Advertisement
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Thor [UHD] (2011)

Thor [UHD] (2011)

Il primo Thor fu diretto con mano interessante da Kenneth Branagh, l’UHD però è funestato da discutibili scelte produttive. Da Walt Disney Studios HE

In Thor dopo un’estenuante guerra Odino (A. Hopkins) e la sua armata sconfiggono i giganti di ghiaccio e il loro re Laufey (Colm Feore), privato dei poteri raccolti e custoditi nello “Scrigno degli antichi inverni”.

Il nemico è rispedito presso il gelido pianeta natio Jotunheim e alla vittoria segue un lungo periodo di pace presso il regno di Asgard, in cui Odino cresce i figli Loki e Thor.

Quest’ultimo una volta giunto alla maggior età (Chris Hemsworth) è scelto come erede al trono ma il giorno dell’investitura 3 giganti di ghiaccio entrano ad Asgard avvicinandosi pericolosamente allo Scrigno. Annullata la minaccia, contro la volontà del padre il giovane Thor assieme a Loki (Tom Hiddleston) e ai fedeli combattenti di sempre Sif (J. Alexander), Volstagg (R. Stevenson), Fandral (J. Dallas) e Hogun (T. Asano) marcia verso lo Jotunheim per punire i giganti di ghiaccio.

Al termine di una mortale scaramuccia sarà l’intervento di Odino a evitare una tragedia annunciata. Thor si ritrova confinato su Midgard, pianeta Terra, privato dei poteri e separato dal potente martello Mjolnir, che potrà essere raccolto solo da persona degna. Il dio del tuono ha così occasione di incontrare Jane (N. Portman), bella astrofisica che poco crede ai racconti mitologici dello sconosciuto, mentre gli agenti dello S.H.I.E.L.D circoscrivono la zona in cui è caduto il Mjolnir. Ad Asgard nel frattempo Odino pare essere a un passo dalla morte e il figlio illegittimo Loki, in realtà discendente dei giganti di ghiaccio, sale al potere.

Thor [UHD] (2011)

Il britannico Branagh è eccellente attore e buon regista che ha trascorso grossa parte della sua carriera tra opere (Enrico V, L’altro delitto) ben più impegnate e degne di quel Laurence Olivier a cui molti lo hanno giustamente accostato. Maggiore quindi la sorpresa di vederlo in cabina di regia di un film Marvel per l’esordio di Thor su grande schermo, ma a bene osservare questa produzione la scelta fu azzeccata.

Thor è tra i personaggi più shakespiriani della Marvel e forse anche per questo beneficiò inaspettatamente dell’ottima regia di Branagh, che seppe costruire un’epica sontuosa e coinvolgente (a Joss Whedon è attibuita la regia di quanto presente dopo i titoli di coda). L’atmosfera che si respira sembra in parte essere quella dell’Otello, dove Loki entra in pesante contrasto col fratellastro Thor giocando sporco tra bugie e sotterfugi. La presenza del figlio di Odino su Midgard ha connotazione distante da quella tipica di un supereroe ‘semplicemente’ al servizio del bene e anche per questo accattivante, se non fosse che lo sviluppo del personaggio sulla Terra meritava diverso mordente.

Thor [UHD] (2011)

Tra ironia, epicità e action più o meno bilanciati lo stesso Loki, interpretato da un Tom Hiddleston che rischia più d’una volta di rubare la scena a Chris Hemsworth, ha toni negativi meno incisivi pur evitando di stravolgerne senso e direzione rispetto al fumetto. Sempre a proposito del fumetto il percorso narrativo della sceneggiatura mantiene perlopiù inalterati gli accadimenti su Asgard e Midgard, salvo evitare complicazioni rispetto al ‘contenitore’ umano Donald Blake in cui il dio del tuono muove senza destar sospetti.

Questo primo film del 2011 introduceva il supereroe ma aggiungeva anche un ulteriore tassello alla prima fase del Marvel Cinematic Universe, in marcia verso il primo meraviglioso film sui Vendicatori. L’opera di Branagh fu una scommessa vinta in termini di successo artistico e commerciale che ebbe anche numerosi detrattori. Non il film più memorabile dedicato a Thor ma la dimostrazione di quanto un regista di alto lignaggio possa contribuire a un’opera dedicata a un supereroe.

Thor [UHD] (2011)

Questa recensione è stata possibile in quanto AF Digitale, di sua iniziativa, ha recuperato il Blu-ray Ultra HD in questione attraverso DVD-Store.it. Dopo gli innumerevoli tentativi di contatto andati a vuoto per assenza dei diretti responsabili, Walt Disney Studios HE Italia ha evidentemente deciso di non rilasciare sample tagliando fuori la stampa specializzata.

VIDEO

Girato interamente analogico con pellicole 50, 250 e 500 ASA, aspect ratio 2.35:1 prossimo all’originale 2.39:1 (3840 x 2160/23.97p), codifica HEVC su BD-100. Fatta eccezione per le riprese 50 ASA che, anche se richiedono forte illuminazione girando con luce solare, i restanti film stock avrebbero dovuto portare in evidenza parte della grana di fondo. Al contrario qui la grana è elemento pressoché inesistente, lasciando la sensazione di impiego di filtri DNR di riduzione digitale del rumore che hanno consentito di livellare i 115′ minuti dell’opera.

Una scelta alquanto irrispettosa del lavoro di Branagh e del cinematographer cipriota Haris Zambarloukos (Batman Begins) con una sorta di appiattimento della scena che in parte appare troppo digitale. Stiamo comunque parlando di un Digital Intermediate 2K riscalato per l’occasione, che consente comunque una migliore e più precisa acquisizione del girato con dettagli in secondo piano e background.

Thor [UHD] (2011)

Eccellente la palette cromatica con neri da urlo grazie all’HDR-10 wide color gamut e ulteriore diversificazione dei punti luce in virtù della diversa compressione dinamica. Nella sostanza un UHD che avrebbe potuto essere ben più fedele alle riprese native le cui immagini si traducono nella parziale perdita dell’identità artistica.

AUDIO

Dolby Digital Plus 7.1 canali (core AC-3 576 kbps) per un ascolto dignitoso ma nulla più. A soffrire in particolare sono i dialoghi poco incisivi che si ritrovano ben presto con le spalle al muro rispetto alla restante compagine di canali. L’LFE è molto aggressivo, elementi discreti e pressione sonora dagli anteriori non mancano, qualcosa meno dai posteriori con alcune transizioni acustiche di elevato impatto.

Thor [UHD] (2011)

Un ascolto poco bilanciato che costringe a intervenire manualmente e un film che meritava ben altra codifica. Poco sopra il Dolby ATMOS inglese che nulla ha a che vedere con un missaggio memorabile, qui incapace di esaltare i tanti momenti epici del racconto, piuttosto scarico e meno efficace per uno spettacolo anche qui ben lontano da un risultato degno di nota.

EXTRA

Nessuno sul disco UHD. Extra (HD): commento del regista, cortometraggio “Il Consulente”, 8 mini documentari sulla lavorazione, anteprima del film “Avengers”, 11 tra scene estese ed eliminate con commento opzionale del regista. Sottotitoli in italiano.

Thor [UHD] (2011)

TESTATO CON: Tv Philips 55PUS7304/12UHD player OPPO UDP-203 e Samsung UBD-K8500/ Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray UHD disponibile su DVD-Store.it

Thor [UHD] (2011)
7 Recensione
Pro
Buon esordio di Thor
HDR-10 wide color gamut
Dolby Digital Plus 7.1
Contro
Digital Intermediate 2K
Dubbi su DNR a eliminare la grana
Dolby ATMOS inglese deludente
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Walt Disney Studios HE
Durata: 115'
Anno di produzione: 2011
Genere: Fantascienza
Regia: Kenneth Branagh
Interpreti: Chris Hemsworth, Natalie Portman, Tom Hiddleston, Anthony Hopkins, Stellan Skarsgård, Kat Dennings, Clark Gregg, Idris Elba, Colm Feore, Ray Stevenson, Tadanobu Asano, Josh Dallas, Jaimie Alexander, Rene Russo, Adriana Barraza
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Inglese Dolby ATMOS; Italiano, francese, spagnolo, tedesco, giapponese Dolby Digital Plus 7.1; Franco-canadese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, giapponese, norvegese, svedese, franco-canadese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest