Tecnologie

“Bestia” di performance: POCO F3 e il creativo POCO X3 PRO

POCO F3 POCO X3 PRO.

Lanciati sul mercato i 2 nuovi top di gamma POCO X3 PRO e POCO F3 già in pre-order sul sito indipendente https://event.po.co/it/2021launch a un giorno dalla presentazione ufficiale, a prezzi early birds super convenienti per smartphone con performance potenti.

POCO X3 PRO: design lo stesso, ma più potente

Il primo prodotto presentato è il POCO X3 PRO che si affianca al già presente POCO X3 NFC che ha venduto oltre 4 Milioni di pezzi in 7 mesi e che il brand spera ovviamente di migliorare come controvalore, ma che come dice lo slogan integrerà “più creatività”, sì perché si parte dal processore lo Snapdragon 860 che riesce ad incrementare le prestazioni del 76% in più rispetto allo Snapdragon 720G e del 52% in più anche del 765G, i processori più utilizzati per la fascia media smartphone. Il sistema di dissipazione a liquido è la feature utile per poter sfruttare al meglio le prestazioni del processore Qualcomm per qualsiasi tipo di utilizzo.

Per ottimizzare la velocità del quotidiano gli standard scelti per la memoria ROM da 256GB e da 128GB hanno lo standard UFS 3.1 e possibilità di espandere la memoria con micro sd fino a 1 terabyte, oggi davvero di più rispetto ad un normale laptop! Parlando di memoria la RAM sarà disponibile sia in versione da 6GB che in versione 8GB in LPDDR4x.

Quattro fotocamere posteriori con IA, il sensore principale è da 48 megapixel anche per scatti ultra grandangolare a 119 gradi e tre camere rispettivamente da 8 megapixel, e due sensori da 2 megapixel con profondità di campo. Sul display potremo trovare la selfie camera da 20 megapixel con modalità selfie night mode; Video Clona e Dual Video sono le due modalità di registrazione video che rendono effettivamente una semplice videoregistrazione anche creativa e divertente creando così video con il soggetto riflesso a specchio e una doppia registrazione simultanea ma da prospettive differenti con la selfie camera e quella posteriore. Il design della fotocamera posteriore è praticamente identica al modello POCO X3 NFC e così come per tutto il telefono diciamo.

Il display da una diagonale da 6,67” con tecnologia dot display con campionamento touch fino a 240Hz dispone anche di tecnologia Dynamic Switch a 50, 60, 90 e 120Hz e sarà protetto Gorilla Glass 6; l’esperienza d’uso si completa con speaker Audio Hi-Res che oramai è diventato lo standard per qualsiasi brand e oltre 150 vibrazioni attivate dal motore a vibrazione lineare Z.

La batteria che riesce a garantire circa 2 giorni di carica ha una capacità di 5.160mAh e si ricarica completamente in un’ora, testato dal team POCO gli appassionati di app gaming potranno utilizzarlo fino a 11 ore ed invece per i video la tenuta batteria sarà fino a 18 ore e 6 ore e mezza per le chiamate. Back cover è stata ideata e riprogettata con una dual texture per rendere POCO X3 PRO più ergonomico e con un tocco più confortevole e anti-impronte per coloro i quali non amano proprio le custodie.

PREZZI:

  • versione 6GB di RAM e 128GB X3 PRO avrà un prezzo ufficiale di 249€ (PREZZO LANCIO 199€)
  • versione 8GB di RAM e 256GB sarà 299€ (PREZZO LANCIO 249€)

I prezzi Early birds validi dal 26 al 29 marzo sono davvero molto convenienti e forse per il futuro, secondo un mio personale parere, giusti per poter aumentare la propria posizione sul mercato e viste le qualità del display pur sempre un lcd, connettività 4G e non 5G e un design non stravolto.

POCO F3 “the Real Beast performance”?

La presentazione che segue POCO X3 PRO inizia con il botto con il nuovissimo Snapdragon 870, il SoC premium di Qualcomm con architettura 7nm e frequenze clock fino a 3,2Ghz che garantisce un incremento delle prestazioni del 12% in più al già performante Snapdragon 865; la GPU è Adreno 650 per le più potenti esperienze gaming di sempre e che insieme al software GameTurbo 4.0 sarà possibile anche settare i vari parametri così come su un laptop gaming quasi.

Ma tutte queste specifiche senza un vero e proprio display non sono di sicuro ottimizzate ed ecco un incredibile display da 6,67” piatto e non curved più grande anche del Samsung S21 con soli 2,76 mm di cornice per godere di un’esperienza video immersiva per POCO F3 (già visto in Cina come Redmi k40 pro però).

Il display è di tipo AMOLED E4 Full HD+ (1080X2400) con picchi di luminosità fino a 1.300 nits per ogni situazione di luce che grazie anche ad un sensore di luminosità a 360 gradi migliorerà sempre l’esperienza visiva ma non a discapito di un consumo maggiore di batteria, anzi con un risparmio del +15%; MEMC è la tecnologia che ottimizza i contenuti multimediali a 120Hz (già vista su OnePlus 8), HDR10+ e con touch sampling rate fino a 360Hz, il più performante di sempre forse?

Le camere posteriori sono 4 con sensore principale (sensore SONY IMX582) da 48 megapixel (f/1.79), sensore da 8 megapixel (f/2.2) con lente ultra grandangolare (FoV 119 gradi) e terza fotocamera da 5 megapixel con funzioni di telemacro (è posizionato anche un microfono per registrazioni con un audio zoom ottimizzato), la camera selfie è sempre da 20mp.

La batteria da 4.520mAh garantirà fino a 2 giorni di tenuta carica in soli 7,8mm di spessore, i gamer potranno sfruttarla fino a 10 ore consecutive su un display protetto con Gorilla Glass 5 e una qualità audio senza limiti grazie alla partnership con Dolby Atmos, Hi Res Audio e Hi Res Audio Wireless.

PREZZI:

  • versione da 6GB e 128GB a 349€
  • 8GB e 256GB a 399€

attenzione perché solo dal 30 Marzo e fino al 3 Aprile i prezzi Early Bird saranno 299€ per versione con memo memoria e 369€ con più capacità.

La versione in promozione a 299€ ha un prezzo realmente interessante per uno smartphone gaming con wifi 6, 5G e un processore votato alle alte prestazioni!

Il nuovo sito indipendente di POCO, l’aumento dei modelli nel portafoglio prodotti, uno smartphone gaming con un prezzo molto accessibile per tutti coloro che vogliono giocare ad ottime prestazioni ma con occhio al risparmio sembrano ottimi passi per incrementare la propria immagine con le giuste strategie, buon lavoro POCO!

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest