AF Focus Featured home Tecnologie

Micro hi-fi: la musica compatta e all-in-one alla portata di tutti

micro hi-fi

Abbiamo scelto per voi sette sistemi micro hi-fi di sette brand diversi con prezzi da 80 a oltre 500 euro. Pronti a portarvi in casa un piccolo compagno musicale?

Il concetto di micro hi-fi farà forse storcere il naso a molti appassionati, ma la comodità nell’avere un sistema estremamente compatto e versatile (radio, anche DAB, lettore CD, Bluetooth, porta USB) può essere impagabile, soprattutto se si intende installarlo nella casa al mare o in una stanza della casa non di solito adibita all’ascolto della musica (in cucina ad esempio).

Ma può essere anche un ottimo regalo per un figlio piccolo che si avvicina alla musica sfruttando magari la collezione di CD del papà o del fratello maggiore. Insomma, nonostante gli smart speaker, lo streaming e l’ascolto musicale su smartphone e tablet, un micro hi-fi può avere ancora senso per molti utenti e, cosa non secondaria, già con 100 euro ci si può portare a casa qualcosa di decoroso. Certo, il vero hi-fi è un’altra cosa, ma se questa tipologia di prodotti vi attira, ecco cinque modelli che potrebbero soddisfarvi.

Sony CMT-SBT20B 

micro hi-fi

Questo sistema micro hi-fi integra un sintonizzatore FM e DAB/DAB+, connettività Bluetooth aptX per ascoltare musica da uno smartphone o un tablet via wireless, lettore CD, funzionalità Bass Boost, porta USB per ascoltare gli MP3 su una chiavetta e ingesso AUX. All’interno di ogni diffusore troviamo un woofer e un tweeter e la potenza è di 12W. Da cassa a cassa il sistema misura solo 47 cm e si tratta di un micro hi-fi ideale se volete stare entro i 100 euro.

Yamaha MCR-B370DBLPB 

Qui si sale decisamente di prezzo (330 euro), ma si ha molto in più. Non solo ricevitore Bluetooth, sintonizzatore DAB e lettore CD, ma anche una porta USB per riprodurre vari formati audio tra cui FLAC e WAV a 24-bit/192 kHz. Troviamo poi anche un’uscita cuffie da 6,3mm, un ingresso AUX da 3,5mm, un’uscita subwoofer, un ingresso ottico e 40W di potenza. Da segnalare infine il pannello frontale in alluminio e la tecnologia VCCS per prevenire le vibrazioni indesiderate dei diffusori.

Panasonic SC-HC212EG-W 

Con meno di 130 euro ci si porta a casa un sistema micro hi-fi dal design sottile e compatto con anche la possibilità di montaggio a parete. L’amplificatore digitale a 2 canali Lincs D-Amp assicura una potenza di 20W e non mancano la radio DAB+, il lettore CD, la connettività Bluetooth 4.2 e una porta USB. I due piccoli speaker con driver full range da 8 cm assicurano una qualità più che dignitosa e l’estetica è un altro punto a favore del sistema.

Denon CEOL N10 

Wi-Fi, Bluetooth, AirPlay 2 e l’app HEOS per riprodurre musica da Spotify, Tidal, TuneIn Deezer e molti altri servizi di streaming musicale, display touch, possibilità di multiroom tramite piattaforma HEOS, diffusori a due vie, potenza di 130W, supporto ad Alexa, display OLED e possibilità di collegamento al TV. Il prezzo questa volta sfiora i 550 euro, ma ne vale la pena, sebbene l’assenza del tuner DAB dispiaccia un po’. Tramite la porta USB si possono riprodurre anche file hi-res in formato FLAC, WAV e DSD e trovare un sistema micro hi-fi migliore a questo prezzo è davvero difficile.

Philips M6805/10 

A differenza degli altri sistemi con diffusori separati, questo di Philips è un “pezzo unico” e ciò può renderlo preferibile agli occhi di alcuni nostalgici degli anni ’80 e ’90. Il prezzo si avvicina ai 400 euro, ma in cambio si hanno lettore CD, Bluetooth, Wi-Fi, radio DAB+, porta USB, 50W di potenza, radio internet e Spotify Connect. I due speaker sono integrati direttamente nello chassis e montano driver full-range da 3’’, mentre le porte bass reflex aiutano nella risposta dei bassi.

RLine Play S3 

rline play s3

Questa di RLine non è solo una radio digitale DAB+, ma anche un lettore CD e uno streamer, il tutto accompagnato da amplificazione integrata. A livello di streaming il sistema Play S3 (350 euro su Amazon) è compatibile con lo standard DLNA ed è dotato di Bluetooth, Wi-Fi ed Ethernet per connettersi anche alle web radio di tutto il mondo. Parlando di componenti audio, troviamo due driver full range da 2×2,5″ e un woofer da 4 1/2″, mentre sul retro è presente una piccola porta reflex, il tutto per una potenza complessiva di 30W RMS. Non manca poi una porta USB per ascoltare file audio ospitati su una chiavetta o una qualsiasi memoria USB, cosa che rende il Play S3 ancora più versatile e completo.

LG CM1560DAB 

A soli 82 euro, il sistema micro hi-fi LG CM1560DAB ha molto da offrire tra radio DAB+ e FM, equalizzatore, lettore CD, connettività Bluetooth e porta USB per la riproduzione di file MP3. La potenza è equiparata al prezzo (ci si ferma a 10W) e non manca un ingresso AUX. Il tutto pesa meno di 5 Kg e le dimensioni davvero compatte sono di 126 x 230 x 260 mm. Ovviamente non aspettatevi miracoli a livello audio, ma sotto i 100 euro abbiamo ascoltato sinceramente di peggio.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest