Featured home Mobile Notizie

OPPO SuperVOOC: ricarca wireless e cablata super veloce

OPPO SuperVOOC: ricarca wireless e cablata super veloce

OPPO SuperVOOC è il nuovo limite per le ricariche veloci che arriva a ben 65W. In arrivo anche un ricarica “più” lenta e una wireless da 30W.

Nonostante tutta la loro potenza e capacità, gli smartphone sono fortemente limitati dalle loro batterie che, a loro volta, determinano per quanto tempo possono rimanere attivi in un giorno. La tecnologia delle batterie non è progredita esattamente tanto quanto gli altri componenti e, fino al giorno in cui non lo saranno, sia i consumatori sia i produttori sono in balia di soluzioni che aiutano ad avere lo smartphone sempre carico, come power bank e soluzioni diverse di ricarica rapida. Quest’ultimo è particolarmente importante per gli utenti che non vogliono avere power bank ingombranti da portarsi appresso, ma vogliono anche il minor tempo di inattività possibile. Per questa tipologia di utenti, OPPO ha annunciato tre nuove tecnologie di ricarica veloce tra cui la versione 2.0 della già famosa Oppo SuperVOOC.

OPPO SuperVOOC: ricarca wireless e cablata super veloce

Smartphone carichi in un batter d’occhio (o quasi)

OPPO è certamente uno dei primi a cercare di superare i limiti delle tecnologie di ricarica, andando anche oltre la comune ricarica rapida di Qualcomm. Dal VOOC all’ultimo SuperVOOC, OPPO ha sempre reso la ricarica veloce della batteria uno dei punti di forza dei suoi smartphone.

Quest’anno, OPPO ha rivelato non solo una ma neanche due, ma bensì tre nuove versioni della sua tecnologia di ricarica. La prima prende il nome di SuperVOOC versione 2.0 e si basa su una ricarica da 65 watt, una delle più veloci del settore. La seconda, sebbene sia riservato ai suoi modelli di fascia alta, è la nuova VOOC 4.0, che debutterà su OPPO K5, e sarà l’offerta di “fascia media” di ricarica visto che arriva a 20 W.

Ricarica wireless il doppio più veloce

E le novità non riguardano solo la ricarica cablata. OPPO ha una nuova carica veloce VOOC wireless che può ricaricare gli smartphone alla potenza di 30W. In confronto, le specifiche di ricarica wireless Qi standard supportano solo fino a un massimo di 15 watt. Questo suggerisce che OPPO caricherà gli smartphone compatibili due volte più velocemente.

OPPO SuperVOOC: ricarca wireless e cablata super veloce

Ma per sfruttare questi nuovi standard di ricarica, è bene sapere che ci devono essere non solo smartphone compatibili ma anche caricabatterie in grado di sfruttare queste nuove tecnologia. Nello stesso evento stampa di lancio delle ricariche veloci, OPPO ha confermato l’esistenza del prossimo OPPO Reno Ace e il fatto che sarà il primo a sfoggiare la funzionalità SuperVOOC 2.0 da 65 W, usando ovviamente un caricabatterie compatibile.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest