Notizie TV

Gaming su TV Sony XH90: arriva finalmente il VRR

È finalmente sbarcato anche in Europa il nuovo firmware per la serie di TV Sony XH90 del 2020 che introduce il VRR e due utili feature per i possessori di PlayStation 5

Da alcuni giorni Sony ha iniziato a distribuire anche in Europa (dopo averlo fatto negli USA) un nuovo firmware (versione 6.1554) per la sua gamma di TV LCD-LED XH90 del 2020, che, introducendo il VRR, farà felici gli appassionati di gaming e in modo particolare i possessori di PlayStation 5. A dire il vero già all’inizio di ottobre Sony aveva iniziato a distribuire il primo (versione 6.1288) dei due firmware richiesti per la tanto attesa modalità VRR (Variable Refresh Rate) sui TV XH90.

Ma perché questo firmware era così atteso? VRR consente a un televisore di regolare la frequenza di aggiornamento in tempo reale sulla frequenza dei fotogrammi prodotta da una console di gioco o un PC. A differenza del frame-rate costante di film, serie e programmi TV, quello dei videogiochi varia infatti continuamente a seconda delle situazioni più o meno impegnativo che deve affrontare il motore grafico di un gioco.

Questi cambiamenti costanti e improvvisi, che possono far passare ad esempio da 60 a 40 o a 30 fps anche nel giro di pochi secondi, possono causare fenomeni di stuttering (micro scatti) e tearing (lo spezzettamento orizzontale dell’immagine) su display che funzionano a frequenze di aggiornamento statiche (ovvero buona parte di quelli in commercio).


Sony XH90

È qui che entra in gioco il VRR ed è per questo che è una feature così importante in ambito gaming. Un TV che supporta il Variable Refresh Rate abbina dinamicamente la sua frequenza di aggiornamento alla frequenza dei fotogrammi del gioco, con il risultato di un gameplay più fluido e coerente e di un’esperienza di gioco molto più piacevole. Il VRR ha preso piede inizialmente nel gaming su PC con AMD e Nvidia che hanno proposto i loro rispettivi formati per il Variable Refresh Rate: FreeSync per AMD e G-Sync per Nvidia.

Un TV non deve supportare per forza FreeSync o G-Sync per offrire i vantaggi del VRR dalle console e questo perché esiste un terzo formato chiamato HDMI Forum VRR, o più semplicemente HDMI VRR. Questo formato VRR fa parte delle specifiche HDMI 2.1 ed è disponibile su sempre più TV, compresi quelli che ufficialmente hanno solo prese HDMI 2.0. D’altra parte però non è detto che un TV HDMI 2.1 supporterà sicuramente HDMI VRR, anche se è probabile.

Non siamo ancora riusciti a testare la modalità VRR sul TV in oggetto dopo questo aggiornamento, ma non ci aspetteremmo grandi cambiamenti in termini di local dimming, visto che tutti gli attuali TV LCD disattivano o riducono al minimo il local dimming in modalità VRR. Per quanto riguarda l’implementazione del VRR su altri modelli LCD e OLED, Sony ha dichiarato che le tempistiche sono ancora in esame, pur assicurando che l’aggiornamento arriverà entro la fine dell’anno.

Sebbene non sia stato evidenziato nel log delle modifiche, il firmware v6.1554 sembra abilitare anche entrambe le nuove funzionalità incentrate su PlayStation 5, ovvero Auto HDR Tone Mapping (basato su HGiG) e Auto Genre Picture Mode (basato su ALLM). Gli utenti segnalano infatti che PlayStation 5 ora può rilevare automaticamente il TV XH90 collegato e ottimizzare la mappatura dei toni HDR in base alle capacità del TV in modo completamente automatico come da specifiche HGiG.

Le stesse funzionalità incentrate su PlayStation 5 arriveranno anche sui TV Sony A80J, A90J, X80J, X85J, X90J, X95J e Z9J entro la fine dell’anno. È stata un’attesa davvero lunga per i possessori di un TV XH90, ma se siete tra questi dovrete comunque aspettare ancora un po’ per godervi tutte le nuove funzionalità con PlayStation 5, visto che la console richiederà un aggiornamento di sistema per abilitare l’uscita VRR.

© 2021, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    • Motor Bike Expo 2022Motor Bike Expo 2022

      Una sensazione di desolazione Dopo la special edition del 2021 in primavera, Motor Bike Expo torna alla sua collocazione originaria… Leggi tutto »

    Pin It on Pinterest