Accessori Hardware News Notizie Personal computing

BenQ Screenbar Halo – Illumina la scena

Occhi più riposati, luminosa area di lavoro sulla scrivania, retroilluminazione e controller wireless per la lampada Screenbar Halo di BenQ

Screenbar Halo è l’interessante soluzione BenQ per combattere l’affaticamento visivo. L’illuminazione da scrivania per chi si trova costantemente davanti a un monitor è fondamentale per non affaticare la vista, e allo stesso tempo avere sotto controllo l’area circostante. Lunghezza di 50 cm e angolo della testa della lampada regolabile per un massimo di 35° gradi, la barra luminosa garantisce una certa luce all’interno di un’area di illuminazione massima di 65 cm x 40 cm quadrati.

Screenbar Halo

La tipica lampada ha da sempre pro e contro, a causa di un grado di angolazione non concepito espressamente per evitare riflessi sullo schermo e può diventare difficile se non impossibile la giusta collocazione. Al contrario una lampada da monitor come la  Screenbar Halo potrebbe risolvere definitivamente il problema dell’affaticamento della vista, con progetti su misura da collocare nella parte superiore dello schermo senza vanificare la resa tecnica di quest’ultimo. Rispetto ai più comuni materiali impiegati su altre lampade in circolazione la Screenbar Halo lascia l’impressione di una qualità premium, lega di alluminio e PC/ABS, staffa di montaggio studiata ad hoc per il miglior ancoraggio possibile.

Compatibilità del monitor (spessore): piatto da 0,71 cm a 5,99 cm), curvo da 0,71 cm a 4,19 cm, in sostanza BenQ ScreenBar Halo può venire posizionato in modo stabile su qualsiasi monitor con una gamma di spessori da 0,7 cm a 6 cm e una curvatura tra 1000R e 1800R. All’interno della confezione è presente anche un controller wireless per il setup. Questo telecomando è tra l’altro dotato di sensore integrato, per cui si attiva quando si passa la mano in prossimità dello stesso, consente di risparmiare spazio prezioso e regolare luminosità e temperatura del colore su oltre 100 livelli continui. Sorgente luminosa LED a due colori (indice di resa cromatica Ra>95), illuminazione 800 Lux al centro (altezza 45 cm) e temperatura colore 2700° ~ 6500° gradi Kelvin.


Screenbar Halo

La linea di luce principale è anteriore e una volta posizionato correttamente il dispositivo non dovrebbe interferire in alcun modo con quanto visionato a schermo. A seconda dei gusti è possibile attivare anche l’elemento retroilluminante, ma attenzione che il dispositivo è dotato unicamente di una potenza pari a 6,5 Watt: l’attivazione di entrambi abbatterebbe la resa complessiva.

Anche selezionando solo il punto luce posteriore si potrebbe contribuire a una visione più rilassante, guadagnando di efficacia se il monitor si trovasse a breve distanza da una parete. Alimentazione in ingresso: porta USB: 5V / 1,3A. Prezzo Amazon 169 euro. Link a BenQ.

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest