Notizie TV

Panasonic JX700: TV LCD di fascia medio-bassa con Android TV

Tra Android TV, retroilluminazione Edge LED e sistema audio Compact Surround Sound Pro, si conclude con la serie JX700 la gamma 2021 di TV LCD di Panasonic

Si chiama JX700 ed è la nuova serie di TV LCD di fascia medio-bassa che Panasonic ha annunciato nei giorni scorsi come parte della gamma di TV 2021. Non si tratta della serie LCD più economica del produttore nipponico per quest’anno (il primato spetta alla JX600) e, come bonus che in molti apprezzeranno, troviamo a bordo di questi televisori Android TV come sistema operativo, che offre una versatilità decisamente maggiore rispetto all’OS tipico dei TV Panasonic (My Home Screen).

Con Android TV si ha infatti accesso al Play Store per scaricare tutte le principali app di streaming, oltre a sfruttare Google Assistant, un media-player integrato e il Chromecast integrato. Trattandosi di TV di fascia medio-bassa, non dobbiamo aspettarci granché dalle specifiche tecniche e non a caso parliamo di televisore LCD Ultra HD con retroilluminazione Edge LED (la meno performante) e pannelli con frequenza di aggiornamento a 50/60Hz.

Se non altro il supporto all’HDR è quasi completo tra HLG, HDR10 e Dolby Vision (manca giusto l’HDR10+), mentre come dimensioni Panasonic ha scelto i tagli da 43″, 50″, 55″ e 65″. Il sistema audio integrato, con supporto per le tracce in Dolby Atmos, è il Compact Surround Sound Pro, una versione migliorata di quello a bordo dei più economici TV JX600.

Inutile in questa fascia di prezzo aspettarsi ingressi HDMI 2.1 e infatti la serie JX700 ne offre quattro in versione 2.0b. A livello estetico il design di questi TV è caratterizzato da una cornice molto sottile su tre dei quattro lati, mentre quella del lato inferiore è molto più pronunciata. I quattro modelli di questa serie arriveranno sul mercato europeo in ottobre a prezzi non ancora comunicati.

jx700

Dovrebbe così completarsi (almeno di sorprese dell’ultima ora) la gamma di TV LCD Panasonic del 2021, che partirà dalla serie entry-level JX600 (43’’, 50’’) sempre con Android TV e continuerà con la JX700, con la JX800 dalle prestazioni video migliori (ma rimangono comunque TV Edge LED), la JX 850 e la serie top di gamma JX940, che vede la presenza di due ingressi HDMI 2.1, di un pannello a 120 Hz e di feature interessanti come il Dolby Vision IQ (l’equivalente di HDR10+ Adaptive realizzato da Dolby) e la modalità video Filmmaker Mode.

Queste ultime due serie rinunciano però ad Android TV a favore di My Home Screen 6.0, lo stesso sistema operativo che Panasonic ha scelto anche per i suoi TV OLED di quest’anno.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest