Mobile Prove

Honor 9 vs OnePlus 5: chi vincerà la sfida tra questi due flagship-killer?

honor 9

Honor 9 e OnePlus 5 costano meno di 500 euro, offrono tantissimo e non hanno quasi nulla da invidiare ad altri smartphone top di gamma. Quale comprare però?

In attesa del Galaxy Note 8 e dei prossimi iPhone, per i quali bisognerà però attendere ancora diverse settimane, chi vuole acquistare ora uno smartphone top di gamma senza andare oltre i 500 euro la scelta è davvero ampia. Se ormai LG G6 si può portare a casa a 430 euro, il Huawei P10 a 430 euro e il Galaxy S8 a circa 560 euro, gli altri due e più recenti modelli da tenere sott’occhio sono OnePlus 5 (499 euro per la versione da 6GB di RAM e 64 GB di storage) e Honor 9, disponibile attorno ai 440 euro.

Due smartphone Android che hanno davvero poco da invidiare ai top di gamma di LG e Samsung e che sotto alcuni aspetti li superano anche. Vediamo quindi chi, tra Honor 9 e OnePlus 5, merita di più contando che tra questi due smartphone Android la differenza di prezzo è di soli 50 euro (euro più, euro meno).

Design: metallo o vetro?

Nessuno dei due appare come uno smartphone da pochi soldi a livello costruttivo e come scelta di materiali. OnePlus 5 ricorda molto da vicino iPhone 7 Plus sia nella parte frontale, sia in quella posteriore. Nonostante ciò è uno smartphone dalle caratteristiche premium ed è anzi il prodotto esteticamente più curato mai uscito dai laboratori del produttore cinese.

Honor 9, così come Honor 8 , impressiona con i suoi 15 strati di vetro pressati uno sull’altro, che danno al telefono una sorta di look caleidoscopico davvero unico, senza tralasciare qualche rimando agli ultimi Galaxy S di Samsung per il design leggermente curvo sul retro.

Sebbene sia un parere molto soggettivo e contando che OnePlus 5 è un po’ anonimo esteticamente parlando, la nostra preferenza va a Honor 9 e in ogni caso nessuno dei due offre una feature ormai sempre più gettonata come l’impermeabilità.

Vincitore: Honor 9

Display: chi può battere l’AMOLED?

Entrambi gli smartphone si accontentano (si fa per dire) di display Full HD, rinunciando alla risoluzione maggiore QHD comune ad altri top di gamma odierni. OnePlus 5 monta un display AMOLED da 5,5’’ davvero ottimo sia grazie alla notevole densità (401 ppi), sia per merito dell’elevato contrasto. Honor 9 ha invece un display da 5.15’’ con pannello LCD, migliore a livello di densità ma meno impressionante nella resa dei neri e meno convincente a livello di contrasto… e in fondo la supremazia dell’AMOLED era quasi scontata.

Vincitore: OnePlus 5

Fotocamera: doppia è meglio

Oggi non ci vogliono più 600-700 euro per portarsi a casa uno smartphone con doppia fotocamera posteriore, tant’è che entrambi questi modelli offrono una soluzione di questo tipo. OnePlus 5 ha davvero poco da invidiare ad altri e più costosi top di gamma grazie alla soluzione offerta dalla doppia fotocamera con sensori da 16MP (f/1.7) e 20MP (f/2.6).

Dettaglio eccellente, colori e contrasto ottimi e solo qualche limite (come sempre) negli scatti con poca luce, versante sul quale un iPhone 7 Plus o un Google Pixel (telefoni comunque più costosi) riescono a fare di meglio,

Su Honor 9 troviamo invece un setup quasi identico a quello di Huawei P10, con un sensore principale da 12MP e uno monocromatico secondario da 20MP (entrambi con apertura f/2.2). Purtroppo bisogna rinunciare alla stabilizzazione ottica e anche il dettaglio negli scatti più luminosi è meno convincente (seppur di pochissimo) di quello restituito da OnePlus 5.

Vincitore: OnePlus 5

Prestazioni: sfida a suon di RAM

Difficile fare meglio di OnePlus 5 quando si tratta di potenza bruta. Snapdragon 835, 6 GB di RAM (o 8 per il modello più costoso) e una velocità incredibile nel gestire qualsiasi contenuto, anche grazie all’interfaccia OxygenOS che aggiunge davvero poco in termini di personalizzazione rispetto ad Android Nougat liscio.

Velocità e prestazioni elevate anche per Honor 9, che integra lo stesso SoC Kirin 960 di Huawei P10 e 4 GB di RAM. Le differenze prestazionali nell’uso quotidiano sono pressoché identiche, ma i componenti di OnePlus 5 sono migliori e l’Emotion UI di Honor continua a non convincerci del tutto, seppur sia migliorata notevolmente nel corso degli anni.

Vincitore: OnePlus 5

Batteria e altre caratteristiche

La batteria da 3300 mAh di OnePlus 5 basta e avanza per portarci fino a sera anche dopo un’intera giornata di utilizzo intenso dello smartphone, fino a spingersi a due giorni con un utilizzo più blando. Risultato migliore rispetto a quanto visto ai tempi di OnePlus 3T e la tecnologia Dash Charge continua a impressionarci per la velocità di ricarica.

Non siamo invece rimasti colpiti più di tanto dall’autonomia di Honor 9 con la sua batteria da 3200 mAh (ma va anche detto che il display è più piccolo di quello di OnePlus 5). Nulla di drammatico (la stessa ricarica veloce non è il massimo) e anche in questo caso è quasi impossibile non arrivare a sera, ma il SoC Kirin si è dimostrato meno efficace dello Snapdragon 835 come consumo energetico.

Se invece parliamo di storage, Honor 9 ha la meglio. È vero che entrambi gli smartphone sono disponibili nei modelli con 64 o 128 GB di memoria interna, ma Honor 9, a differenza di OnePlus 5, integra uno slot microSD che permette di ampliare ulteriormente lo storage.

Vincitore: pareggio

Verdetto

honor 9

OnePlus si è fatta grande e il suo nuovo smartphone è anche il suo più costoso di sempre, mentre Honor 9 è rimasto bene o male in linea con Honor 8 a livello di prezzo. Si tratta alla fine di due prodotti di fascia alta dall’eccellente rapporto qualità-prezzo, con però Honor 9 che esce vincitore dalla sfida solo per il fattore estetico e per la presenza dello slot microSD, mentre su tutti gli altri versanti è OnePlus 5 ad avere la meglio.

Vincitore: OnePlus 5

© 2017, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di What HiFi? e Stuff dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Giuseppe Alba

    Io sono un possessore dell’honor 9 e vi posso assicurare che è una bestia…. Inoltre il comparto fotografico è eccezionale. Acquisto senza fuor di dubbio azzeccato.

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!