Featured home Home cinema Notizie

Wharfedale DX2: un kit 5.1 che promette molto bene

dx2

Wharfedale porterà sul mercato a novembre il DX2, un nuovo kit 5.1 (o 7.1 all’occorrenza) dal rapporto qualità-prezzo molto promettente.

Speriamo che il distributore italiano Tecnofuturo lo metta a listino il prima possibile visto che si tratta di un kit di diffusori 5.1 davvero interessante. Stiamo parlando del Wharfedale DX2, disponibile il mese prossimo in Gran Bretagna a un prezzo di listino di 450 sterline (circa 510 euro).

Il kit è composto da quattro diffusori da scaffale piuttosto compatti da utilizzare come frontali e posteriori, da un centrale e un subwoofer attivo. I quattro bookshelf a due vie sono caricati in cassa chiusa, hanno dimensioni compatte (12x19x12 cm) e integrano un driver mid-woofer in polipropilene da 7,5 cm e un tweeter a cupola di seta da 2 cm.

Il centrale lungo 31 cm utilizza gli stessi trasduttori adottando però due mid-woofer con condotti di accordo riempiti in parte con foam assorbente. Il subwoofer WH-D8 da 70W integra un driver 20 cm a corsa lunga e una funzione di auto-accensione come da tradizione Wharfedale, mentre come controlli troviamo l’inversione di fase e la variazione del passa-basso nel range 40-150 Hz.

Infine, per chi volesse puntare a un impianto 7.1, Wharfedale mette a disposizione separatamente a 100 sterline (113 euro) anche una coppia di satelliti aggiuntivi. La speranza è che questo sistema suoni al livello (se non meglio) dell’ottimo kit Wharfedale DX-1HCP di sei anni fa, che tra l’altro si può trovare [amazon_textlink asin=’B01CYS2CX8′ text=’ancora online a poco più di 400 euro’ template=’ProductLink’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e8890832-bd4f-11e7-9d86-b169c60d1a69′].

© 2017, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest