Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD

Paris, Texas [Blu-ray]

Paris, Texas

Paris, Texas, uno dei capolavori di Wim Wenders, in Blu-ray gode di un’edizione encomiabile da parte di RHV, con un fantastico trasferimento video cinema-like.

Un uomo un po’ attempato sta attraversando da solo a piedi il Texas verso una meta sconosciuta. Un medico lo trova e lo soccorre dopo un malore e costatando lo stato apparentemente confusionale e il mutismo dell’uomo, chiama un numero di telefono che trova nel suo portafoglio a cui risponde il fratello, che subito parte da Los Angeles per venirlo a prendere.

All’arrivo scopriamo che l’uomo, Travis, era scomparso da anni e che il fratello nel frattempo si è preso cura del figlio piccolo, che ora ha 8 anni, dato che anche la madre, per ragioni a noi oscure, l’aveva abbandonato e ha fatto perdere le sue tracce. Il fratello dopo non pochi problemi persuade Travis a non procedere verso la sua meta (Paris in Texas) ma a seguirlo a Los Angeles per riabbracciare suo figlio Hunter.

Mentre lentamente affiorano frammenti del suo passato, Travis e Hunter partono alla ricerca della madre, che dagli ultimi versamenti bancari potrebbe trovarsi a Houston…

Paris, Texas [Blu-ray]

Wim Wenders, uno dei maestri del “nuovo cinema tedesco” insieme a Herzog e Fassbinder, tra l’83 e l’84 si reca con una piccola ma rodata crew negli Stati Uniti per girare, senza storyboard e con una storia non ancora definitiva, un road movie negli immensi spazi e paesaggi del cinema western. Con i consueti tempi dilatati (che possono spazientire i meno avvezzi) scopriamo passo per passo il personaggio di Travis lo seguiamo nella rinascita e nel suo cammino di redenzione accanto al figlio fino al fatidico incontro, che culmina con una sequenza di dialogo ininterrotto di rara intensità e bellezza.

Nel viaggio ci accompagnano la colonna sonora del bluesman Ry Cooder e la bellissima fotografia di Robby Muller. Eccellenti sia gli interpreti sia la concisa ma toccante sceneggiatura, scritta in gran parte dall’attore Sam Shepard partendo da una serie di racconti da lui scritti intitolata “Motel Chronicles”. Inizialmente Wenders pensava di offrirgli la parte di Travis, ma Shepard declinò e per non dare al personaggio un volto troppo noto al grande pubblico, venne scelto il caratterista Harry Dean Stanton (che ci ha lasciato il 15 settembre, all’età di 91 anni), habituè delle produzioni di David Lynch. Montato in grandissimo affanno per arrivare in tempo alla proiezione a Cannes, Paris, Texas ebbe il plauso di critica e pubblico vincendo la Palma D’Oro e tutt’oggi rimane una delle pellicole più celebrate e amate di Wenders insieme a Il cielo sopra Berlino.

Paris, Texas [Blu-ray]

VIDEO

RHV detiene i diritti di gran parte della filmografia di Wim Wenders -e per fortuna- aggiungeremmo, vista la cura certosina con cui ha confezionato questa edizione Blu-ray (come vorremmo vederne di più…). Il master, come da indicazioni riportate all’interno del booklet, è stato personalmente approvato da Wenders e proviene da un interpositivo 35mm e un internegativo 35mm scansito in Spirit Data Cine a una risoluzione 4:4:4 24 fps, nel suo formato originale 1.77:1.

Paris, Texas [Blu-ray]

Le immagini, dopo esser state sottoposte a interventi di restauro manuali per rimuovere imperfezioni e segni d’usura, ci vengono restituite in Full HD ricche di dettaglio, con una piacevole velatura di grana e una colorimetria talvolta bizzarra (le frequenti luci verdi artificiali) ma in larga parte naturale, con tinte vibranti (basti il cappello rosso di Travis nelle prime inquadrature) e rispettosa delle volontà del regista. Primi piani e paesaggi godono di un dettaglio di alto livello e che si staccano nettamente dalla pur buona versione DVD.

Paris, Texas [Blu-ray]

Unico difetto, la compressione talvolta avvertibile in corrispondenza di fondali rumorosi (più che altro sul cielo in sporadiche inquadrature). Occhio al minuto 71: la cancellata inquadrata durante la lunga carrellata laterale metterà a dura prova l’interlacing di lettore e display.

AUDIO

Il comparto audio ricalca la stessa impostazione del DVD di Paris, Texas del 2003 (sempre di RHV) con la differenza che sul presente Blu-ray tutte le tracce sono presentate in versione lossless. Il mono italiano, più limitato su tutti i fronti ma comunque dotato di una buona intelligibilità e non troppo rovinato, è proposto in PCM non compresso, al pari della versione stereofonica inglese.

Paris, Texas [Blu-ray]

La lingua originale è però proposta anche in versione multicanale, sempre supervisionata da Wenders, con l’ausilio della codifica Dolby True HD 5.1 a 24 bit. Quest’ultima è quella che regala l’ascolto più appagante grazie a qualche piacevole apertura del campo sonoro durante i brani musicali, anche se gran parte del film è abitato da dialoghi e pochi effetti di contorno. La traccia PCM stereofonica pertanto differisce di poco e mantiene intatta l’impostazione originale del mixing.

Nella traccia italiana, che è stata comunque soggetta a un’operazione di restauro e rimasterizzazione, sono le partiture di chitarra di Ry Cooder a soffrire di un’estensione in frequenza più limitata, mentre i dialoghi nonostante qualche fruscio e asperità si difendono bene. Il cambio traccia durante la visione è consentito solo attraverso il menù pop-up.

Paris, Texas [Blu-ray]

EXTRA

La sezione degli extra è rimasta immutata ed è certamente positiva: troviamo il commento del regista sottotitolato per tutto il film, le scene tagliate in fase di produzione (con commento del regista sottotitolato opzionale), una interessante intervista a Wim Wenders in francese (ma sempre sottotitolata) di una ventina di minuti, il trailer italiano e la versione “estesa” del filmino super 8 con Travis e Jane che si vede durante film.

Manca invece il filmato sull’anteprima di Cannes presente nella nuova edizione DVD a doppio disco. Nell’amaray trasparente è incluso anche un libretto ricco di informazioni, note di produzione e dati tecnici del film e del restauro. Solo l’edizione Criterion americana offre ulteriori contenuti, ma la cura riservata da RHV a questo Blu-ray è encomiabile (unico neo: perché “spoilerare” quasi tutto nel sunto della trama in copertina?) e speriamo continui a pubblicarne viste le uscite molto dilazionate negli ultimi anni.

https://www.youtube.com/watch?v=94SIpdsZmIA

TESTATO CON: TV Panasonic VT20E 46”, UHD player Oppo UDP-203

Blu-ray disponibile su dvd-store.it – Scopri anche gli altri titoli di Wim Wenders in Blu-ray

Paris, Texas [Blu-ray]
8 Recensione
Pro
Stupenda opera di Wenders
Restauro supervisionato dal regista
Ottimo trasferimento video
Extra di qualità
Contro
Audio italiano solo sufficiente
Niente sottotitoli in inglese
Riepilogo
Prodotto da: RHV
Distribuito da: Ripley's Home Video
Durata: 145'
Anno di produzione: 1984
Genere: drammatico
Regia: Wim Wenders
Interpreti: Harry Dean Stanton, Nastassja Kinski, Dean Stockwell, Hunter Carson, Aurore Clément
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.66:1
Codifica Video: 1080/24p AVC
Audio: inglese LPCM 2.0 (1536 kbps) & Dolby True HD 5.1
italiano LPCM 2.0 Dual Mono (1536 kbps)
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest