Accessori Accessori Featured home Hi-Fi HI-FI Home cinema Home cinema I consigli di AF Digitale Notizie Prove Prove AF Review Tendenze TV TV

Solidsteel S4-2: Il Rack made In Italy per Audio Video

Solidsteel S4-2

La Solidsteel di Gaetano Conti dal 1990 ormai realizza mobili ed accessori per gli appassionati di alta fedeltà, home theater ed anche per i professionisti del settore musicale.

Oggi scopriamo il rack destinato agli appassionati audio video Solidsteel S4-2 , caratterizzato da un design sobrio ed al contempo elegante.

L'imballo

Premessa: perché scegliere un mobile del genere?

Molto spesso sui vari social vediamo impianti hifi oppure home theater curati in maniera maniacale, dal fusibile “hiend” fino al reggi cavo di ultima generazione, elettroniche da mille e una notte e chi più ne ha più ne metta. Tutto questo ben di Dio spesso viene adagiato su mobili magari di grande valore artistico o storico ma nati con scopi differenti da quello di ospitare una elettronica.

Dettaglio di un angolo.

Un mobile dedicato alle nostre elettroniche entra a pieno titolo in quel che noi chiamiamo “fine tuning” ma non solo, è anche un elemento molto importante per far lavorare in sicurezza le nostre amate creature ed al tempo stesso mettere in condizione l’appassionato di poter accedere e giocare col proprio impianto senza doversi inventare fori per far passare i cavi o ancora peggio dover ricorrere a rinforzi per evitare che il nostro mostro di amplificatore da 100 Kg sprofondi sul pavimento. Quindi se siete prossimi all’acquisto di un setup considerate anche la spesa per un mobile dedicato.

Certificato di garanzia

Solidsteel S4-2 caratteristiche tecniche

Il Solidsteel S4-2 è un mobile a due ripiani disponibile in colorazione bianca o nera. L’S4-2 e per meglio dire tutta la serie S, a livello estetico ricorda la storica serie 7 da cui eredita alcune caratteristiche. La serie S4 nasce con lo scopo di accontentare coloro i quali hanno la necessità di sfruttare un rack che si estenda in larghezza piuttosto che in altezza come succede invece con la serie S3.

I Due ripiani a disposizione sono realizzati in legno MDF, laminato polimerico. La lunghezza  è di 1114 MM.  Quello che ci ha sorpreso è la capacità di carico di ciascun ripiano: ben 140 KG, anche sul ripiano superiore.

La parte sotto del ripiano superiore

Di rado ci è capitato di leggere un numero del genere. Andiamo avanti e diamo uno sguardo alle finiture. Dopo un attento e rigoroso controllo possiamo affermare senza alcuna remora che la laccatura bianca dell’esemplare in nostro possesso è impeccabile non un minimo difetto: anche l’addetto alle pulizie più distratto dovrà proprio metterci del suo per arrecare danno al mobile. I tubi sono in alluminio anodizzato verniciato ( anche qui la verniciatura è impeccabile) e grazie alla loro costruzione e al materiale smorzante al loro interno, aiutano nella lotta alle (dannose) vibrazioni.  Le punte, le sotto punte ed in generale tutte le parti di ferramenta sono realizzate in “solid steel” ossia solido acciaio.

Ecco tutto il necessario per il montaggio

I terminali, sono in Ferro AVP trattato con zinco, processo che scongiura il rischio di vedere comparire della ruggine, e pesano più di una libreria che ho comperato mesi addietro presso una nota catena di mobili, non sto scherzando giuro. La profondità del mobile è di 430mm  mentre il peso è di 28Kg.

Sul nostro canale YouTube troverete un video dove vi illustriamo le caratteristiche principali.

Solidsteel S4-2 unboxing, montaggio, varie ed eventuali.

Il Solidsteel S4-2 vi arriverà in un doppio imballo in cartone a prova di corriere distratto. Al suo interno troverete una serie di fogli in polistirolo per proteggere il contenuto. Una volta tolti, vi si presenterà davanti agli occhi un inserto contenente punte, sotto punte, piedini  e tutto ciò che serve per il montaggio. Troverete inoltre la garanzia ed un semplice foglio con le istruzioni.

Possiamo vedere il ripiano nel cellophane e sulla destra le istruzoni di montaggio

Per l’unboxing ci siamo avvalsi di un tappeto. Dopo una ventina di minuti con l’aiuto del foglio contente le semplici istruzioni il montaggio è terminato.In due le operazione saranno molto più semplici ma anche da soli non avrete grossi problemi.Giusto il tempo di mettere in bolla il nostro rack, che già stiamo pensando su come organizzare le elettroniche. Varie le possibilità, ad esempio potreste posizionare una televisione di medie dimensioni ( una tv da 43″ dovrebbe avere mediamente una lunghezza di 109 cm circa e la base anche meno) sul ripiano superiore e sotto inserire il vostro amplificatore integrato.  Il fatto di avere un mobile totalmente aperto dietro è il paradiso di ogni audiofilo che potrà sbizzarrirsi con cavi di ogni genere e sezione, inoltre se siete amanti dell’attacca/stacca non dovrete faticare molto durante le vostre operazioni.

La distanza tra i due ripiani (325mm) unite  alle aperture posteriori e laterali faranno si che non avrete problemi di dissipazione del calore.

Una cosa molto importante da non dimenticare è che i mobili Solidsteel sono modulari, pertanto se avrete bisogno, potrete aumentare il numero dei ripiani di cui necessitate senza alcun problema.

Solidsteel S4-2

Il Solidsteel S4-2 incide sulle prestazioni dell’impianto?

Questa domanda necessita di una premessa. Se avete un impianto ben messo a punto con la giusta sinergia tra i vari componenti ed un minimo di cura per l’ambiente di ascolto ed il posizionamento dei diffusori un rack come questo, pensato con uno scopo specifico, sicuramente apporterà dei miglioramenti.

Vista dall’alto
Ovviamente abbiamo effettuato delle prove di ascolto. Siamo partiti con l’ascolto di alcuni brani di riferimento che conosciamo bene. Abbiamo iniziato con Liberty di Annette Askvik per poi continuare con You Want It Darker di Leonard Cohen, questi i pezzi su cui ci siamo concentrati maggiormente. Con il rack, i cambiamenti all’ascolto hanno riguardato la focalizzazione ora nettamente migliorata come se avessimo messo gli occhiali ed anche i dettagli ora sono tanti ed è molto più facile cogliere alcune sfumature prima meno evidenti. Insomma, le bellissime voci dei cantanti scelti ci stanno regalando nuove informazioni.

Nello spazio in foto abbiamo inserito il finale Rouge Audio Dm10 con misure 435x400x80mm

Con You Want It Darker abbiamo inoltre riscontrato un miglioramento nel controllo della gamma bassa, ora più frenata. Attenzione: frenata non vuol dire deficitaria.

Qui si vede il terminale del mobile in Ferro AVP trattato con zinco. In sintesi, le differenze ci sono anche dal punto di vista sonico, non sarà come cambiare un diffusore ma la differenza è avvertibile.

Particolare del ripiano superiore

Giudizio finale

Se siete alla ricerca di un rack in grado di coniugare esigenze sia audio che video con un buon rapporto qualità prezzo, il Solidsteel S4-2 è una delle risposte alle vostre necessità. Materiali di ottima qualità, linee semplice ed eleganti coniugate a rifiniture di ottimo livello. Senza considerare la presenza sul mercato dal 1990 che è sinonimo di affidabilità ed assistenza per qualsiasi necessità. Un ottimo esempio di made in Italy famoso in tutto il globo.

Unico appunto che ci sentiamo di fare a Solidsteel è sul sito internet: una sezione in italiano ci avrebbe fatto piacere!

Il Solidsteel S4-2 ha un prezzo di listino di 620 Euro, potrete acquistarlo nei migliori negozi di hifi oppure direttamente sul sito del produttore.

Da qualsiasi angolazione spiccano la cura dei particolari e la qualità costruttiva

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito Solidsteel .

Solidsteel S4-2
8.8 Recensione
Pro
Costruzione Versatilità Prestazioni
Contro
Nulla da segnalare
Funzioni
Costruzione
Audio
Il giudizio di AF

 

 

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest