Featured home Mobile Notizie

Oppo lancia Reno 2 con una quad camera da 48 megapixel

Oppo lancia Reno 2 con una quad camera da 48 megapixel

Oppo lancia (per ora solo in India) il Reno 2, che offre una fotocamera pop-up a pinna di squalo e altre caratteristiche interessanti.

Il nuovo smartphone Oppo Reno 2 è già stato mostrato nei teaser all’inizio di questo mese, ma ora il dispositivo è stato presentato ufficialmente. Come suggerisce il nome è il successore dell’originale Reno lanciato all’inizio di quest’anno. Il nuovo modello è stato svelato in India, primo Paese in cui verrà messo in vendita. Oltre a Oppo Reno 2 il produttore cinese ha anche annunciato gli smartphone Reno 2X e 2F.

Display da 6,55 pollici

Oppo Reno 2 offre uno schermo AMOLED dinamico da 6,55″ pollici con risoluzione Full HD+, protetto da un vetro Corning Gorilla Glass di sesta generazione. L’immancabile scanner di impronte digitali si trova sotto il display. Il rapporto schermo-corpo è piuttosto elevato, pari al 93,1%, principalmente grazie all’uso della fotocamera selfie “a pinna di squalo”. Questa fotocamera frontale si eleva oltre lo schermo in diagonale tramite un meccanismo avanzato che assomiglia appunto a una pinna di squalo.

 

Oppo lancia Reno 2 con una quad camera da 48 megapixel

Lo smartphone si basa su un SoC Qualcomm Snapdragon 730G octa-core, combinato con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Per migliorare l’esperienza di gioco su Reno 2 Oppo ha anche aggiunto funzionalità specifiche come TouchBoost, FrameBoost e GameBoost. Per fornire energia sufficiente al dispositivo Oppo ha dotato il nuovo smartphone di una batteria da 4.000 mAh (con supporto VOOC 3.0). 

Quad camera da 48 MP

Il Reno 2 viene fornito con una configurazione quad camera dove la fotocamera principale offre un sensore da 48 megapixel. Come per il suo predecessore i sensori sono posizionati verticalmente uno sotto l’altro, al centro della parte posteriore. Le altre tre fotocamere previste nella configurazione sono costituite da sensori da 13, 8 e 2 megapixel. Il Reno 2 viene fornito con supporto zoom ibrido 5x e zoom digitale 20x. Lo zoom ibrido è disponibile anche per i video. Inoltre offre il supporto per una modalità Ultra Night per la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione, mentre non mancano la modalità ritratto e quella macro.

Oppo lancia Reno 2 con una quad camera da 48 megapixel

Reno 2Z e 2F

Oltre al Reno 2 Oppo commercializzerà anche modelli Reno 2Z e Reno 2F. I due smartphone hanno uno schermo leggermente più piccolo da 6,53″ pollici e risoluzione Full HD+. Proprio come il Reno 2 questi modelli hanno anche una fotocamera quad, 8 GB di RAM e una batteria da 4000 mAh.

La differenza principale è sotto la scocca, dove sono proposti Soc diversi da quello integrato con Reno 2. Il Reno 2Z riceve il chipset MediaTek P90 e 256 GB di spazio di archiviazione, mentre il Reno 2F ha 128 GB di spazio di archiviazione e il chipset MediaTek P70. Sia Reno 2Z che Reno 2F sono dotati di fotocamera pop-up. Oppo venderà il Reno 2Z nei colori Sky White, Luminous Black e Polar Light. Il Reno 2F è disponibile solo nei colori Sky White e Lake Green.

Oppo lancia Reno 2 con una quad camera da 48 megapixel
Oppo Reno 2F

In India Oppo Reno 2 è disponibile nei colori Ocean Blue e Luminous Black, venduto per 36.990 rupie indiane che al cambio attuale corrispondono a circa 465 euro. Il Reno 2F è notevolmente più economico, con un prezzo al dettaglio suggerito di 377 euro. Per ora il prezzo del Reno 2F è ancora sconosciuto. Quando i dispositivi saranno disponibili in Europa e quindi in Italia non è ancora noto.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest