Audio portatile Notizie

Speaker Sony SRS-NS7: il Dolby Atmos a portata di collo

Sony ha annunciato il primo speaker con archetto da collo dotato di Dolby Atmos. Si chiama SRS-NS7 e sarà in vendita a novembre a 300 euro

Sony ha annunciato il primo speaker con archetto da collo dotato di Dolby Atmos. Si chiama SRS-NS7, sarà in vendita a novembre a 300 euro e assomiglia molto al Sony NB10 lanciato a luglio, con la principale differenza da ricercare proprio nel supporto alla tecnologia di Dolby. Per godersi al meglio l’effetto Atmos, Sony consiglia di utilizzare l’NS7 con TV Sony Bravia XR, in modo da sfruttare la tecnologia 360 Spatial Sound utilizzando l’app 360 Spatial Sound Personalizer.

Purtroppo non sarà possibile farlo subito, visto che sarà necessario un aggiornamento firmware atteso a gennaio 2022. Per creare la stessa esperienza con alcune cuffie Sony, è possibile abbinarle al trasmettitore wireless WLA-NS7, venduto separatamente a 59 euro. Il trasmettitore si collega al TV con un cavo ottico-USB e si connette allo speaker in modalità wireless tramite Bluetooth. Il trasmettitore wireless funziona con altri televisori oltre ai Bravia XR, ma in questo caso il lag audio non sarà ridotto al minimo come invece accade con i Bravia XR.

Essendo uno speaker wireless (seppur con un design molto particolare), il Sony SRS-NS7 si può connettere anche a qualsiasi dispositivo Bluetooth (smartphone, laptop, tablet) e la tecnologia 360 Reality Audio di Sony funzionerà anche con i file musicali presenti (seppur ancora in piccola quantità) su servizi di streaming come Deezer, Tidal e nugs.net.

SRS-NS7

All’interno del suo speaker Sony ha inserito trasduttori X-Balanced Speaker Unit di forma rettangolare per ottimizzare l’area del diaframma, ridurre l’escursione a parità di pressione e la distorsione. I driver rivolti verso l’alto promettono di fornire un suono chiaro e direzionato in modo da non disturbare altre persone vicine, ma rispetto a delle cuffie tradizionali lo speaker non isola dall’ambiente esterno, che rimane infatti perfettamente percepibile. C’è anche un radiatore passivo per aumentare la risposta alle basse frequenze (siamo davvero curiosi di sentirlo all’opera in un blockbuster tutto azione ed esplosioni).

La fascia da collo è flessibile, con un design ergonomico che promette di adattarsi saldamente al collo e la finitura in tessuto e il cinturino in silicone che risultano morbidi e facili da pulire. Per il suo speaker Sony promette 12 ore di autonomia (o cinque ore al massimo volume), con una carica di 10 minuti che offre un’ora in più di autonomia grazie alla ricarica rapida tramite USB-C.

Grazie a Multipoint Connection potremo inoltre collegare l’SRS-NS7 a due dispositivi contemporaneamente, come un laptop e uno smartphone. Se quindi arriva una chiamata sul telefono mentre stiamo ascoltando musica sul nostro laptop, possiamo rispondere alla chiamata premendo una volta il pulsante Riproduci/Chiama. Al termine della chiamata, verremo riconnessi automaticamente alla musica. Lo speaker infine è anche resistente agli spruzzi d’acqua (grado di protezione IPX4), anche se non è completamente impermeabile e quindi non potremo “indossarlo” quando siamo sotto la doccia.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest