Notizie Personal computing Speciale CES 2018

CES 2018 – Lenovo pensa al futuro con AI, AR e VR su molteplici dispositivi

Lenovo Mirage Solo

Lenovo al CES 2018 presenta una serie di dispositivi che inglobano tecnologie intelligenti e realtà aumenta. Aggiornata anche la serie di laptop ThinkPad

Lenovo al CES di Las Vegas propone una serie prodotti che delineano la strategia futura del brand, con dispositivi che sfruttano sempre di più tecnologie innovative quali l’intelligenza artificiale, la realtà aumentata e la realtà virtuale.

Due prodotti insieme per la realtà virtuale

Per gli amanti della realtà virtuale (VR), Lenovo propone il visore VR Mirage Sole e la camera Mirage VR180. Il primo è un visore che non necessita di nessun PC, smartphone o collegamenti con cavi per provare l’esperienza della realtà virtuale. Compatibile con la piattaforma di realtà virtuale Daydream di Google mette sul piatto l’innovativa tecnologia di tracciamento del movimento chiamata WorldSense che consente di muoversi in uno spazio virtuale con la naturalezza del mondo reale. Integra la piattaforma Qualcomm Snapdragon 835 VR e grazie al controller Daydream wireless permette di rendere ancora più realistici alcuni giochi compatibili.

Per creare contenuti VR ecco la Lenovo Mirage Camera con Daydream. Dalle dimensioni tascabili, permette di catturare immagini in 3D e video tramite un sensore da 13 MP e grazie al doppio fisheye con angolo di visione pari a 180° + 180°. Tutte le immagini e video catturati possono essere facilmente caricati sui propri account Google Photos e YouTube e visualizzati utilizzando il visore sopra descritto. Mirage Camera si basa sulla piattaforma Qualcomm Connected Camera che offre anche Wi-Fi e LTE in una versione speciale.

CES 2018 – Lenovo pensa al futuro con AI, AR e VR su molteplici dispositivi

Apprendimento semplice con i New Glass C220

Un occhiale speciale che grazie all’intelligenza artificiale riconosce oggetti reali che si stanno guardando. Questo è New Glass C220 che basato su sistema operativo Android sfrutta l’app LNV per vedere con un occhio in realtà aumentata un oggetto, mentre l’altro lo osserva al naturale. Il nuovo Glass C220 può essere un dispositivo da utilizzarsi a livello lavorativo per la raccolta di informazioni nel campo visivo,  per impartire istruzioni passo per passo per le riparazioni, fino all’identificazione di equipaggiamento fuori uso e alla risoluzione di problemi, il tutto condividendolo e collaborando con colleghi che lavorano da remoto ed avendo sempre le mani libere. Il New Glass C220 è un in pratica un piccolo terminale AR indossabile che presenta funzioni anti-rumore, capacità di calcolo mobile, mod personalizzate e altro.

CES 2018 – Lenovo pensa al futuro con AI, AR e VR su molteplici dispositivi

Lenovo Smart Display, la tecnologia semplice per la casa

Un piccolo dispositivo con display da 8 o 10 pollici che può diventare la centrale di controllo dei vari dispositivi smart connessi presenti in casa, come l’illuminazione, il riscaldamento e così via. Si può controllare il tutto a voce tramite Google Assistant, o toccando lo schermo. Consente di vedere video su YouTube, di ottenere indicazioni stradali da Google Maps, e anche di videochiamare amici con Google Duo o ascoltare musica.

CES 2018 – Lenovo pensa al futuro con AI, AR e VR su molteplici dispositivi

Miix 630, il 2 in 1 “always-on”

Per chi ha necessità di essere sempre connesso in mobilità Lenovo propone il nuovo “2-in-1” Miix 630. Oltre alla connessione Wi-Fi offre una la connettività LTE 4G per poter essere sempre connessi ovunque ci si trovi. Il peso di soli 1,3 Kg e uno spessore di appena 15,5 mm lo rendono facilmente trasportabile, mentre non manca l’assistente personale Cortana messo a disposizione dal sistema operativo Windows 10 S. Per accedere ai dati del “detachable” è possibile utilizzare il riconoscimento facciale biometrico Windows Hello.

 

CES 2018 – Lenovo pensa al futuro con AI, AR e VR su molteplici dispositivi

Si rinnovano le famiglie di notebook e tablet ThinkPad

Il brand ThinkPad continua ad essere il punto di riferimento per i notebook aziendali, ma Lenovo non dorme sugli allori e propone diverse novità anche per questi dispositivi. La serie ThinkPad X1 Carbone e X1 Yoga dispone ora di Amazon Alexa e display che supportano il Dolby Vision HDR. ThinkPad X1 Carbon, inoltre, è proposto anche nella versione con display touchscreen da 14 pollici. Il tablet X1 viene ora presentato con un display da 13 pollici con risoluzione 3K e connettività LTE-A opzionale.

CES 2018 – Lenovo pensa al futuro con AI, AR e VR su molteplici dispositivi

Aggiornati anche i ThinkPad X280, X380 Yoga, T480, T480s, T580, L380, L380 Yoga, L480, L580. Meritano attenzione il modello X280 che ora pesa solo 1,2 Kg e il T480 dotato di una docking laterale, connettività LTE-A, camera a infrarossi e una durata della batteria di ben 27 ore dichiarate. Il T580 è il più potente della serie e può contare su una memoria più rapida, spazio di archiviazione raddoppiato e docking station di nuova concezione. A proposito di docking station la Lenovo Thunderbolt 3 Graphics permette di collegare in contemporanea tre display 4K con alcuni PC Lenovo, per avere una visione panoramica, ma anche prestazioni grafiche offerte da una scheda discreta e una veloce ricarica della batteria.

Infine chi ama giocare in realtà virtuale potrà contare sul notebook IdeaPad 720S che grazie al visore Lenovo Explore con Windows Mixed Reality e al dock grafico consente un’esperienza coinvolgente e adrenalinica.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest