Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Il grande Lebowski [UHD]

Edizione 20° anniversario per una tra le opere più amate e meglio riuscite dei geniali fratelli Cohen. Blu-ray UHD Universal Pictures

Il grande Lebowski racconta di Jeffrey ‘Drugo’ Lebowski (Jeff Bridges), disoccupato e totale scansafatiche che trascorre una lenta esistenza in un costante torpore, condividendo l’amore incondizionato per il bowling assieme agli amici di sempre Walter (John Goodman) e Donny (Steve Buscemi).

Ma in quel di Los Angeles vive anche un altro Jeffrey Lebowski: cittadino modello insignito di numerose onorificenze, eroe di guerra, ricco filantropo che ha avuto la sfortuna di sposare la giovane provocante Bunny (Tara Reid). È proprio a causa della vita sregolata della compagna, incapace di gestirsi il pingue mensile accumulando debiti presso criminali, che Drugo viene scambiato per il miliardario.

Dopo essere stato brutalizzato da due energumeni decide di rivolgersi al suo omonimo, chiedendo il risarcimento dei danni subiti. Malamente allontanato viene richiamato in un secondo momento quando il faccendiere gli comunica il rapimento della moglie, chiedendogli di aiutarlo nella consegna del riscatto. Drugo vorrebbe solo consegnare il danaro e intascare la ricompensa ma si fa coinvolgere nel folle piano alternativo di Walter, ignari di quanto il Signor Lebowski trami alle loro spalle.

Classe 1998 Il grande Lebowski è una formidabile black comedy, cult che anche a distanza di 20 anni mantiene un’immutata freschezza. Fu la formidabile e fortunosa commistione tra eventi e personaggi a creare una memorabile messa in scena, dialoghi ed elementi surreali, sdoganando l’allora ben poco conosciuto cocktail White Russian e l’iconico Drugo, ‘Dude’ (amico) in originale, impersonato dal serafico volto di Jeff Bridges.

Assieme a lui il piccolo e malinconico Donny/Steve Buscemi, che entra sempre in ritardo nelle conversazioni e fa perennemente incazzare il comune amico Walter/John Goodman, nevrotico guerrafondaio malato di retorica militarista, il cui personaggio fu in parte ispirato dal regista John Milius.

il grande lebowski

Parte dell’azzeccatissimo cast la bellissima e affascinante Julianne Moore, Philip Seymour Hoffman quale devoto assistente del Signor Lebowsky, il quartetto nichilista che fa il verso alla band tedesca Kraftwerk con un grande Peter Stormare, il ‘re del porno’ Ben Gazzara, lo ‘straniero’ anfitrione del racconto Sam Elliot oltre a un poco riconoscibile David Thewlis.

Più dello stesso Drugo/Jeff Bridges è ancora oggi ricordato il bravissimo John Turturro nei panni del giocatore di bowling, pedofilo e pederasta Jesus Quintana: una manciata di battute probabilmente consumate nell’arco di una mezza giornata di lavoro che lo trasformarono in un’icona assoluta da Guinnes dei primati.

il grande lebowski

Nel 2010, in occasione della promozione del suo film Passione dedicato a Napoli, l’attore e regista partecipò a incontri con pubblico e stampa sottolineando quanto le persone fossero letteralmente ossessionate dal film e da quel ruolo. Recentemente il grande attore italo-americano è tornato a vestire i panni dello strepitoso personaggio latino-americano nel film Going Places, da lui diretto e interamente dedicato a Jesus Quintana, di cui sono da poco terminate le riprese.

Scritto e diretto dai fratelli Cohen Il grande Lebowski resta uno dei loro film più memorabili, con battute fulminanti e situazioni paradossali, grottesca avventura di un terzetto di perdenti, lontani dal chiasso della società in un pigro percorso di vita che non lascerà alcuna traccia ai posteri. Piccoli e insignificanti quanto felicemente distanti dal perverso mondo dei ricchi e potenti, molto più malato ed emarginato di quanto non sia il coerente disincanto di un’esistenza che nel bene e nel male si è scelto di vivere a pieno. Cult imperdibile.

il grande lebowski

Oggetto d’attenzione in Home Video, ricordiamo la prima edizione su Blu-ray BD-25 dell’allora CG Home Video con codifica video VC-1. Da tempo fuori catalogo offriva pochi extra tra interviste (Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi e i registi / sceneggiatori), making of e trailer. Povera di supplementi ma ancora oggi l’unica a offrire la traccia italiana in DTS-HD Master Audio 5.1 canali (16 bit).

Da sinistra: precedente limited con palla da bowling, bowling autografato da John Turturro, la limited per il 20° anniversario

Quando il titolo tornò in distribuzione a Universal venne prodotto un nuovo Blu-ray (codifica sempre VC-1 ma solo l’inglese era DTS-HD MA 5.1, per giunta 24 bit), lo stesso incluso nella nuova pubblicazione UHD, tutte sempre e comunque con traccia italiana DTS 5.1 canali lossy (754 kbps).

Verso fine 2018 per il 20° anniversario è stata pubblicata una Collector’s Edition, tutt’ora in vendita attorno ai 95€ (per poche ore Amazon la scontò al 50% all’ultimo Black Friday), contenente lo stesso amaray doppio disco UHD/FHD, mini palla da bowling porta penne, slipcover mini maglione del Drugo, panno che riproduce il tappeto e borsa da bowling.

il grande lebowski

VIDEO

Girato analogico con pellicole di cui non è dato sapere la sensibilità ASA, l’opera ha sempre presentato una certa grana di fondo che tale è rimasta dalle prime edizioni digitali DVD/HD-DVD sino a oggi. Aspect ratio originale 1.85:1 (3840 x 2160/23.97) codifica HEVC su BD-66. Senza dati confermati, dalla comparativa tra Blu-ray FHD Universal e controparte UHD si ha la sensazione che potrebbe anche trattarsi di master UHD.

A prescindere dalla fonte siamo comunque di fronte a un notevole upgrading in termini di risalto del dettaglio anche in secondo piano, con maggiore precisione anche per i particolari troppo sfocati nella VC-1 CG Home Video e impastati nella VC-1 Universal. Ne guadagna molto anche la resa cromatica grazie all’HDR-10 wide color gamut, buoni neri, punti luce più diversificati restituendo ancor più coerenza nelle sequenze notturne. La fotografia per Il grande Lebowski fu curata dal maestro Roger Deakins.

il grande lebowski

AUDIO

DTS 5.1 lossy (754 kbps) per un italiano poco efficace e datato, con una resa sui generis per i dialoghi e sottodimensionato nelle incursioni musicali tra le composizioni originali di Carter Burwell (Fargo) e una selezione di brani di altri autori tra cui ‘Hotel California’ nell’arrangiamento dei Gipsy Kings quando entra in scena Jesus. Canali rear un po’ troppo scarichi così come il subwoofer per un risultato nel complesso identico a quello su Blu-ray 2K.

Passaggio tecnologico per l’inglese da DTS lossless all’esclusiva DTS:X per un ascolto non dissimile con maggiore dinamica e sonicità tra musiche ed effetti facendo da subito la differenza.

I dialoghi in originale non sono assolutamente da perdere per cogliere tutto un altro film in funzione degli adattamenti imposti dal doppiaggio: tra i tanti il momento in cui durante una telefonata (con la Biennale veneziana) Julianne Moore pronuncia alcune parole in italiano, oppure al bowling durante una conversazione dei tre amici quando Donny fa riferimento a una canzone dei Beatles: in originale ‘I am the walrus’ che in italiano diventa ‘Ob-La-Di, Ob-La-Da’.

il grande lebowski

EXTRA

Nessuno sul disco UHD.

Gli extra del Blu-ray 2K allegato sono gli stessi del passato: divertente introduzione al film con ironico richiamo alla versione italiana e al fantomatico titolo Mr. Marijuana(!), 10′ minuti sui personaggi principali, l’eredità del film a 10 anni di distanza con riflessioni di parte di cast e troupe, 25′ minuti di making of con immagini dietro le quinte e interventi di parte di cast e troupe, 14′ minuti sulle convention statunitensi dedicate al film, 4′ minuti di focus sulla sequenza onirica di Drugo.

E ancora: mappa interattiva con immagini delle vere location, raccolta di scatti sul set ma anche l’album fotografico di Jeff Bridges da lui stesso realizzato attraverso la camera panoramica Widelux. Sottotitoli in italiano.

TESTATO CON: Tv Sony KD55XE9305, Hisense 4K H49M3000, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray 2K disponibile su dvd-store.it

Il grande Lebowski [UHD]
7,5 Recensione
Pro
Spassosa black comedy
Qualità immagini
HDR-10 wide color gamut
DTS:X inglese sul disco UHD
Contro
DTS 5.1 italiano sotto tono
Upscaling da master 2K?
Nessun nuovo extra
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Universal Pictures
Durata: 118'
Anno di produzione: 1998
Genere: Commedia
Regia: Joel Cohen
Interpreti: Jeff Bridges, John Goodman, Julianne Moore, Steve Buscemi, David Huddleston, Philip Seymour Hoffman, Tara Reid, Philip Moon, Mark Pellegrino, Peter Stormare, Flea Torsten Voges, Jimmie Dale Gilmore, Jack Kehler, John Turturro, Ben Gazzara
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 1.85:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Italiano, spagnolo, turco DTS 5.1; Inglese, tedesco DTS:X-HD
Sottotitoli: inglese, tedesco, italiano, spagnolo, portoghese, turco
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

© 2019, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest