Audio portatile Hi-Fi Notizie

P9 Signature, B&W svela le top di gamma

B&W si fa un regalo per il suo cinquantesimo compleanno. Si tratte delle P9 Signature, le migliori cuffie mai realizzate secondo i portavoce di Bowers & Wilkins. Costano 899 euro e sono già disponibili.

A poche settimane dall’introduzione delle cuffie P7 wireless, Bowers & Wilkins ha svelato le P9 Signature, il nuovo modello top di gamma (over ear, circumaurale) con cavo nato per celebrare il cinquantesimo anno di vita della società.

Progettate dallo stesso team di ingegneri che ha realizzato i diffusori della linea 800 D3, le cuffie P9 rappresentano in qualche modo un simbolo per il blasonato marchio perché in esse  Bowers & Wilkins ha inteso riversare tutte le proprie conoscenze e tecnologie accumulate in cinquant’anni di esperienza nel mondo dell’acustica.

Se dal punto di vista estetico le P9 ricordano le altre famiglie di cuffie targate B&W, da punto di vista tecnologico e funzionale si sono ispirate ai diffusori tradizionali e al loro modo di trasmettere il suono. Un esempio? Grazie a speciali sospensioni i driver possono muoversi più liberamente in modo da raggiungere una migliore risposta in frequenza.

Il trasduttore da 40 millimetri che si trova in ciascun padiglione è stato progettato praticamente partendo da zero. A partire dalla sua posizione, che risulta essere leggermente inclinata verso l’interno in modo da restituire all’ascoltatore un’esperienza di ascolto più naturale, ricostruendo la scena acustica tipica di un impianto a due canali. L’intento degli ingegneri è infatti quello di collocare il suono riprodotto di fronte all’ascoltatore, esattamente come accadrebbe con una coppia di diffusori stereo.

Insomma tanta roba dal punto di vista tecnologico e altrettanta dal punto di vista estetico. Il design è curato con attenzione maniacale anche nei particolari più piccoli e i materiali impiegati sono di pregio. A partire dalle finiture e dal rivestimento in pelle di saffiano, una particolare trama inventata da Prada, che ricopre i padiglioni e una parte dell’archetto. Quest’ultimo è completamente disaccoppiato dai padiglioni in modo da evitare che le vibrazioni possano distorcere il suono.

bw p9 signature 2Come per le altre linee di cuffie B&W, le P9 Signature sono costruite in modo che i supporti in alluminio dei padiglioni si ripieghino per consentire un agevole inserimento nella custodia in morbida alcantara. Le P9 saranno inoltre dotate di due kit di cavi con e senza telecomando e microfono, oltre a un cavo di cinque metri e un adattatore da 6,3 millimetri. Da gennaio del prossimo anno sarà disponibile il cavo Lightning per iPhone 7. 

musica ovunqueLe   P9 Signature sono disponibili a 899 euro e saranno presentate in anteprima per l’Italia da Audiogamma (distributore italiano di B&W) nel corso di Musica ovunque, una manifestazione che si terrà sabato 8 e domenica 9 ottobre a Roma presso l’Auditorium della Musica.
L’evento è destinato a chi ama ascoltare la musica di qualità” ha detto Giancarlo valletta, di Audiogamma. “Il mercato offre tante soluzioni, diverse per prezzo e prestazioni. Una rassegna di prodotti per ogni tasca e per ogni esigenza, dal piccolo riproduttore fino al prodotto top di gamma che sembra anche una scultura oltre che un player o una cuffia. Una rassegna puntuale e appassionata in grado di coinvolgere chiunque“, ha spiegato Valletta. Oltre alla gamma  B&W, Audiogamma mostrerà  la gamma Questyle con in funzione i DAC/amplificatori per cuffie CMA800i e CMA600i, Zeppelin Wireless e mostrerà in anteprima assoluta il VT-E, il giradischi verticale della Pro-Ject.

© 2016 – 2018, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest