Entertainment Musica Notizie Streaming

Battiato in Dolby Atmos scuote il mercato

Battiato in Dolby Atmos. La Voce del Padrone il mitico LP di Franco Battiato compirà 40 anni a settembre e viene celebrato con una serie di edizioni speciali con una rimasterizzazione. Avevamo già parlato di questo disco qui, visto che è stato il primo 33 giri a superare il milione di copie vendute in Italia. L’edizione speciale è stata rimasterizzata per l’ennesima volta…. dirà qualcuno.

Ma la grande novità consiste che, partendo dalle registrazioni originali, il maestro Battiato stesso e il grandissimo sound engineer Pino ‘Pinaxa’ Pischetola hanno realizzato un vero e proprio nuovo progetto. Per chi non conoscesse Pino Pischetola è, tra i tanti successi, l’ingegnere del suono di Violator il disco che consacrò i Depeche Mode a star internazionali. Se non conoscete Violator e i Depeche Mode smettete di leggere perché non vi vogliamo tra i nostri lettori. Questa operazione darà una nuova vita e nuovi significati a grandi successi come Bandiera Bianca o Gli Uccelli e sicuramente farà discutere molto. Mano ai nastri verranno messi in vendita dalla Universal music Italia a partire dal 19 marzo, in concomitanza con il compleanno del maestro le seguenti

Battiato in Dolby Atmos. Le diverse proposte

Edizione limitata di 1981 copie numerate del 33 giri in colore blu più CD, una tiratura di 500 copie numerate di vinile colorato blu e 200 copie numerate in vinile nero 180 gr qui per acquistarlo oltre alla ristampa di 300 copie del 45 giri estratto dall’album, con Bandiera bianca e Summer On a Solitary Beach.

dolby atmos apertura
Dolby Atmos si estende al mondo della musica

A queste edizioni da collezione verrà affiancata una novità per il mercato italiano: una edizione di Battiato in Dolby Atmos. L’edizione verrà distribuita su piattaforme digitali a partire da Spotify, ma non è il primo disco mixato in Dolby Atmos in assoluto.

Battiato in Dolby Atmos. Prova l’impianto

Su Spotify si possono trovare compilation di canzoni e suoni che servono per valutare il proprio impianto. Per quello che riguarda La Voce del Padrone, la sperimentazione è sempre stata nelle corde di Battiato e proporla in una versione Dolby Atmos sembra coerente con la sua ricerca sempre tra tradizione e innovazione.

Un’operazione simile era stata effettuata con l’edizione del 40ennale del LP Patriots, ma un po’ per l’importanza del disco e un po’ per la mancanza della novità del Dolby Atmos non ebbe lo stesso successo. Qualcuno storcerà il naso e aspettiamo le polemiche. Comunque i puristi hanno delle belle edizioni in vinile e sulle piattaforme sarà comunque disponibile l’album con il nuovo missaggio.

E intanto le quotazioni dell’album originale del 1981 si stanno alzando…

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest