Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD Notizie

Eternals di nome e di fatto

eternals

Esempio di filosofia declinato in versione Marvel dalla regista Chloè Zao, Eternals arriverà in home video a febbraio. Setup ultra standard

Terzo film Marvel a raggiugere le sale post pandemia – dopo il pluri rinviato Black Widow e l’orientaleggiante Shang-Chi – Eternals ha debuttato nei cinema italiani lo scorso novembre. Diretto dalla regista premio Oscar Chloè Zao, già autrice del soporifero Nomadland, il film ha diviso la platea tra reazioni entusiaste – plaudenti l’innovativa profondità donata ad un film super eroistico – e commenti negativi da chi lo ha giudicato di inusitata pesantezza. Per questi ultimi il titolo del film è divenuto un esempio lampante di “nomen omen”.

eternals

Registrati incassi inferiori alle (elevate) aspettative, sintomo di come la seconda fazione di cui sopra sia dunque prevalente, Eternals si prepara a sbarcare nel mercato home video. Dal 12 gennaio arriverà infatti in esclusiva su Disney+ senza pagamento aggiuntivo – la formula accesso VIP sembrerebbe oramai archiviata – e dal 15 febbraio anche su supporto fisico Dvd, Blu-ray e Blu-ray Ultra HD steelbook. Di seguito, come sempre, riportiamo le caratteristiche ed i setup tecnici come recuperati in rete.

Dvd

Durata: 150 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – SD
Lingue: Italiano, Inglese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese
eternals

Blu-ray

Durata: 156 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 1080p
Lingue: Italiano Dolby Digital Plus 7.1, Spagnolo DTS 5.1, Inglese DTS-HD Master Audio 7.1
Sottotitoli: Italiano, Spagnolo, Inglese
Contenuti Extra: Commento audio, Immortalized, Walks of Life, Gag reel, Scene eliminate
eternals

Blu-ray Ultra HD

Durata: 156 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 2160p + HDR10
Lingue: Italiano, Tedesco Dolby Digital Plus 7.1, Spagnolo DTS 5.1, Inglese Dolby Atmos
Sottotitoli: Italiano, Tedesco, Spagnolo, Inglese, Svedese, Finlandese, Danese, Norvegese
Contenuti Extra: Commento audio, Immortalized, Walks of Life, Gag reel, Scene eliminate
eternals
Edizioni usuali ed in pieno standard Disney, la quale utilizza l’HDR10 basico ed il Dolby Digital Plus 7.1 per la lingua italiana. Tuttavia, differentemente da altri campioni dello “spremimento bitrate”, la medesima utilizza almeno flussi audio a 1024 kbps. Non sarà la panacea in cui (quasi) tutti speravamo, ma qualcosa di minimamente migliorativo c’è. Appuntamento quindi al 15 febbraio per tutti gli estimatori Marvel.

© 2021, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.


Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest