Featured home Home cinema Notizie

Nuovi ricevitori AV HDMI 2.1 Denon e Marantz: questa volta è vietato sbagliare

A giugno arrivano i nuovi ricevitori AV top di gamma Denon AVC-X8500HA e Marantz AV8805A. Dotazione ricchissima… e addio ai problemi dell’HDMI 2.1

Sound United ha annunciato nelle scorse ore i nuovi ricevitori AV top di gamma di Denon e Marantz. Si tratta più precisamente del Denon AVC-X8500HA (foto sopra) e del preamplificatore Marantz AV8805A; entrambi sfoggiano il suffisso “A” a indicare che sono le versioni aggiornate del Denon AVC-X8500H e del Marantz AV8805 risalenti al 2018. Tutti e due i nuovi modelli vantano il supporto fino a 13 canali di amplificazione e supportano tutti i più recenti formati audio 3D, inclusi Dolby Atmos, Dolby Atmos Height Virtualization Technology, DTS:X, DTS Virtual:X e Auro-3D.

Le più recenti tecnologie di virtualizzazione 3D forniscono un audio coinvolgente creando effetti di altezza virtuale in una disposizione di altoparlanti 7.1, 5.1 o 2.1, il tutto arricchito dalla certificazione IMAX Enhanced (che non guasta di certo). Per le applicazioni home cinema multicanale più avanzate, entrambi i nuovi modelli ora supportano anche il DTS: X Pro, che consente fino a 13 canali di decodifica DTS:X con configurazioni dei diffusori 7.2.6 o 9.2.4.

ricevitori av
Marantz AV8805A

Il Denon AVC-X8500HA e il Marantz AV8805A vantano inoltre upscaling e pass-through dei segnali video 8K/60Hz, pass-through 4K/120Hz, HDR10+, Dynamic HDR, HDCP 2.3 e altre feature HDMI 2.1 che supportano la trasmissione a 40 Gbps (in pratica tutte le funzioni legate ai videogiochi come VRR, QMS e QFT). Da segnalare anche la presenza a bordo di AirPlay 2, Amazon Alexa e della piattaforma connesse a multi-room HEOS, così come il supporto per l’audio lossless e in alta risoluzione sia tramite memorie USB, sia via streaming.

Se poi possedete già un Marantz AV8805 o un Denon AVC-X8500H, non preoccupatevi. Avrete infatti l’opportunità di aggiornare la scheda HDMI/digitale alla versione integrata nei nuovi modelli contattando un rivenditore autorizzato e spendendo 749 euro per l’upgrade. Detto questo, se avete uno dei modelli precedenti, già oggi dovreste ricevere un aggiornamento del firmware che aggiunge il supporto per il Dolby Atmos Height Virtualizer e il DTS:X Pro.

Il retro del Denon AVC-X8500HA

Il Denon AVC-X8500HA costa 3999 euro, mentre per il Marantz AV8805A si passa a 4299 euro; entrambi saranno disponibili nel corso del mese prossimo e ovviamente non saranno interessati dai problemi che hanno purtroppo segnato in negativo i ricevitori HDMI 2.1 di entrambi i produttori usciti nel 2020.

Proprio recentemente Sound United, che possiede i due brand nipponici, ha risolto la cosa fornendo gratuitamente a chi ne faccia richiesta un box esterno con ingressi HDMI 2.1 pienamente funzionanti, ma è indubbio che sia Denon, sia Marantz abbiano molto da farsi perdonare per i problemi emersi lo scorso anno e forse anche così si spiega l’opzione di upgrade alle nuove feature (seppur a pagamento) per chi possiede un Denon AVC-X8500H o un Marantz AV8805. La speranza ovviamente è che entrambi questi nuovi modelli si comportino egregiamente con tutti i PC e le console con HDMI 2.1 e che non ci siano più problemi nella gestione dei segnali 4K/120.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest