AF Casa Featured home Notizie Smart home

360 Heurist: l’aspirapolvere Dyson si fa sempre più smart

La gamma di prodotti Dyson si amplia grazie al nuovo 360 Heurist, robot aspirapolvere potente, intelligente e ricco di sensori

La gamma di prodotti Dyson si è ampliata nei giorni scorsi grazie al nuovo robot aspirapolvere 360 Heurist, erede del 360 Eye rispetto al quale assicura una velocità di 78.000 giri al minuto che genera il 20% di potenza di aspirazione in più. Il Dyson 360 Heurist riesce inoltre a migliorare e ad apprendere con il tempo, registrando sempre nuovi dati e adattandosi all’abitazione, sfruttando la memoria integrata da 10 GB per memorizzare le mappe della casa e integrarle con i nuovi dati appresi.

Per sapere sempre quale sia la sua posizione nella stanza, il 360 Heurist sfrutta inoltre il sistema visivo intelligente SLAM (tecnologia di localizzazione e mappatura simultanea) con lente emisferica fish-eye a sei elementi e visione a 360°. In caso poi di poca luce, gli otto LED dell’anello luminoso consentono al robot di muoversi comunque senza difficoltà tra le stanze.

All’interno del 360 Heurist troviamo ben otto sensori, di cui due per rilevare gli ostacoli e per rallentare la velocità in prossimità degli oggetti, due per evitare scale e dislivelli, due per aspirare il più vicino possibile alle pareti senza però scontrarsi con esse e due sensori a lungo raggio, che permettono al robot di vedere fino a 2 metri di distanza.

La spazzola di 212 mm è caratterizzata sia da setole rigide di nylon che entrano in profondità nei tappeti ottimizzando l’aspirazione dello sporco più ostinato, sia dalla velocità di 1.600 giri al minuto, che riesce a eliminare ancora più efficacemente la polvere. La potenza di aspirazione si affida al motore digitale Dyson V2 e alla tecnologia Radial Root Cyclone, che genera forze cicloniche per estrarre le particelle di sporco dall’aria spingendole nel contenitore.

Il sistema di filtraggio cattura allergeni e particelle fino a 0,3 micron emettendo aria pulita e sono disponibili tre modalità per adeguare la potenza al tipo di pulizia scelta: Quiet per una pulizia delicata e prolungata nel tempo, High per sessioni di pulizia più intense e Max per le pulizie profonde.

L’interazione con il 360 Heurist avviene tramite l’app Dyson Link, con cui programmare e monitorare il robot ovunque ci si trovi grazie al Wi-Fi integrato ed effettuare eventuali aggiornamenti software. Sempre tramite l’app è possibile creare delle zone e modificare il comportamento del robot in ciascuna di esse, disattivando ad esempio la spazzola quando il 360 Heurist si trova in una stanza con dei tappeti. Interessante infine anche la funzione Evita i dislivelli, grazie alla quale il robot evita di pulire su superfici delicate.

Il Dyson 360 Heurist è disponibile nei negozi specializzati o direttamente sul sito Dyson a 999 euro.

© 2021 – 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest