AF Gaming AF Gaming slider Console Featured home News

Nintendo: indizi su una nuova Switch a doppio schermo

switch

Alcuni dataminer avrebbero trovato il riferimento a una nuova versione della console ibrida di Nintendo nel codice del nuovo firmware 10.0.0 di Switch

Sebbene Nintendo abbia smentito i rumor sull’uscita di una nuova versione di Switch più potente (la cosiddetta Switch Pro), con l’arrivo a fine anno di Xbox Series X e PlayStation 5, difficilmente la grande N starà a guardare la concorrenza senza fare nulla. E la prossima Switch potrebbe addirittura avere due schermi in stile DS/3DS, almeno stando ad alcuni dataminer che avrebbero trovato il riferimento a questa prossima console di Nintendo nel codice del nuovo firmware 10.0.0 di Switch.

Rilasciato pochi giorni fa, il nuovo firmware sistema alcuni bug e introduce soprattutto la possibilità di riprogrammare i pulsanti del controller Pro e dei Joy-Con, ma il suo codice, secondo questi dataminer, nasconderebbe anche il riferimento a un nuovo modello di Switch identificato con la sigla nx-abcd.

Nintendo: indizi su una nuova Switch a doppio schermo

NX, come gli appassionati Nintendo ricorderanno, era la sigla che in passato identificata Switch prima della sua uscita e, sempre dall’analisi del codice del nuovo firmware, sarebbe emerso anche un riferimento a due schermi, possibilità tutt’altro che peregrina contando appunto che Nintendo ha già percorso questa fortunata formula con le sue ultime console portatili.

Contando le smentite di Nintendo su un’eventuale modello Pro nel 2020, è possibile che questo nuovo modello possa arrivare sul mercato nel 2021, quando Switch compirà quattro anni e quando in effetti il divario tecnologico e prestazionale con le nuove console di Microsoft e Sony si farà ancora più impietoso se la console ibrida di Nintendo non dovesse essere in qualche modo potenziata. Non tanto per le esclusive della grande N (che non hanno mai puntato sulla potenza grafica), quanto più per i giochi di terze parti, visto che è impossibile immaginarsi i futuri titoli per PS5 o Xbox Series X girare sull’attuale Switch per quanto “downgradati” potranno essere.

Nintendo: indizi su una nuova Switch a doppio schermo

Fatto sta che a oggi Switch ha venduto oltre 53 milioni di unità (che diventano quassi 60 milioni sommando anche le vendite di Switch Lite). Proporre quindi già quest’anno una versione Pro sarebbe in effetti un po’ un suicidio per Nintendo contando quando stia vendendo ancora bene il primo modello, ma per il 2021 il discorso inizierebbe a cambiare e quattro anni di differenza sarebbero tra l’altro gli stessi intercorsi tra il 3DS e il più potente New Nintendo 3DS.

Certo, si parla di un’altra generazione e di console unicamente portatili, ma sul fatto che prima o poi Nintendo dovrà considerare PS5 e Xbox Series X non ci piove e una Switch più potente (invece di una console del tutto nuova) ci pare l’approccio più logico e meno rischioso.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest