Notizie Pro

Nuove videocamere Panasonic X2 e X20

Le nuove Panasonic X2 e X20 sono due potenti videocamere 4K 60p pensate per la riproduzione e la creazione di video a livello professionale

Le Panasonic X2 e X20 sono le due nuove videocamere 4K con obiettivi integrati e sensori di tipo 1.0, con funzioni avanzate e prestazioni professionali unite a caratteristiche eccellenti di leggerezza e portabilità.

Panasonic X2 e X20 vediamole più da vicino

Questi due nuovi modelli dell’azienda giapponese sono perfette per realizzare velocemente notiziari, interviste e riprese di eventi.
I modelli X2 e X20 offrono prestazioni eccezionali dal punto di vista dell’ottica, grazie all’obiettivo grandangolare integrato da 24.5mm1 con zoom ottico 20x e tecnologia HYBRID O.I.S.+ a 5 assi, a cui si aggiunge una messa a fuoco ad alta precisione e alta velocità con nuove capacità di riconoscimento dei volti. Le videocamere supportano la registrazione interna a 10-bit 4:2:2 4K 30p/25p, un’ampia varietà di formati di registrazione, tra cui Super Slow Motion (100/120fps) e Variable Frame Rate (da 2fps a 60fps), oltre al formato HEVC per un’archiviazione più efficiente. Entrambi i modelli sono dotati di funzioni per videomaking professionale, come la visualizzazione simultanea sul monitor LCD, il mirino elettronico, tre ghiere manuali per facilitare il controllo, terminali di ingresso audio XLR, filtro ND, due slot per schede SD, durata di ripresa illimitata e Wi-Fi integrato. Il modello Panasonic X2 offre in più le funzioni di registrazione HLG2 (Hybrid Log Gamma) e V-log per creare contenuti in 4K HDR, oltre alla connettività Ethernet e alla riproduzione simultanea via SDI/HDMI e lo streaming live HD attraverso una serie di protocolli. Panasonic proporrà il modello X2 per le riprese in esterni e lo streaming su media scala, mentre la videocamera X20 si presta maggiormente per le interviste indipendenti e gli eventi.

Di seguito le features principali riportate sul comunicato stampa delle Panasonic X2 e X20


Panasonic X20

Prestazioni ottiche straordinarie per registrazioni di precisione

L’obiettivo integrato offre una versatilità incredibile grazie allo zoom ottico 20x che passa dal grandangolo da 24.5mm al teleobiettivo da 490mm. Inoltre, i.ZOOM permette alle videocamere X2/X20 di raggiungere lo zoom 24x con risoluzione 4K e 32x con risoluzione FHD. L’ampia gamma di zoom si ottiene in un corpo compatto grazie al sistema di azionamento a 4 obiettivi in cui ciascun gruppo è comandato in modo indipendente.

AF ad alta velocità e precisione con Face Detection

La funzione per il riconoscimento dei volti AF/AE e l’azionamento preciso della messa a fuoco, con risultati eccellenti di velocità, stabilità e tracciamento delle prestazioni sia in 4K che in FHD, assicura soggetti sempre nitidi e con la corretta esposizione. Inoltre, dallo schermo LCD touch si può attivare l’inseguimento del soggetto con riconoscimento dei colori.

Panasonic X20

Niente più tremolii grazie alla tecnologia HYBRID O.I.S.+ a 5 assi

Le videocamere X2/X20 sono dotate di un sistema ibrido in cui la stabilizzazione ottica ed elettronica delle immagini interagiscono per rilevare e correggere il tremolio delle videocamere sui cinque assi, compresa la sfocatura di rotazione. In questo modo, si ottiene un effetto panning fluido e riprese stabili a mano libera anche con zoom 20x persino a bassa o alta angolazione. Riducendo l’attrito sulla sezione di azionamento, il sistema O.I.S. a sfera permette una correzione delicata, precisa e discreta, anche in caso di pochissimi gradi di movimento.

Sensore 4K ad alta sensibilità di tipo 1.0 (1.0”) per immagini dalla qualità strepitosa

Con una risoluzione di circa 15.03 megapixel effettivi, il sensore MOS tipo 1.0 offre la registrazione UHD (3840 x 2160) senza ritagli, una profondità di campo moderata e un equilibrio efficace tra qualità dell’immagine e sensibilità.

Numerose modalità di registrazione per le esigenze professionali

Le videocamere supportano un’ampia gamma di bit rate e formati per soddisfare le esigenze creative anche dei videomaker professionisti. Per la registrazione interna sono disponibili i formati UHD a 29.98p/25p e FHD fino a 59.97p/50p in qualità a 10 bit 4:2:2, mentre il formato UHD 60p a 10 bit 4:2:2 si può registrare esternamente tramite l’uscita HDMI. La registrazione HEVC ad alta efficienza (LongGOP/10-bit 4:2:0/MOV) è disponibile a 59.97p/200Mbps, mentre il formato è selezionabile tra MOV (QuickTime), MP4 e AVCHD.

Tutto ciò che serve per le riprese in HDR (esclusiva del modello X2)

Le riprese video in formato High Dynamic Range (HDR) si possono realizzare con la videocamera X2 grazie alla modalità Hybrid Log Gamma (HLG). La funzione HDR offre una gamma di luminosità più ampia rispetto ai video standard e rende le immagini più naturali e realistiche. Inoltre, gli utenti possono registrare in modalità VLog 13-stop: l’ideale per il colour grading preciso e uniforme dei contenuti girati in post-produzione.

Super Slow Motion e modalità VFR

Registrando immagini FHD con frame rate elevati di 100fps/120fps e riproducendole a frame rate standard di 50fps/59.94fps, le videocamere possono creare un effetto slow-motion fluido. Inoltre, il modello X2 offre la funzione di ripresa Variable Frame Rate (VFR) che permette di impostare il frame rate su una delle dieci posizioni disponibili tra 2fps e 60fps, per realizzare video creativi ed espressivi con movimenti rapidi (undercranking) o lenti (overcranking).

Funzioni di rete versatili

Il Wi-Fi integrato rende la connettività più facile che mai, mentre la app mobile HC-ROP permette di controllare le videocamere (compresi gli obiettivi e la configurazione delle impostazioni) da remoto tramite tablet e smartphone. La videocamera X2 è dotata di connettività Ethernet che consente lo streaming live altamente stabile, mentre il modello X20 si può collegare a una rete LAN cablata tramite l’adattatore opzionale Ethernet USB (venduto separatamente). Lo streaming live FHD utilizza i comuni protocolli RTSP/RTP/RTMP/RTMPS e consente la trasmissione in diretta di concerti, eventi sportivi, conferenze stampa e molto altro su piattaforme come Facebook e YouTube. Inoltre, è possibile eseguire la registrazione e lo streaming in simultanea. In più, con la funzione tethering USB del modello X2 è possibile eseguire anche lo streaming live da smartphone 5G.

Opzioni di visualizzazione che aumentano l’efficienza delle Panasonic X2 e X20

In fatto di risoluzione e luminosità, le prestazioni del monitor LCD da 3.5” a 2,760k-dot raggiungono valori doppirispetto al modello precedente, offrendo un’ottima visibilità anche in condizioni di forte luminosità. Inoltre, il monitor offre un touch elettrostatico che permette agli utenti di selezionare i menu con una leggera pressione. Le videocamere Pamnasonic X2 e X20 sono dotate di mirino OLED orientabile da 1,769k-dot utilizzabile in simultanea con il monitor LCD per migliorare l’efficienza di funzionamento. Per supportare la messa a fuoco manuale rapida e precisa, il display offre funzioni di assistenza come Expand, Peaking e Area Mode.

Le Panasonic X2 e X20 hanno anche funzioni di design per le esigenze dei professionisti

I comandi e le funzioni delle videocamere sono stati concepiti pensando alle esigenze dei videomaker professionisti. Il cilindro dell’obiettivo è dotato di tre ghiere manuali per controllare in modo rapido, semplice e preciso lo zoom, la messa a fuoco e il funzionamento dell’iride e dispone di 14 pulsanti personalizzabili (nove sul corpo e cinque sul pannello touch LCD).
Il filtro ND integrato possiede quattro impostazioni (Off, 1/4, 1/16 e 1/64) e sono presenti comandi dedicati per il guadagno e l’AWB. La batteria in dotazione è stata progettata per inserirsi nella forma del corpo, anziché sporgere, e offre un funzionamento continuo prolungato: circa 3 ore e 50 minuti per l’X2 e 4 ore e 25 minuti per l’X20.

Due slot per schede SD e registrazione Dual Codec

I due slot per le schede SD assicurano riprese continue prolungate: il supporto di registrazione passa automaticamente dallo slot 1 allo slot 2 ed è possibile inserire schede vuote al posto di quelle piene mentre la registrazione è in corso (funzione nota come Unlimited Relay Recording4). Altre funzioni comprendono la registrazione simultanea (gli stessi dati vengono registrati su entrambe le schede), la registrazione in background (registrazione continua su una scheda e registrazione delle scene necessarie sull’altra con l’attivazione del pulsante Rec) e registrazione Dual Codec5 (registrazione simultanea in due diversi formati, ad es. UHD e FHD).

Panasonic X2

Le Panasonic X2 e X20 possono anche contare su un audio di ottimo livello grazie alla registrazione audio PCM lineare ad alta risoluzione a 48 kHz/24 bit

Due ingressi XLR commutabili supportano l’alimentazione fantasma a +48V MIC/LINE. L’audio può essere registrato anche in formato lineare a 24-bit PCM (MOV), 16-bit AAC (MP4) o Dolby Audio (AVCHD).

Adattamento immagini per la trasmissione

Le videocamere X2/X20 offrono una serie di funzioni di adattamento delle immagini per la trasmissione, tra cui Soft Skin (regola e leviga in automatico le tonalità della pelle), correzione del colore indipendente a 16 assi (permette l’abbinamento di colore su più videocamere) e 8-Mode Gamma (offre sette preimpostazioni gamma tra cui due tipi di CINE-LIKE)

 

Disponibilità e prezzi delle Panasonic X2 e X20

Le videocamere Panasonic X2 e X20 saranno commercializzate nel mercato italiano a partire da fine settembre 2022. Il prezzo indicativo suggerito al pubblico sarà rispettivamente di 3.199,99€ e 2.499,99€. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito Panasonic.

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest