Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

La polizia ringrazia – Il Blu-ray che non c’è

Uno dei capisaldi del poliziottesco, classe 1972 per recuperare su Blu-ray il bellissimo La polizia ringrazia di Steno bisogna rivolgersi al mercato tedesco!

La polizia ringrazia racconta dell’integerrimo commissario Bertone (Enrico Maria Salerno), sempre più con le mani legate nello svolgere il proprio compito a causa delle maglie troppo larghe di una giustizia ingiusta. Tra giudici, media e partiti che remano perennemente contro, le forze dell’ordine non si sentono tutelate e il rischio di passare dalla parte del torto porta a commettere errori sul campo.

L’ennesimo assalto a una gioielleria della capitale da parte di due balordi finisce in un bagno di sangue, mettendo Bertone ulteriormente in difficoltà. Mentre proseguono le ricerche uno dei criminali in fuga rapisce la giovane Annamaria (Laura Belli), allontanandosi da Roma.

Qualcuno però inizia ad agire nell’ombra: in città vengono ritrovati cadaveri di pregiudicati, adescatori omosessuali, chiunque l’abbia fatta franca con la legge viene sommariamente giustiziato. In corsa per liberare Annamaria, Bertone con l’aiuto dall’amica giornalista Sandra (Mariangela Melato) si mette sulle tracce dei giustizieri.


la polizia ringrazia

Diretto dal compianto Stefano Vanzina, in arte Steno, che scrisse soggetto e sceneggiatura in compagnia di Lucio De Caro, La polizia ringrazia assieme a Milano calibro 9 di Fernando Di Leo aprì alla grande la stagione del poliziottesco, di cui recentemente abbiamo avuto modo di parlare presentando il libro di Paolo Spagnuolo dedicato a Milano odia: la polizia non può sparare, altra amata pietra miliare del genere.

Pellicola dalle tinte indiscutibilmente forti (shockante l’esecuzione dello scippatore in prossimità del Tevere), muoveva una altrettanto forte denuncia sociale accendendo i riflettori sulle istituzioni con le mani sempre più legate, incapaci di sostenere l’ondata di crimini comuni e terrorismo che in quegli anni aveva messo in ginocchio il Paese. Rivedendo il film a distanza di così tanti anni non è certo difficile rendersi conto quanto l’emergenza crimine & Stato sia ancora oggi un tema così attuale.

la polizia ringrazia

Un racconto di giustizia privata poi ampiamente ripreso da altre opere nel corso degli anni ’70 furoreggiando ai botteghini. Lo stesso La polizia ringrazia superò il miliardo e mezzo di lire d’incasso, un autentico record per l’epoca con oltre 4 milioni di biglietti staccati.

Tornano alla mente anche altri lavori oltre confine che inneggiavano alla giustizia sommaria come soluzione ultima dei mali della società vessata dal crimine: ricordiamo per esempio Una 44 magnum per l’ispettore Callaghan Magnum Force di Ted Post guarda caso sempre del 1972 piuttosto che Condannato a morte per mancanza di indizi del 1983 e certo non ultimi Il giustiziere della notte di Michael Winner del 1974 o Vigilante di William Lustig del 1983.

la polizia ringrazia

La legge del taglione e la filosofia di estrema destra con gli squadristi a ripulire le strade dalla ‘monnezza’ della società è alla base anche di questo La polizia ringrazia, film pieno di ritmo che non manca certo di retorica e non perde occasione per aprire gli occhi degli italiani facendoli salire su un pullman assieme ai giornalisti che invitati dal commissario vanno alla scoperta dell’altra faccia di Roma. Meraviglioso Enrico Maria Salerno, affiancato dalla sempre brava Mariangela Melato in un algido personaggio. Imperdibile per gli amanti del genere.

la polizia ringrazia

VIDEO

Pubblicato in Italia unicamente su DVD La polizia ringrazia ha beneficiato di ben altra attenzione all’estero. Al solito ci ritroviamo ad avere a che fare con la lungimirante editoria tedesca, che offre il film anche in versione Blu-ray a titolo Das Syndikat, con tanto di audio anche in italiano. La qualità dell’edizione non è delle migliori ma riesce comodamente a tenere testa alla DVD con maggiore dettaglio e precisione dei particolari mentre spesso affiora la trama della pellicola e si fanno sentire i segni del tempo. Aspect ratio 2.35:1 (1920 x 1080/23.97p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-25.

la polizia ringrazia

La colorimetria risulta più vivace e stabile e la visione nettamente superiore alla controparte standard definition. Purtroppo i neri sono spesso alti e nelle sequenze notturne si fatica a comprendere chiaramente chi fa cosa, così come luminosità e contrasto risultano parzialmente sbilanciati verso il basso. Nel complesso uno spettacolo comunque gradevole e un vero e proprio balzo tecnologico in avanti che nonostante tutto stacca il DVD, peraltro fuori catalogo, di parecchie lunghezze.

AUDIO

Attenzione anche per la sezione audio con triplice traccia DTS-HD Master Audio 2.0 italiano, tedesco e inglese, tutte 16 bit. Siamo in presenza di una qualità accettabile considerando i 46 anni che separano la colonna sonora dell’epoca, che ricordiamo mirabilmente musicata dal maestro Stelvio Cipriani. Non si rilevano elementi compressi, ne metallici, l’ascolto resta più che dignitoso e può venire tranquillamente fruito anche attraverso i diffusori dell’impianto Home Theater.

la polizia ringrazia

EXTRA

Sul Blu-ray solo il trailer italiano. Separati su DVD interviste agli attori Jürgen Drews, Mario Adorf, al produttore Dieter Geissler, all’attore e autore Peter Berling, galleria foto. La Limited Edition tedesca include anche un secondo DVD-9 col film.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

[amazon_link asins=’B07B5W77BZ’ template=’ProductAd’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’51732e1c-0ad7-11e9-877f-c7a290082682′]
La polizia ringrazia - Il Blu-ray che non c'è
7 Recensione
Pro
Prima edizione Blu-ray
Cult poliziottesco
DTS-HD MA 2.0 anche italiano
Le interviste come extra
Contro
Qualità immagine non eccelsa
Pubblicato solo all'estero
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Alive - Vertrieb und Marketing/DVD
Durata: 98'
Anno di produzione: 1972
Genere: Poliziottesco
Regia: Steno
Interpreti: Enrico Maria Salerno, Jürgen Drews, Mario Adorf, Mariangela Melato, Cyril Cusak
------
Supporto: BD 25
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese, tedesco DTS-HD Master Audio 2.0
Sottotitoli: tedesco
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

© 2018, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed

    Pin It on Pinterest