Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

The Room (2019) [BD]

Una moderna e terrificante rilettura della lampada di Aladino nel misconosciuto The Room, edizione combo DVD + Blu-ray Eagle Pictures

The Room racconta dei giovani coniugi di belle speranze Matt (Kevin Janssens) e Kate (Olga Kurylenko), lui pittore e lei traduttrice, che da New York si trasferiscono presso un’isolata villa nello stato nordamericano del Maryland. Nel corso del trasloco viene scoperta una malcelata porta in metallo che da accesso a un locale vuoto. Alla stranezza si unisce quella di un complesso reticolo di cavi elettrici che dal basamento si snoda per l’intera villa, dando noie all’illuminazione.

Matt è il primo a realizzare che quella stanza disadorna possiede invero un potere immenso: creare dal nulla qualsiasi cosa venga richiesta. Lo stupore per la comparsa di una bottiglia di whisky è ben presto superato da desideri sempre più costosi e importanti come quadri d’autore, vestiti, suppellettili, denaro e diamanti. Euforica e incapace di limitarsi in alcun modo, la coppia si tuffa in una serie di triviali festini celebrando quello pare proprio essere un radicale cambio esistenziale, senza limiti ai desideri. Quanto prodotto da quella magica stanza ha però un limite ben preciso, che Matt e Kate purtroppo scopriranno solo dopo che lei ha chiesto di concretizzarsi il suo sogno più grande: quello di un figlio.

The Room

Anche se viaggiando sui precisi binari il drammatico The Room ha un buon inizio, in cui un locale dove si può veder realizzato anche il sogno più sfrenato avrebbe potuto a sua volta scatenare la fantasia di una sceneggiatura qui relativamente brillante. Da un’idea del francese Christian Volckman (suo il magnifico Renaissance), da lui stesso diretto e co-sceneggiato, The Room rischia di accartocciarsi su se stesso, tentando di svoltare in seguito all’impossibile maternità che coinvolge diversamente i protagonisti, spingendoli verso il baratro della follia. Il finale sorprende quanto basta, lasciando solamente intravedere il potenziale di una messa in scena da favola nera che poteva raggiungere uno spessore degno di Inception di Nolan. Meriterebbe quanto meno un diverso adattamento in una serie televisiva.

Girato digitale a imprecisata risoluzione, aspect ratio 2.39:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-25. La qualità delle immagini resta ampia e gradevole per l’intera opera, fa eccezione qualche passaggio in cui tende a scemare di poco la tenuta degli elementi in secondo piano con minimi accenni di banding senza per questo disturbare veramente lo spettacolo. Ampiezza cromatica, una certa profondità dei neri e nel complesso una visione che tecnicamente non ha pressoché nulla da rimpiangere a un’eventuale ricodifica su BD-50. Nello specifico sono molte le sequenze notturne o con scarsa luminosità dove avrebbero potuto essere maggiormente evidenti i limiti dell’encoding, che invece reggono bene il confronto anche in presenza di schermi di grandi dimensioni.

The Room

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese, entrambe 24 bit, capaci di regalare più di un passaggio ricco di sostanza dinamica, dalla scoperta della stanza verso l’escalation e il confronto sempre più drammatico col figlio di Matt e Kate. Buon cartello doppiatori, con l’originale che ha una marcia in più grazie alle voci dei protagonisti. Purtroppo nessun extra eccetto il trailer. Incluso DVD-9 con versione SD del film. Link ad Amazon.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest