Audio portatile Notizie

Cuffie wireless Bathys: anche Focal si dà alla cancellazione del rumore

bathys

Vanno a sfidare direttamente le Bowers & Wilkins Px8 e puntano tutto su una super cancellazione del rumore e sui driver a cupola made in France. Ecco le Focal Bathys

Le cuffie wireless Bathys di Focal, che con il loro prezzo di 799 euro vanno a sfidare direttamente le recentissime Bowers & Wilkins Px8, offrono la cancellazione attiva del rumore (prima volta in assoluto per il produttore francese) e una modalità di utilizzo USB-DAC cablata, che affianca quella wireless per gentile concessione della connettività Bluetooth 5.1 e dei codec SBC, AAC, Apt-X e Apt-X Adaptive.

Le Bathys, che pur non costando poco sono nulla in confronto alle nuove Utopia da oltre 5000 euro, si distinguono per una costruzione in alluminio abbinata a un giogo in magnesio per un mix di resistenza e leggerezza. Il tutto è rifinito con un archetto in pelle e microfibra e padiglioni auricolari sostituibili che promettono isolamento e comfort per qualsiasi forma della testa. Inoltre, come piccolo tocco di classe, il logo sul padiglione auricolare è retroilluminato. Questi padiglioni ospitano driver da 40 mm a cupola a forma di M in alluminio-magnesio, che secondo Focal vantano una risposta in frequenza da 15 Hz a 22 kHz.

bathys

Ben otto microfoni si occupano del sistema di cancellazione del rumore e delle chiamate vocali, promettendo conversazioni telefoniche cristalline grazie alla tecnologia Clear Voice Capture e a due modalità di cancellazione del rumore: una modalità Silent ottimizzata per viaggi con rumore di fondo elevato (aerei, treni, ecc.) e una modalità Soft per quando si è a casa, in ufficio o in altri luoghi meno rumorosi. C’è anche un’immancabile modalità Trasparenza, che consente di sentire i suoni intorno quando necessario.


Il suono è regolabile in base ai gusti personali tramite un equalizzatore software incluso nell’app di Focal, mentre come autonomia il produttore francese promette circa trenta ore con una carica in modalità wireless (una ricarica di quindici minuti equivale inoltre a cinque ore di ascolto), 35 ore tramite jack e 42 ore con il collegamento USB. Come già accennato, le Focal Bathys includono anche un DAC USB a 24 bit e ciò significa che non sono più necessari dongle DAC USB se si desidera un suono migliore dal laptop, dallo smartphone e così via.

Alla fine le opzioni di connettività sono ben tre (Bluetooth, jack e USB) e le cuffie vengono fornite in bundle con un jack da 3,5 mm da 1,2 metri e un cavo USB-C da 1,2 metri insieme a una custodia rigida. Da segnalare anche i pulsanti di controllo fisici facilmente accessibili e gli assistenti vocali Alexa e Google Assistant

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest