AF Gaming Hardware News Notizie Personal computing

Monitor Eizo FlexScan – Taglie per tutti i gusti

Monitor Eizo FlexScan – Taglie per tutti i gusti

Per lavoro e per svago i nuovi monitor EIZO vantano interessanti caratteristiche tecniche, senza perdere d’occhio il risparmio energetico

Attiva ha presentato tre monitor della giapponese EIZO, ovvero i FlexScan EV2495, EV2795 ed EV3895 con soluzioni dedicate principalmente al lavoro. Come da tradizione EIZO siamo di fronte a schermi dall’elevata qualità d’immagine, basso impatto estetico comunque interessante ma soprattutto estesa connettività e svariate funzionalità.

Per il formato 16:10 l’offerta include il 24,5’’ pollici – EV2495, 16:9 per il 27” pollici – EV2795, entrambi definiti “ideali per le applicazioni multi-monitor e per il lavoro quotidiano” e con risoluzione rispettivamente 1.920 x 1.200 pixel e 2.560 x 1.440 pixel. C’è poi il formato molto più largo 24:10 e il monitor 37,5’’ curvo – EV3895 con un’area lavoro nettamente più spaziosa.

Monitor Eizo FlexScan – Taglie per tutti i gusti

“In un periodo nel quale si lavora di più anche da casa, trasformando parte dell’ambiente domestico in una vera e propria area produttiva – ha dichiarato Davide Simonato, Direttore commerciale di Attiva – le caratteristiche dei mezzi dei quali ci avvaliamo per svolgere la nostra attività stanno diventando un aspetto sempre più imprescindibile e possono influenzare il nostro benessere quotidiano. In ufficio come a casa, la qualità e risultati delle prestazioni dipendono anche dai dispositivi che utilizziamo. Per Attiva, questi nuovi monitor rappresentano le migliori soluzioni sul mercato, certificate dall’affidabilità del marchio EIZO che ha fatto della ricerca del dettaglio, della solidità dei prodotti e dell’attenzione verso l’utilizzatore i veri punti di forza”.

Per i modelli da 24,5’’ pollici – EV2495 e il 27” pollici – EV2795 collegamento USB-C e utilizzo come docking station, che permette di connettere svariate periferiche direttamente al monitor anziché al notebook o al desktop. In virtù della tecnologia Daisy Chain (su uscita USB-C) è possibile configurare applicazioni multi schermo. Due porte upstream consentono di utilizzare il monitor come KVM switch se si desidera condividere mouse e tastiera per controllare più computer in maniera alternata direttamente dal display. Per quanto concerne le prestazioni si tratta sempre di pannello IPS, che offre un rapporto di contrasto massimo di 1000:1 e luminosità fino a 350 cd/m2.

Monitor Eizo FlexScan – Taglie per tutti i gusti

Il FlexScan EV3895 è un monitor pensato per chi ha bisogno di uno schermo per gestire in contemporanea diverse applicazioni, finestre e anche sorgenti. Design curvo con cornici sottilissime, EV3895 vanta una diagonale da 37,5’’ in formato 24:10 con risoluzione 3.840 x 1.600 pixel, tre volte superiore rispetto a quella di un comune monitor Full HD. Sempre tecnologia IPS, USB-C con funzione Power Delivery, porta LAN, funzionalità innovative come il Picture-by-Picture, che permette di visualizzare allo stesso tempo il contenuto di tre computer. Le funzioni ergonomiche e di efficienza energetica EIZO EcoView consentono risparmio energetico e una leggibilità ottimale.

Per tutti tempo di risposta 5 ms, connessioni DP 1.3 e HDMI 1.4 e copertura colore max sRGB. L’impiego è da considerarsi più in ambito lavorativo anche perché il refresh rate non va oltre i 60 Hz e, se da una parte tali monitor andrebbero bene anche per visionare materiale video anche di tipo 2K, li si può tenere in considerazione anche per il gaming ma senza troppe pretese e certo più in ambito RPG che non FPS o sportivi, dove la velocità è tutto. Prezzi al pubblico: FlexScan EV2495 – 670 euro, FlexScan EV2795 – 850 euro, FlexScan EV3895 – 1.793 euro. Link ad Attiva.

Monitor Eizo FlexScan – Taglie per tutti i gusti

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest