Audio portatile Notizie

LG Tone Free FP9 e FP8: i true wireless più igienici di sempre

Tone Free FP9

I nuovi auricolari true wireless LG Tone Free FP9 e FP8 sfruttano una particolare elaborazione spaziale per creare un palcoscenico sonoro più avvolgente

Ormai anche per gli auricolari true wireless si cerca di trovare, a ogni nuovo modello, quella feature in più forse non utilissima ma in grado di stupire un po’. LG, pur non essendo il primo brand che viene in mente quando si parla di in-ear true wireless, ha implementato già dallo scorso anno con gli HBS-FN7 la luce ultravioletta all’interno del case di ricarica per “igienizzare” gli auricolari dopo ogni ascolto e prevenire infezioni alle orecchie, feature che ritroviamo anche nei nuovissimi Tone Free FP9 e FP8.

Per questi due nuovi modelli LG sostiene che il nuovo LED UV-C integrato nella custodia è stato testato per ridurre i batteri sulla rete degli speaker degli auricolari del 99,9% in soli cinque minuti. Ma questa non è certo l’unica feature degna di nota degli LG Tone Free FP9 e FP8. Troviamo infatti anche un sistema di cancellazione attiva del rumore, l’impermeabilità IPX4 contro schizzi d’acqua e sudore e una durata totale della batteria di 24 ore (10 ore dagli auricolari stessi e 14 ore dalla custodia), con la ricarica rapida che in cinque minuti fornisce un’ora di ascolto.

Ma la nuova funzionalità più interessante è l’elaborazione spaziale delle cuffie messa a punto da Meridian Audio, un’azienda che lavora con LG da diversi anni per ottimizzare i prodotti audio del colosso coreano (finora l’implementazione più felice è stata nelle soundbar top di gamma di LG). Questa elaborazione è stata studiata per creare un palcoscenico sonoro più avvolgente e coinvolgente in modo che la musica sembri provenire da tutte le direzioni. Funziona insieme a 3D Sound Stage, una feature che espande il palcoscenico e mixa la musica per creare un effetto simile.

LG ha inoltre ottimizzato il design dei due nuovi modelli per rendere lo stelo dell’auricolare più corto di 4,4 millimetri rispetto agli auricolari precedenti. Troviamo inoltre tre microfoni in ogni auricolare per una migliore esperienza di chiamata, mentre per aiutare a effettuare chiamate chiare in ambienti rumorosi è stata progettata una nuova modalità Whispering, che consente agli utenti di tenere l’auricolare destro vicino alla bocca come microfono dedicato.

L’app TONE Free di LG fornisce anche un equalizzatore, il controllo della modalità Ambient Sound, la personalizzazione del controllo touch e la funzione Trova i miei auricolari, oltre a permettere l’aggiornamento del firmware degli auricolari. I nuovi modelli LG Tone Free FP saranno disponibili a partire da agosto a prezzi non ancora annunciati nelle finiture Charcoal Black, Pearl White e Haze Gold.

LG non ha specificato chiaramente le differenza tra i due modelli, anche se dalle schede tecniche emerse sul web si nota come gli LG Tone Free FP9 abbiano in più la funzione Plug & Wireless, che utilizza la custodia di ricarica come convertitore Bluetooth. In pratica, se collegate la custodia al dispositivo utilizzando un cavo da USB-C a 3,5 mm, questo può trasmettere l’audio agli auricolari anche sui dispositivi che non hanno il Bluetooth.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest