Accessori App Featured home Notizie

Podcast in compagnia? Con Rode Connect si può fare!

Rode Connect consente di mixare fino a quattro microfoni USB contemporaneamente, per ora però attraverso il modello NT-USB Mini dell’azienda

Rode Connect si pone come soluzione per chi realizza podcasting in compagnia, fino a quattro persone. I microfoni USB sono fedeli strumenti di lavoro e comunicazione, ma quando si tratta di realizzare registrazioni non più in solitaria può diventare un problema. Di fatto non esisteva un modo efficiente per registrare simultaneamente più microfoni USB su computer, e l’australiana Rode ha introdotto un’app risolutiva.

Rode Connect consente di registrare audio stereo multi traccia o mixato, purché si tratti del modello di microfono NT-USB Mini della stessa azienda, che anche se non si tratta di un microfono reference offre delle prestazioni tecniche più che dignitose. Il comportamento di Rode Connect è del tutto simile anche se in misura virtuale alla versione Rodecaster Pro, che include numerose feature tra cui i terminali professionali XLR.

Rode Connect

Rode afferma che l’elaborazione del segnale digitale dell’NT-USB Mini è proprio la ragioni per cui al momento è anche l’unico a essere compatibile con l’applicazione. Inoltre il numero di porte USB del computer da impegnare non dovrebbe essere di ostacolo visti i tanti moltiplicatori di terminali disponibili.

L’elaborazione esterna alleggerisce il carico sul computer facendo sì che equalizzazione e impostazioni di compressione avvengano all’interno del microfono. Compatibile con i sistemi operativi MacOS 10.13 o successivo e Windows 10 dalla versione 1803, il software gestisce il livello di noise gate, c’è un compressore e sono presenti i processori APHEX Aural Exciter e Big Bottom.

Rode Connect

Rode sta concretamente verificando e capendo quanto si potrà espandere l’offerta in termini di altri modelli di microfoni interfacciabili con Rode Connect. Naturalmente l’app è sfruttabile non solo per la realizzazione di registrazioni ma anche eventi dal vivo, consentendo di mixare qualsiasi suono riprodotto dal computer o da una singola applicazione senza limiti di impiego.

Andando a sfruttare feature integrate in software esterni si va ad arricchire e focalizzare ancora di più l’evento, aprendo a una maggiore flessibilità d’uso specie se la produzione non avviene all’interno di un vero e proprio studio di registrazione.

Rode Connect

L’idea è buona e lo diventerà ancora di più quando ci saranno maggiori opportunità di scelta per i microfoni, anche perché al momento il modello Rode NT-USB Mini ha un costo non esattamente a buon mercato attorno ai 99€. Occorre fare due conti e capire quanto valga la pena arrivare a investire qualcosa come 360€ in caso di quattro mic, piuttosto che trovare soluzioni alternative. Link a Rode.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest