata in Europa per i TV OLED LG del 2017, sebbene il produttore coreano abbia promesso di distribuire lo stesso update anche per i modelli del 2016. Chi ha già scaricato l’aggiornamento 04.70.65 per le serie B7V, C7V, E7V, G7V e W7V ha in effetti notato la scomparsa del problema, ma a quanto pare permangono ancora dei difetti quando compaiono sullo schermo i sottotitoli.

Da un po’ di tempo gli appassionati lamentano che la riproduzione di contenuti in Dolby Vision tramite HDMI può causare in alcune scene l’aumento del livello di luminanza minimo di tutta l’immagine. Successivamente Dolby ha riconosciuto il problema e ha promesso di fornire una correzione che sarebbe stata resa disponibile ai produttori di TV.

dolby vision
TV OLED LG W7

“Senza dubbio il nuovo aggiornamento ha portato dei benefici, almeno per le barre nere nella parte superiore e inferiore dell’immagine che ora rimangono nere. Ho testato la scena di Bright su Netflix già discussa in precedenza su questo thread e anche altre scene del film che prima sembravano colpire dall’innalzamento del livello dei neri e non ho riscontrato più il problema”, ha scritto l’utente ikodk sul forum di FlatpanelsHD.

Lo stesso utente aggiunge che mentre le barre nere rimangono in effetti nere sul suo OLED LG del 2017, la comparsa dei sottotitoli può ancora causare fluttuazioni nella luminosità delle scene durante la visualizzazione dei contenuti Dolby Vision, almeno con Apple TV 4K come sorgente video. L’aggiornamento di LG è sicuramente un passo nella giusta direzione, ma il periodo difficile per Dolby Vision continua.

Non solo infatti questa correzione deve essere infatti applicata a tutti i TV compatibili con Dolby Vision (e chissà quanto tempo ci vorrà), ma è ancora aperta la questione del Dolby Vision sui TV Sony di cui abbiamo parlato a più riprese, senza dimenticare (rimanendo sempre in ambito LG) il tormentato rollout dell’aggiornamento del lettore UHD UP970 sempre in chiave Dolby Vision. A questo punto non ci resta che sperare in un 2018 più virtuoso su questo versante, sempre che nel frattempo anche l’HDR10+ non vada incontro a problematiche simili.

© 2018, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest