Hi-Fi Notizie

Audiomaster21: il ritorno di una leggenda british

Audiomaster21

Si chiamano Audiomaster21 LS3/5a Classic e LS3/5a 40th Revival Limited Edition e sono diffusori da supporto che omaggiano i modelli originali degli anni ’70

AuDeus, distributore italiano che importa nel nostro Paese prodotti di brand come AM Audio Hi-End, Apertura, Heed Audio e Lavardin, ha annunciato la disponibilità dei diffusori da supporto Audiomaster21 nei due modelli LS3/5a Classic (1950 euro) e LS3/5a 40th Revival Limited Edition (3550 euro), mentre il modello LS5/9 Classic arriverà nel primo trimestre del prossimo anno a un prezzo non ancora comunicato.

Molto probabilmente diversi appassionati di hi-fi conoscono già i prodotti originari Audiomaster, presentati da W&N Electronics Ltd. nella seconda metà degli anni ’50. Con l’obbiettivo di proporre prodotti di alta qualità per soddisfare il nascente nuovo mercato Hi End per il pubblico più esigente, fu realizzato l’amplificatore monofonico W&N 520, che utilizzava i pentodi EL 34 e trasformatori Partridge per ottenere prestazioni superiori.

Abbandonando la BBC nel 1973, Robin Marshall, tecnico e ingegnere che aveva lavorato allo sviluppo del mitico monitor audio BBC LS 3/5A, si associa a John Reasd di KJ Leisure Sound col proposito di costruire sistemi di diffusori caratterizzati da tre elementi: elevata qualità costruttiva, stile British e il cosiddetto “BBC Sound”.

 

Audiomaster si ripresentò così due anni dopo con l’ormai mitico diffusore LS3/5a, rigorosamente costruito a mano e individualmente testato e ottimizzato secondo le specifiche BBC. Anche per il fatto che vennero costruiti su una piccola linea di produzione, gli Audiomaster LS3/5a sono oggi particolarmente ricercati nel mercato dell’usato vintage e, basandosi sempre sul progetto della BBC, vennero realizzati anche da altri produttori come Rogers, Spendor e Chartwell.

Oggi a 40 anni di distanza, e nel rispetto della tradizionale altissima qualità dei modelli originali, Audiomaster si ripropone nel ventunesimo secolo come Audiomaster21, i cui tre modelli citati sopra sono costruiti a mano secondo i più alti standard possibili e sono individualmente accordati al modello originale di riferimento per una fedeltà di riproduzione e di accoppiamento persino migliori dei modelli originali.

Costruiti in Gran Bretagna, questi diffusori utilizzano il rinomato tweeter T 27/1032 rinnovato recentemente e il driver mid bass B110/1003. Il modello 40th Revival Limited Edition è invece limitato a 40 coppie individualmente numerate ed ecco spiegato il prezzo quasi doppio rispetto alla versione standard. Per quanto riguarda invece il prossimo LS5/9, non abbiamo ancora i dettagli tecnici precisi, ma dovrebbe trattarsi di un modello molto simile al Rogers LS5/9, costruito assemblando un mid-woofer da 21 cm in polipropilene con bordatura vinilica e un grande tweeter Audax da 34 mm.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest